annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consigli su possibile covata

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli su possibile covata

    Salve ragazzi,sono appena tornato dalle vacanze.In questo periodo di 1 mese ho lasciato la mia pogona insieme a quella di un mio amico,femmina la sua,maschio la mia.Ieri ho notato che la femmina ha una pancia troppo gonfia!Subito ho pensato ad un possibile intasamento,ma poi proprio ora l'ho vista andare di corpo.Ha tanto tanto appetito anche.Hanno entrambi poco pi di un anno.Vorrei sapere se possibile che si siano accopiati e quanto dura la gestazione,quindi quando potrei aspettarmi una possibile covata.Grazie

  • #2
    potrebbero essersi accoppiati tranquillamente, se cos fosse noterai tra qualche settimana che la femmina si ingrosser molto, tastale l'addome se senti dei noduli probabilmente sono uova.
    la gestazione dura circa 40/50 gg.
    Tutto questo naturalmente se si sono accoppiati e se andato a buon fine.

    Commenta


    • #3
      Tastandole l'addome vedo che si formano dei rigonfiamenti nel dorso dove viene tastato.Per l'et che ha,circa 1 anno e 4 mesi,se dovesse avere delle uova circa quante potrebbe averne?

      Commenta


      • #4
        Pogona vitticeps
        leggi questo attentamente il vademecum.

        comunque dalle 12 alle 30 in casi speciali anche di pi.
        leggi la scheda ci sono tutte le notizie che ti servono.

        Commenta


        • #5
          Complimentoni e prepara una vasca con della sabbia umida!

          Commenta


          • #6
            Spero che quella femmina pesi almeno i fatidici 250 grammi
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
              Spero che quella femmina pesi almeno i fatidici 250 grammi
              se come dice sono pogone che hanno pi di un anno dovrebbero aver superato abbondante i 250 gm, quindi non credo ci possano essere problemi

              Commenta


              • #8
                Si i 250 grammi gli supera tutti.Adesso la faccio mangiare abbondantemente e inizio a preparare un'incubatrice fatta in casa.Per la vaschetta dove depone le uova che terriccio metto?Comunque sono contento se fosse realmente in aspettazione,avevo voglia di lanciarmi nell'allevamento di pogone!!Il maschio rosso,la femmina gialla,di preciso non so che morph sono

                Commenta


                • #9
                  Vorrei anche sapere come comportarmi con il maschio se ci sar una possibile covata.Dovr separarlo al momento della covata?Le uova devo maneggiarle in maniera particolare per riporle all'interno dell'incubatrice?

                  Commenta


                  • #10
                    Deposizione, non covata, le Pogona non covano.
                    Comunque gli animali sarebbe bene dividerli prima, il maschio puo' disturbare la deposizione.
                    Le uova le prendi con le mani possibilmente senza girarle e mantenendole nella posizione in cui sono state deposte, ma non sempre si rovinano facendolo se prelevate entro qualche ora dalla deposizione
                    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                    Commenta


                    • #11
                      Giusto,deposizione...
                      Comunque,ultima cosa,il terriccio dove si depongono le uova all'interno dell'incubatrice dev'essere sempre umido?Non devono essere umide le uova?

                      Commenta


                      • #12
                        Non devi usare terriccio ma vermiculite con rapporto vermiculite acqua 1:1 in termini di peso.
                        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                        Commenta


                        • #13
                          E dev'essere sempre umida o rimane umida fin dall'inizio all'interno dell'incubatrice?Scusa le domande che potrebbero sembrare stupide,solo che la mia prima volta e spero che vada bene

                          Commenta


                          • #14
                            Va messo uno strato di vermiculite umida all'interno di una scatola tipo quelle per grilli, sopra si poggiano le uova, si chiude la scatola e si mette in incubatrice
                            Pesa la scatola quando la metti in incubatrice e una volta al mese succesivamente, se perde peso aggiungi tanta acqua quanta ne e' evaporata facendo attenzione a non bagnare le uova
                            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                            Commenta


                            • #15
                              Quella di chiudere la scatolina non la sapevo.Devo farci dei fori nel coperchio?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X