annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

idea incubatrice

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • idea incubatrice

    Secondo voi se in un'incubatrice a bagnomaria si utilizza dell'acqua distillata sia nella vasca riscaldata e sia nel substrato di vermiculite, il rischio muffa non dovrebbe diminuire di parecchio?
    In laboratorio (di biologia all'universitÓ) noi usiamo sempre e solo acqua distillata per evitare contaminazioni di muffe e/o batteri o per avere una bassa carica ionica (dovuta ai sali presenti). Secondo me Ŕ una bella idea............
    (Non dimentichiamo che per la coltivazione della dionea si usa sempre e solo acqua distillata e che il contrario causa velocemente la formazione di muffe sulla torba).
    Qualunque commento Ŕ ben gradito.
    Ciao.

  • #2
    per me Ŕ lo stesso,anche se usi l'acqua non contaminata dopo un giorno hai perso la sterilitÓ.
    per la dionea di usa acqua demineralizzata per mantenere il ph basso

    Commenta


    • #3
      forse potresti aggiungere qualche goccia di amuchina, o meglio ancora (credo) della nipagina solubile in acqua, nelle colture di drosophile evita la formazione di muffa. Oppure usa dei liquidi che non ammuffiscono tipo il liquido per i radiatori delle auto.
      Devi fare dei test...
      Ciao, Gabriele.
      Ciao, Gabriele

      Commenta


      • #4
        Tenter˛ di fare dei test il lab. Intanto ho giÓ sperimentato delle prove con vaschette con torba e uova di grilli neri. Alcune vaschette le vaporizzavo periodicamente con acqua distillata, altre con comune acqua di rubinetto.............volete sapere il risultato?!?.........nelle prime vaschette ho avuto una nascita di grillini che probabilmente ha sfiorato il 100% (ricordate il mio post nella sezione "insetti" in cui ero disperato perchŔ non sapevo dove mettere tutti quei grilli?)..........nettamente inferiore la percentuale di nascite delle seconde vaschette (in cui in pi¨ si Ŕ formata della muffa nella superficie della torba (bionda di sfagno). Naturalmente la temperatura era uguale per entrambe le vaschette determinata da un cavetto collegato ad un termostato (26 gradi circa). In ogni caso..........provare per credere!!!!!!
        Ciao.

        Commenta


        Sto operando...
        X