annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pitone Albino

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pitone Albino

    Salve a tutti,io sono un nuovo iscritto xcui mi scuso x qualsiasi eventuale errore.ho acquistato un pitone albino di 1,20 m di nome Benito e gli ho costruito una teca di 80x60x80 di h.ho messo una serpentina da 50 W sotto metà teca x lasciare una area sempre fresca al mio amico,ho applicato dei fori in alto a destra e in basso a sinistra x evitare correnti d'aria dirette addosso al serpente,ho installato due lampade che producono calore in alto e nn sono raggiungibili(le lampade le usavo x il mio iguana xciò credo vadano bene).cmq la temperatura staziona sui 30 gradi e l'unidità intorno al 55-60%.gli ho comprato un ramo che crea una specie di tana e lui ci sta sempre dentro xciò credo che gli piaccia.xò oggi sono andato in un negozio specializzato in serpenti e mi hanno detto di abbassare l altezza della teca in quanto il pitone è un serpente da tana e che nn ama arrampicarsi xciò in altezza la teca è sprecata e quindi domani la portp a far tagliare dal falegname e la farò alta 50.la vasca che gli ho messo contiene abbastanza acqua e gli permette di immergersi tranquillamente.ma ho dei dubbi....io fin dal primo momento che ho visto questo serpente in un negozio me ne sono innamorato,e x una settimana sono stato a guardarlo e stava sempre e dico sempre nella vaschetta dell acqua,tantè che il negoziante mi ha detto che faceva anche i suoi bisogni la dentro.poi l ho comprato e dopo circa 10 giorni che cellho ha defecato 2 sole volte e nessuna delle due volte in acqua,anzi a dire il vero nn è mai entrato nell acqua,a meno che nn ci entri di notte quando nn lo vedo....ora mi chiedo se cè qualcosa che nn vada nell acqua,allora prima lho messa nella zona dv nn cè la serpentina,in modo che l acqua nn sia proprio calda,ma niente,poi lho messa sopra la serpentina,e lacqua è diventata unpo + calda,ma niente.sbaglio in qualkosa?x fondo del terrario uso scaglie di corteccia di pino come consigliato da questo negoziante,è giusto?specifico che l animale è buonissimo e si fa fare di tutto e gli do due topolini a settimana,lo tratto come un figlio e magari xkè lo tengo sempre intorno al collo o in braccio magari posso causargli troppo stress?credo di avere detto tutto e spero che gente esperta possa darmi consigli utili xkè davvero ci tengo troppo a questo mio piccolo fratellino.grazie in anticipo.

  • #2
    ciao e benvenuto innanzitutto
    il fatto che non defechi in acqua è tutto normale, quindi puoi stare tranquillo. se puoi cerca di mettere una tana sia nella zona calda che nella zona fredda in modo che l'animale può decidere dove intanarsi.
    se l'hai preso da poco ed è di piccole dimensioni cerca di non stressarlo troppo, togliendolo di continuo dalla teca.gli sbalzi di temperatura specie ora che fa piu freddo potrebbero causare danni seri al tuo pitoncino.

    piccola curiosità: è un pitone reale albino (sta sui 1000 euro) o un pitone moluro albino (sta sui 150 euro in negozio)?

    Commenta


    • #3
      p.s. non usare la scrittura da sms è proibita dal regolamento

      Commenta


      • #4
        Vuoi la verità?
        Lo stai stressando.Maneggialo il meno possibile.Un serpente non è un giocattolo...

        Commenta


        • #5
          non è un reale ma un moluro.è un metro e 20 circa.oggi un negoziante quando gli ho detto che uso la serpentina mi ha detto testuali parole LA SERPENTINA LA USAVANO NEL 15-18....LEVALA!ora diminuendo anche le dimensioni della teca in altezza spero che le due lampade possano bastare oppure non sono sufficenti?

          Commenta


          • #6
            io non farei tagliare la teca per diminure l'altezza di 30 cm... e mi terrei la serpentina collegata al termostato.

            Commenta


            • #7
              Ciao Alessietto, io ti dico la mia: premetto che non ho esperienza diretta riguardo ai moluri, ma secondo me ci sono diversi 'errori':
              -innanzitutto lo stai stressando da morire, i serpenti non devono essere toccati se non per le operazioni di routine, tenerlo sempre attorno al collo o al braccio può essere pericoloso per i serpenti, e ti spiego semplicemente per quale motivo: questi animaletti che amiamo tanto non vivono in natura alle nostre temperature, e anche se sembrano estremamente resistenti, ..beh, non lo sono così tanto, quindi mi spiace dirtelo ma devono stare praticamente sempre dentro la teca, con temperature ed umidità controllate.
              -Riguardo alle temperature, hai un termostato? Spero vivamente di si, se lo hai puoi evitare di togliere il cavetto.
              -Il fatto che non stia dentro la ciotola non è negativo, nel senso, non è una anaconda, non vive sempre nell'acqua, dal negoziante l'ahi sempre visto in vasca magari per alte temperature o per acari (a proposito, controllalo bene..)
              -Il substrato lo cambierei, può causare problemi (usa il tasto cerca..)
              -Tagliare la teca per 30 cm a me personalmente sembra piuttosto stupido, nel senso, non è arboricolo, ok, ma se riesci ad avere le temperature e l'umidità giuste puoi anche lasciarla così.
              -I fori per l'aerazione sono giusti.. se la zona calda è a sinistra, altrimenti sono al contrario
              -Quanto pesa il serpente? Perchè.. non vorrei che dargli 2 topolini a settimana fosse per lui come mangiare caramelle... in teoria dovresti dargli il 20% del suo peso..

              Commenta


              • #8
                io offrirei un bel ratto a un serpente di quelle dimensioni

                Commenta


                • #9
                  Probabilmente, come ha detto Goofy, al negozio era sempre immerso nella ciotola per un problema di temperatura troppo alta nella teca.
                  Ti consiglierei, comunque, di controllare che non abbia acari: a questo proposito, usa per un po' di tempo come fondo dei semplici fogli di giornale o di scottex, dove potrai vedere eventuali acari caduti dal corpo dell'animale.
                  Di' al tuo negoziante che tappetini e cavetti si utilizzano tantissimo in terrariofilia e compiono benissimo il loro lavoro, soprattutto considerato che esistono molti serpenti [Elaphe e Lampropeltis ad esempio] crepuscolari, ed abituati pertanto a ricevere calore unicamente dal basso.
                  .. e ancora mi chiedo.. con la possibilità di consultare esperti, attraverso un sito come questo (senz'altro più esperti del tuo negoziante!!), perchè continuate a fidarvi?

                  Mi accodo, comunque, al consiglio di cambiare substrato nel terrario, di prendere un termostato da collegare alle fonti di calore, e di toccarlo il meno possibile.

                  Ilaria.
                  Reptilery Italia Cornsnakes è su Facebook! ;)
                  www.pantherophisguttatus.it

                  Commenta


                  • #10
                    quanto pesa non lo sò ma ti ho detto è poco piu di un metro e 20.2 topolini non bastano?cmq ok lascio la teca di quelle dimensioni,cambierò lo strato della teca,l unica cosa che non mi è chiara è per il riscaldamento.ho due lampade che usavo per il mio iguana accese dalla mattina alla sera,e la serpentina accesa 24 ore su 24,la temperatura si mantiene sui 30 gradi circa e l'umidità oscilla tra il 50 e il 60%.è necessario il termostato?ditemi voi,grazie.

                    Commenta


                    • #11
                      ciao, l'umidità è troppo bassa, falla stare intorno al 70-75 % minimo, poi per le temperature dovrebbero avere un punto di basking di circa 31 gradi, come ti hanno gia consigliato una il termostato che sennò rischi di friggere il serpente, e se non lo hai ancora fatto metti le griglie di protezione alle lampade perchè anche se a te sembra che il serpente non ci arrivi puo ustionarsi lo stesso. in bocca al serpo,ciauz
                      Ps: per quanto riguarda l'alimentazion come ti hanno gia consigliato devi dargli il 20% del peso del serpente,quindi pesa il serpente e poi dagli una preda che corrisponda al 20% del peso del serpente così lo alimenterai in giuste proporzioni,anche perchè penso che 2 topolini a settimana per un moluro di 1 metro e 20 si sporca un dente
                      Ultima modifica di boaconstrictor; 30-09-2008, 14:34.

                      Commenta


                      • #12
                        ho letto che devo comprare una lampada spot e un termostato.mi potreste spiegare alcune cose come ad esempio i Watt della lampada,il termostato a cosa collegarlo e tutto il resto.grazie

                        Commenta


                        • #13
                          cmq lho pesato e pesa poco piu di mezzo chilo,diciamo 550 grammi.quindi due topolini bastano?

                          Commenta


                          • #14
                            dipende da quanto pesano i 2 topini... se pesano assieme intorno ai 110 g, va bene..
                            Per il discorso lampade purtroppo non è così semplice .. nel senso, intanto devi prendere un termostato e collegarlo alla serpentina. Se solo con la serpentina riesci ad avere le temperature giuste, sei a posto, altrimenti devi prendere uno spot o una vetroceramica da schermare, termostatare quella e fare in modo che la temperatura sia giusta.
                            Se vuoi per il termstato puoi mandare un messaggio a Risc, lui ha quelli della tfa che sono ottimi, hanno anche la possibilità di variare la temperatura a fascie orarie. Il discorso dei watt.. dipende da tutte queste cose, non posso dirti 'guarda prendine uno da 40 w tanto ti basta', ..non so che temperature hai a casa, sia adesso che in inverno, non so quanto è coibentata la teca.. purtroppo sta a te provare e vedere.. è vero che se prendi un wattaggio maggiore, attaccato al termostato comunque non ti creerà problemi, (nel caso sia una vetroceramica, altrimenti se è uno spot si accende e spenge in continuazione.. si accende e spenge anche la vetroceramica ma non è luminosa..), ma è altrettanto vero che prendere una vetroceramica da 100, quando ti basterebbe uno spot da 20 è da pazzi...

                            Commenta


                            • #15
                              grazie x il consiglio,ma se devo essere sincero io vedo che con la serpentina 24 h su 24 e le lampade accese dalla mattina alla sera la temperatura staziona a 30 gradi....è proprio necessaria questa lampada e questo termostato?????

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X