annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Alimentazione forzata pitone reale

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Alimentazione forzata pitone reale

    Dopo due mesi di digiuno oggi porterò il serpente a mangiare forzatamente. Ne ho acquistato un altro dieci giorni fa, mangiante e in forze e noto la differenza tra i due. L'altro è magrissimo, si trascina e ciondola come un lombrico. In tanti me l'hanno sconsigliata ma così ho paura che nn vivrà un altro mese. Ha circa 6 mesi, lungo 45 cm ed è un catturone del Benin, sicuramente abituato a mangiare forzatamente dato che dove l'ho preso per nn perdere tempo li ingozzano manualmente. Tutte le prove di dargli un topo ogni 5 giorni sono fallite, ho provato con topi dorati, gerrbilli e persino una lucertola ma nada. Secondo il veterinario (che mi ha venduto il secondo pitone) metterli assieme poteva stimolarlo a mangiare ma non è stato così. Per alimentarli li metto in una teca senza torba, piantine o altre cazzate che potrebbero causare dei problemi. Il pitone nuovo è voracissimo, l'altro sembra proprio incapace (anche fisicamente) di mangiare quindi credo sia il caso, dopo due mesi, di procedere con l'alimentazione forzata. Può creare dei problemi??? Nel senso, potrei essere obbligato ad alimentarlo così per sempre???

    Ciao
    Sonny

  • #2
    può creare molti problemi l'alimentazione forzata.. hai fatto analisi delle feci?

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Goofycat Visualizza il messaggio
      può creare molti problemi l'alimentazione forzata.. hai fatto analisi delle feci?
      il problema che nn mangiando nn ho feci da far analizzare. Il veterinario mi aveva solo detto di tenere una temperatura sui 30 gradi giorno e notte e basta. Di toccarlo il meno possibile e così ho fatto. E' come se nn sapesse cacciare, privo di ogni istinto da rettile.

      Ciao
      Sonny

      Commenta


      • #4
        le temperature son ok ( se ha la zona fresca.. altrimenti potrebbe avere troppo caldo e quindi non mangia) non toccarlo o meno possibile è anche ok.. ma sta in un posto riparato? nell senso sta indisturbato?
        non so prima di alimentarlo forzatamente hai provato di mettergli un pinky in bocca senza forzare di mandarlo giu?
        voglio spiegarmi meglio... a volte basta che gli appoggi la testa della preda in bocca ( e solo questo tratto forzatamente) spesso poi mangiano da soli in senso che lo arrotolano come appena attaccato la preda e poi lo mangiano da soli.. hai provato il "brained".. i topi mucca ( Praomys natalensis)? pinky di ratto?
        non sono un amica di alimentazione forzata sopratutto nei reali... mettergli insieme non vedo perniente bene anche ( come hai detto te stesso) l'altro è un catturone senza aver fatto le analisi... ora se caso mai avesse un problema poteva trasmetterlo al altro...
        in ogni caso non sono per forza neccessario le feci.. il VET puo fare anche un tampone cloacale e analizarlo...
        fai solo attenzione che non si disidrata...

        Commenta


        • #5
          può fare un tampone per le feci. E' specializzato in rettili? ..perchè avevo letto un pò velocemente, non saresti te che farebbe l'alimentazione forzata, se sa farlo non crea troppi problemi, poi in alcuni casi si intende alimentazione frzata non con i topi ma con omogeneizzato o roba simile.. (correggetemi se sbaglio, grazie )

          Commenta


          • #6
            Fatto, portato dall'allevatrice che l'ha rimpinzato con un pinky. Avevo già provato in ogni modo, con pinky morti, vivi, privi di conoscenza. Poi piccoli di gerbilli (un casino per farmene dare due), o primo pelo. Ogni 4 o 5 giorni provavo senza stressare troppo l'animale ma nulla da fare. Il veterinario mi faceva una parte tanta per nn farlo alimentare, l'allevatrice mi ha sgridato per nn averglielo portato prima. Mi sono fidato più del fatto che questo pitone nn ha il minimo segno di aggressività, mai sentito soffiare, mai arrotolato a palla e il confronto con quello nuovo mi ha fatto capire cosa vuol dire avere un serpente. Non me ne intendo di serpenti, è da pochi mesi che ho iniziato ad informarmi, ma sono sicuro che questo a settembre nn ci arrivava, la pelle era flacida si muoveva come me sabato notte, e visto che mi ero bevuto almeno 15 cocktail nn è un gran bel muoversi. Speriamo bene adesso, proverò tra 5 giorni con un primo pelo.

            Ciao a tutti e grazie
            Sonny

            Commenta


            • #7
              Da come lo descrivi non sembra messo tanto bene, facci sapere come si evolve la situazione.
              Per il resto, Mel e Goofy hanno già detto tutto il possibile... mi permeto di aggiungere un'osservazione, ormai inutile per te, ma magari d'aiuto per chi leggerà questa discussione: quanto si parla di specie molto comuni e diffuse, cercate sempre di reperire esemplari CB, evitanto catturoni o farm (poco cambia), le differenze economiche non sono affatto alte in animali del genere, e sarete ripagati in termini di soddisfazioni ed evitando di spendere altri € per correre ai ripari poi.
              Il discorso ovviamente vale in generale, ma come detto poco fa, ancor più importante nei confronti di specie diffusissime, come appunto Python regius.
              [I]Angelo Cabodi[/I]

              [URL="http://www.herpstore.it"]Herp Store[/URL], attrezzature, accessori, ed alimenti congelati per la terrariofilia.
              [URL="http://www.squamata.it"]Squamata[/URL], mostra mercato terraristica.
              [URL="http://www.squamata.it/mypages"]Squamata -mypages-[/URL], rettili, la nostra passione ed il nostro allevamento amatoriale.
              [URL="http://www.associazionelinnaeus.it"]Associazione Linnaeus[/URL], aiuta e sostieni la terrariofilia.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Grindelwald Visualizza il messaggio
                Dopo due mesi di digiuno oggi porterò il serpente a mangiare forzatamente. Ne ho acquistato un altro dieci giorni fa, mangiante e in forze e noto la differenza tra i due. L'altro è magrissimo, si trascina e ciondola come un lombrico. In tanti me l'hanno sconsigliata ma così ho paura che nn vivrà un altro mese. Ha circa 6 mesi, lungo 45 cm ed è un catturone del Benin, sicuramente abituato a mangiare forzatamente dato che dove l'ho preso per nn perdere tempo li ingozzano manualmente. Tutte le prove di dargli un topo ogni 5 giorni sono fallite, ho provato con topi dorati, gerrbilli e persino una lucertola ma nada. Secondo il veterinario (che mi ha venduto il secondo pitone) metterli assieme poteva stimolarlo a mangiare ma non è stato così. Per alimentarli li metto in una teca senza torba, piantine o altre cazzate che potrebbero causare dei problemi. Il pitone nuovo è voracissimo, l'altro sembra proprio incapace (anche fisicamente) di mangiare quindi credo sia il caso, dopo due mesi, di procedere con l'alimentazione forzata. Può creare dei problemi??? Nel senso, potrei essere obbligato ad alimentarlo così per sempre???

                Ciao
                Sonny
                ciao, quando mi sono capitati pitoni che non mangiavano, li ho ingollati. Non è bello ma se volevo che vivessero era lunica cosa da farsi. Devo dire che oggi le bestiole stanno tutti bene, mangiano da soli.

                Commenta


                • #9
                  Grazie Hadrurus, saperlo mi fa sentire un pò meno in colpa. In genere prima di provare a dargli un topino quanto bisognerebbe alimentarlo forzatamente?? e con la solita frequenza di uno a settimana???

                  Ora i pitoni li ho separati, quello che mi sta dando problemi è in u8na teca 60x40x40, con ciotola giornale e tana in plastica. Senza torba o altri ornamenti.

                  Quello mangiante posso spostarlo in un faunabox solo per mangiare??? o la mancanza di una tana e lo spostamento possono stressarlo al punto da fargli mancare l'appetito??? prima lo spostavo (solo per mangiare, togliendolo appena si appendeva al ramo) nella teca in cui sta ora il vecchio pitone.

                  Ciao
                  Sonny

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X