annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Info per bruma

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Info per bruma

    Originariamente inviato da tia4991 Visualizza il messaggio
    me lo auguro pure io, comunque la prossima volta non aspettare cos tanto... perch questa volta forse l'hai scampata, ma la prossima non si sa...
    ieri hanno visitato la pogona e il veterinario ha riscontrato che sta bene, gli ha fatto una punturina di vitamine e mi ha detto che il nn mangiare sintomo che sta sentendo gia la stagione e quindi mi ha consigliato di assecondarla. cio gradatamente abbassare le ore di luce, temperatura, creare una tana, lasciargli una ciotolina con dell'acqua e qualche caimano per eventuali colpi di fame. Insomma, sta bene ma vuole andare in bruma. Mi ha detto di lasciarla poi almeno 20 giorni al buio, quindi senza nessuna luce? non che la temperatura si abbassa troppo?

  • #2
    Per la bruma niente acqua, niente cibo e temperature costantemente fra i 15 ed i 20C per un paio di mesi con l'animale a completo digiuno gi dalle due settimane precedenti.
    comunque sono tutte cose dette e stradette centinaia di volte per le quali basta fare qualche ricerca.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
      Per la bruma niente acqua, niente cibo e temperature costantemente fra i 15 ed i 20C per un paio di mesi con l'animale a completo digiuno gi dalle due settimane precedenti.
      comunque sono tutte cose dette e stradette centinaia di volte per le quali basta fare qualche ricerca.

      Comunque, il veterinario mi ha detto tutto e mi ha consigliato di fare una cosa graduale,ossia andare a fine settembre a scalare le ore di luce e di temperatura, creare una tana dove puo' rifugiarsi, poi ottobre buio totale (quindi nessuna luce accesa) e poi da novembre ricominciare a salire piano piano con le ore di luce,temperatura e cibo.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
        Per la bruma niente acqua, niente cibo e temperature costantemente fra i 15 ed i 20C per un paio di mesi con l'animale a completo digiuno gi dalle due settimane precedenti.
        comunque sono tutte cose dette e stradette centinaia di volte per le quali basta fare qualche ricerca.
        solo un chiarimento: le ore di luce e di calore vanno ridotte drasticamente o progressivamente? Ad esempio, adesso le accendo alle sette e spengo alle 16.00. poi la settimana dopo meno.

        Commenta


        • #5
          Oggi dalle sette alle sedici mi sembra poco! Io comincio a diminuire a fine ottobre, siamo ancora in estate e non riesci ad avere temperature adatte! Gli animali sentono le variazioni barometriche ora, che possono dare un po' di inappetenza, ma non hai temperature adatte alla bruma a meno che non li metti in una cantina fredda
          Ultima modifica di marconyse; 15-09-2010, 14:02.
          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

          Commenta


          • #6
            Gradualmente, bruscamente... poco importa all'animale: l'importante sono le temperature. Comunque concordo con Marco: di questo passo fra poche settimane senza luce...

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
              Gradualmente, bruscamente... poco importa all'animale: l'importante sono le temperature. Comunque concordo con Marco: di questo passo fra poche settimane senza luce...
              quindi se le voglio brumare, da un giorno all'altro posso abbassare le temperature e diminuire le ore di luce, senza preoccupazioni?

              Commenta


              • #8
                Mi pareva di essere stato chiaro...
                Le temperature vanno abbassate gradualmente, l'illuminazione che conta meno: c' chi diminuisce solo di qualche ora l'illuminazione e chi, come me, spegne tutto e via.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
                  Mi pareva di essere stato chiaro...
                  Le temperature vanno abbassate gradualmente, l'illuminazione che conta meno: c' chi diminuisce solo di qualche ora l'illuminazione e chi, come me, spegne tutto e via.
                  si scusa hai ragione, non avevo letto bene

                  Commenta


                  • #10
                    io ho riportato quanto detto dal veterinario dopo la visita, visto che non da parecchi giorni mi ha consigliato di dimimuire le ore di luce e calore gradualmente in modo che ad ottobre spengo tutto. Ripeto mi stato detto dal veterinario, tra l altro la miaa pogona non ha appetito e sembra propensa a dormire.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
                      Mi pareva di essere stato chiaro...
                      Le temperature vanno abbassate gradualmente, l'illuminazione che conta meno: c' chi diminuisce solo di qualche ora l'illuminazione e chi, come me, spegne tutto e via.

                      Ora sembra si sia un po' ripreso; da una settimana accendo le luci al mattino alle 7 e le spengo alle 16.30 ma comunque ha ripreso a mangiare (oggi per dire 3 caimani), quindi continuo a provare a farlo andare in bruma lo stesso?

                      Commenta


                      • #12
                        La tua povera bestia ha avuto semplicemente un calo fisiologico di appetito probabilmente a causa del calo della pressione atmosferica e di temperatura. Tu ormai hai cominciato a diminuire drasticamente le ore di luce, per cui, a questo punto, smetti di alimentarla per un paio di settimane e poi spegni tutto per 6-8 settimane.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
                          La tua povera bestia ha avuto semplicemente un calo fisiologico di appetito probabilmente a causa del calo della pressione atmosferica e di temperatura. Tu ormai hai cominciato a diminuire drasticamente le ore di luce, per cui, a questo punto, smetti di alimentarla per un paio di settimane e poi spegni tutto per 6-8 settimane.
                          be,le ho ridotte a nove ore circa di calore e luce,spengo tutto subito, non devo fare gradualmente? quindi il cibo proprio piu' niente, neanche qualche caimano in una ciotolina?

                          Commenta


                          • #14
                            per la bruma niente cibo

                            Commenta


                            • #15
                              Quindi, volevo sapere a parte non dare cibo se sia la spot sia la luce le spengo totalmente da adesso per un mese oppure visto che graduale faccio una settimana ancora con 6 ore di luce e calore e poi spengo tutto per un mese? Fatemi sapere

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X