annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

pogona intrattabile

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • pogona intrattabile

    ciao a tutti ,vorrei un consiglio da voi ho una pogona di 4 mesi e mezzo circa e il problema che non si lascia avvicinare da me in pratica appena mi ci avvicino con la mano si gonfia e apre la bocca ora io non so cosa posso avegli fatto di male inquanto stabulata bene il terrario idoneo e la alimento tutti i giorni , a me non interessa prenderla per tenerla come pet ma solo per fare meno fatica quando devo fare lavori dentro il terrario o pulirlo.grazie a tutti per l'aiuto che mi darete

  • #2
    da quanto ce l'hai? forse si deve ancora ambientare...tu comunque cerca di stressarla il meno possibile...prendendola giusto in caso di pulizia al terrario o visita dal veterinario...

    Commenta


    • #3
      c' lo da tre mesi ,al terrario si ambientata benissimo ma non a me ,cmq apro la teca solo per togliere i bisogni e dagli da mangiare tipo ogni tanto provo ad avvicinarmi ma senza prenderla

      Commenta


      • #4
        La pogona come tutti gli altri rettili, vanno prese solo in casi estremi, non sono dei pet come cani ,gatti ecc. La devi lasciare in pace prendila solo in casi di emergenza.

        Commenta


        • #5
          ma lo presa 2 volte in 3 mesi solo per cambiare i giornali che erano diventati sporchi

          Commenta


          • #6
            Azz, due volte in tre mesi per mi sembra un tantino vicino alla soglia sindacale...
            Prova a dire come la tieni stabulata e cosa c' nel terrario, magari arredamento, regime alimentare, temperature o semplicemente come messa nella stanza contribuiscono a renderla agitata.

            Commenta


            • #7
              prova ad alimentarla a mano per un pochino
              dovrebbe associarti al cibo, quindi diventare un pochino meno paurosa e quindi aggressiva.
              a me successo cosi

              Commenta


              • #8
                ma non che la pulisco 2 volte ogni 3 mesi dove fa i suoi bisogni metto dello scottex cosi quando e sporco lo rimpiazzo subito cmq stabulata 42 sotto lo spot sui 34 zona calda e 29 quella fredda ,il terrario 110l,50h,57larg c'e dentro una pietra nella zona basking un tronco lungo il terrario e la ciotola dell'insalata sotto il giornale a poi c' anche un neon uvb 7%,grazie del cosiglio ora prover a darle da mangiare con le mani

                Commenta


                • #9
                  le mie quando sono diventate adulte si sono ammansite...adesso appena mi vedono grattano sul vetro perche' vogliono la pappa!!

                  Commenta


                  • #10
                    io ne ho una di circa due anni che al contrario delle altre (sempre stabulate alla perfezione) che incredibilmente aggressiva, in questo momento scrivo con due dita incerottate.

                    si lancia sempre all'attacco e non sempre faccio in tempo a ritirare il braccio.

                    non la tocco mai, quando possibile nemmeno per pulire il terrario. i parametri di stabulazione sono perfetti e non si pu proprio definire un animale stressato dato che sono tutto il giorno fuori casa e come gi detto non la tocco mai e apro il terrario solo per nutrirla.

                    ho deciso di chiedere qualche consiglio dopo aver versato sangue per tutta la stanza...

                    Commenta


                    • #11
                      all'inizio si parlava delle pogone come animali di facile gestione e di come il loro carattere fosse del tutto "mansueto" nei confronti dell'uomo...ma ultimamente sento (leggo) sempre di pi parlare di persone che hanno "coccodrilli" nei loro terrari e di come devono fare per riuscire a salvare qualche dito...ma come mai??? qualcosa non va sicuramente...la mia era una pacioccona...ovviamente la rispettavo in tutto, senza mai darle fastidio...e non ho mai avuto nessun tipo di problema...

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Santuzzo Visualizza il messaggio
                        all'inizio si parlava delle pogone come animali di facile gestione e di come il loro carattere fosse del tutto "mansueto" nei confronti dell'uomo...ma ultimamente sento (leggo) sempre di pi parlare di persone che hanno "coccodrilli" nei loro terrari e di come devono fare per riuscire a salvare qualche dito...ma come mai??? qualcosa non va sicuramente...la mia era una pacioccona...ovviamente la rispettavo in tutto, senza mai darle fastidio...e non ho mai avuto nessun tipo di problema...
                        questo vale per tutte le altre bestiole, questa come dici tu un vero e proprio coccodrillo e se vedessi come sono conciate le mie dita capiresti perch sto seriamente pensando di "liberarla" o sopprimerla.
                        non ho intenzione di nutrirla con le pinze del camino o con i guanti da forno... tantopi non intendo continuare a tenere in casa un animale feroce e aggressivo

                        Commenta


                        • #13
                          Santuzzo forse questo pu voler dire che da rivedere la questione "comportamento" e rivalutare il fatto che poi non siano animali cos docili come si diceva?...d'altronde se i parametri di stabulazione sono adeguati ma aumenta il numero di persone che hanno pogone e quindi la casistica ci dovr essere per forza una correlazione, per vorrei sentire qualche esperto al riguardo

                          Commenta


                          • #14
                            a questo punto mi sento di dire la mia, ne avevo gi parlato qualche tempo fa. io ho provato a dare da mangiare fiori di camomilla in un periodo che per colpa mia la mia pogona era un po stressata e devo dire che migliorata, era pi calma del solito anche se non "drogata". per val la pena provare, d'altro canto non sono tossici, sono prodotti naturali e male non fanno. se dovessi provare fai sapere poi, visto che quando l'ho detto io nessuno aveva mai provato a parte me...

                            Commenta


                            • #15
                              Mah... onestamente dubito che un p di camomilla possa incidere sul comportamento di un rettile...
                              Il fatto che uno degli aspetti caratteristici delle Pogona proprio la loro spiccata "personalit" che rende ogni individuo leggermente diverso dagli altri. Se generalmente questo sauro di indole mansueta, ci non esclude di incappare a volte in individui nervosi o aggressivi o semplicemente ingordi, che pur di mangiare non stanno a controllare se davanti hanno un insetto o il vostro dito

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X