annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

consiglio urgente

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • consiglio urgente

    ciao ragazzi , oggi sono andato alla prima edizione di anagni reptiles 2010 sia per la curiosita di vedere la mia prima fiera di rettili ma sopratutto perche dovevo cercare un compagnuccio alla mia pogona . premetto che la mia pogona è una sub-adulta lunga 40 cm . alla fiera ho comprato un maschio di circa 30 cm in ottime condizioni . il ragazzo mi ha venduto la pogona mi ha assicurato che la differenza di lunghezza e di peso tra i due non erano assolutamente proibitive . appena arrivato a casa lo subito inserito nel terrario e dopo 10 minuti di assoluta indifferenza la femmina ha cominciato ad avere un comportamente molto nervoso facendo rotazioni con le zampre anteriori molto ampi insieme a fare su' e giu' con la testa . sono stato ad oseervarli per molto tempo ma ho notato sempre lo stesso comportamento da parte della femmina . c'è da dire pero', che il maschio nonostante tutto cerchi ancori di avvicinarsi dopo che ho inserito un foglio diplexiglass in modo da fare da separe' tra i due nella speranza che la femmina si abbitui. adesso vengono le domande :
    1:perche la femmina ha questo atteggiamento?
    2:perche il maschio non fa il suo classico atteggiamento di corteggiamento (cosa che alla fiera nella sua teca effettuava in maniera molto vistosa con le altre femmine ) ed infine cosa mi consigliate di fare ? grazie mille anticipatamente a tutti coloro che risponderanno .... a presto

  • #2
    Mai sentito pqrlare di quarantena? Gli animali appena comprati NON VANNO MAI messi insieme ad animali gia' in possesso, se ti trasmette parassiti o malattie? Vanno tenuti separati almeno una ventina di giorni e fatte fare le analisi del caso
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      si marconyse hai ragione ma il propietario mi ha assicurato la qualita dell'animale sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista batteriologico . avvaloro questa mia affermazione perche anche se non ho una grandissima esperienza tutte le volte che ho comprato animali nati dallo stesso allevatore non ho mai avuto problemi di questo tipo . neanche a farlo apposta , l'unico rettile con cui ho avuto problemi di parassiti è stato un pitone reale comprato dentro questi grandi centri di animali (non dico il nome per rispetto) . cmq che cosa ne pensi riguardo alla discussione che ho aperto?

      Commenta


      • #4
        Si..... ma marco ti sta dicendo che prevenire e meglio che curare.....

        La femmina cerca di essere dominante.... ma contemporaneamente si sotto mette al maschio.....

        atteggiamento di corteggiamento nel maschio con le altre femmine ??? Dagli il tempo che si ambienta è fallo crescere un pò.....
        Ultima modifica di darkman; 29-08-2010, 20:46.

        Commenta


        • #5
          sisi infatti lo ringrazio per il consiglio dato , il mio voleva essere solo l'espressione del mio pensiero riguardo gli animali nati da allevatori privati e non in batteria ... comunque pensi che sia meglio levare il foglio di plexiglass che li divide o per adesso lasciarlo? la mia preoccupazione sta nel fatto che la femmina potrebbe ferire il maschio se li lascio liberi di avvicinarsi fra di loro . tu darkman che cosa mi consigli di fare grazie ancora ...

          Commenta


          • #6
            quale è la differenza di peso tra i 2 animali? quanto è grande il terrario?

            Commenta


            • #7
              allora precisamente non so dirti di quanto la femmina differisca dal maschio pero a vista d'occhio non deve essere molto . per quanto riguarda il terrario ho un terrario di dimensioni medie : lunghezza di circa 80cm , larghezza di circa 30-35 cm e altezza di circa 50-60 cm . lo so che come terrario non è il piu idoneo per una pogona, infatti sto costruendo un terrario nuovo fatto apposta per loro . la cosa che pero adesso mi preme piu in assoluto è che la femmina non attacchi piu il maschio . grazie per la risposta anticipatamente .

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da giulio91 Visualizza il messaggio
                allora precisamente non so dirti di quanto la femmina differisca dal maschio pero a vista d'occhio non deve essere molto . per quanto riguarda il terrario ho un terrario di dimensioni medie : lunghezza di circa 80cm , larghezza di circa 30-35 cm e altezza di circa 50-60 cm . lo so che come terrario non è il piu idoneo per una pogona, infatti sto costruendo un terrario nuovo fatto apposta per loro . la cosa che pero adesso mi preme piu in assoluto è che la femmina non attacchi piu il maschio . grazie per la risposta anticipatamente .
                non è che hai un terrario di dimenzioni medie, è minuscolo!!! è sicuramente gia piccolo per un solo esemplare, figurati per 2! mi raccomando terrario nuovo al piu presto (120x60x50). se la differenza di taglia non è esagerata uniscili e tienili d'occhio per i primi giorni....anche se in un terrario cosi minuscolo i rischi si moltiplicano. io le terrei divise e quando il terrario nuovo sarà pronto le unisci.

                Commenta


                • #9
                  è piccolo per delle pogone,comunque se leggi la scheda,non solo di questo sito ma di altri,c'e scritto i comportamenti arm & head e cosa significano....in ogni caso,devi capire che per tempo quel terrario è stato territorio di quella pogona e di colpo ci ficchi un'altro

                  Commenta


                  • #10
                    infatti ho pensato anche quello perche personalmente se da un momento ad un altro mi mettessero un'altra persona dove vivo non sarei molto contento . speriamo che si abbitui perche mi dispiacerebbe molto dividerle . grazie ancora per la risposta

                    Commenta


                    • #11
                      Guarda tempo fa ho messo pure io compagnia alla mia pogona,dovevi vedere le comiche!la mia si gonfiava,spalancava la bocca,faceva il segno con la zampa,mentre l'altra indifferenza totale,però non si sono mai morse e questo è molto importante,con il passare dei giorni poi si sono abituate e le vedevi entrambe una sopra l'altra a prendere il caldo -.-

                      Commenta


                      • #12
                        Io, detto con simpatia, vorrei capire perché non si chiedono i consigli prima di fare i pasticci...
                        Qui, non prendertela, ma hai sbagliato tutto..
                        • Terrario inadatto anche per un solo esemplare subadulto: ma come pensi che un animale di 40 cm possa stare in un terrario largo 35 ??? Ci vivresti tu in una stanza di 2 mq? Rimedio: cambiare, subitissimo, terrario (se domattina vai in un Bricocenter e ti fai tagliare i pezzi di multistrato bilaminato, da un vetraio che tagli i vetri, il terrario te lo assembli in meno di un'ora, sicché domani pomeriggio può essere già pronto; se non usi bilaminato, devi aspettare di dare il flatting e farlo seccare, però è lunghetta: pensa a quanto stretti stanno quei due, nel frattempo…).
                        • Omessa quarantena: ormai la frittata è fatta, e sospetto che non avessi un altro posto dove mettere il nuovo arrivato. Speriamo, quindi, che il maschio fosse effettivamente a posto.
                        • Territorialità: in un ambiente così piccolo, nessun animale di taglia media avrebbe mai la possibilità di avere il proprio spazio vitale. Per cui è normale che la femmina, abituata a considerare tutto il terrario proprio territorio, abbia visto l'altro non come possibile partner sessuale, ma come un intruso, da qui i segnali comportamentali tipici, che hai osservato. Rimedio: a questo punto, l'introduzione di entrambi gli animali in un nuovo, ed adeguatamente dimensionato, terrario dovrebbe servire anche a smorzare le velleità territoriali della femmina, perché l'ambiente sarà nuovo per tutti e due.
                        • Mancato corteggiamento: ma come pensi che a quel poveretto, in un micro-ambiente con una virago che lo minacciava, gli siano passate certe cose per la testa ..?

                        Coraggio, armati di cacciavite o avvitatore, e subito vai con il terrario nuovo!
                        V.

                        Commenta


                        • #13
                          quoto pienamente, e poi porca miseria adesso che c'è il plexigless a metà per dividere hanno 40x35 di base, povere bestie

                          Commenta


                          • #14
                            ok vi ringrazio per i suggerimenti dati e scusate ancora per gli errori commessi. per vanni: questa mattina ho comprato il materiale necessario per il terrario ed è da oggi pomeriggio che ci sto lavorando . grazie mille per i consigli e spero di non aver stressato troppo quelle povere bestioline .

                            Commenta


                            • #15
                              io stra quoto vanni e i suoi interventi sempre così esaustivi ed esplicativi!...inoltre posso dirti che sei fortunato ad avere animali già di una certa taglia perchè potrebbero crescere meno di quanto dovrebbero in loculi del genere e a quello non potresti rimediare

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X