annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

gerarchia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • gogi03
    ha risposto
    sì.rileggerò...........

    Lascia un commento:


  • marconyse
    ha risposto
    Ripeto, ho una biblioteca abbastanza fornita sui rettili (di cui 8 volumi sulle Pogona) ma nessun testo riporta di branchi di Pogona, al massimo di harem composti da un maschio con qualche femmina, ma ogniuno con un suo territorio ben delimitato

    Lascia un commento:


  • gogi03
    ha risposto
    l'ho letto su un libro giusto ieri....non pensatela a livello di "terrario"..:è una curiosità nata solo leggendo...
    cioè: il discorso vale specialmente per esemplari selvatici che vivono in natura,nel loro ambiente...
    comuqnue ok... era solo un quesito che mi è nato in testa mentre leggevo.
    ciao Fla

    Lascia un commento:


  • marconyse
    ha risposto
    Le Pogona in branchi?mai sentito. Al massimo esistono zone dove c'e un maschio dominante e alcune femmine e giovani che orbitano nel suo territorio. E' comunque il dominante (in cattvita') che continuera' a imporsi sull' inferiore socialmente fino alla morte di quest'ultimo.

    Lascia un commento:


  • fantasma
    ha risposto
    2 maschi nello stesso terrario non possono stare...prima o poi si fan male sul serio
    Esemplari di taglie troppo differente nello stesso terrario non posso stare,logico che se si parla di esemplari grandini allora è diverso un animale da 200 grammi può anche stare con quello da 400 ma uno da 50 non può stare con uno da 200,è un azzardo

    Lascia un commento:


  • gogi03
    ha iniziato la discussione gerarchia

    gerarchia

    ciao a tutti! le pogone, ho letto, possono vivere in branchi da più individui,ma parlando in via generale, se ci fossero più maschi nello stesso territorio, si verrebbero a creare dei combattimenti solo fino al raggiungimento di una gerarchia, o l'individuo sottomesso, continua a sfidare il dominante? nel caso invece non ci siano compatibilità in base al sesso,ma le dimensioni sono parecchio differenti, si noterebbero attacchi o segnali di minaccia l'uno con l'altro? il più grosso è "attirato" (per aggressioni,o per 'assaggiarlo') dal più piccolo? o è possibile una convivenza di taglie differenti?
    ciao e grazie Fla

Sto operando...
X