annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Python regius

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Python regius

    Ho da poco acquistato questo meraviglioso serpente e l'ho messo per la prima volta nella teca. La sera quando sono andato a vedere come stava, l'ho trovato sotto ad un pezzo di sughero, il problema è che era lui a sostenerlo. Ormai è già due sere che fa così, la temperatura nella zona più calda è di 27, dove si trova lui 1 o 2 gradi in meno.
    File allegati

  • #2
    ciao

    oltre a quel 'posto insolito' il serpente ha un altra tana nei due punti del terrario (freddo, caldo) ?

    io il punto caldo lo farei salire a 30°C, ma è una mia opinione

    ciao

    Commenta


    • #3
      quella è la parte fredda, comunque ne ha uno anche nella parte calda dove l'ho visto andare una volta quando a fatto la muta

      Commenta


      • #4
        Ciao Reign!
        Metti un vaso di plastica con un foro largo a sufficienza per far entrare il pitone, vedi che non si metterà piu' sotto la corteccia!
        Il reale cerca sempre il nascondiglio piu' intricato e soprattutto se c'e' luce cerca il posto piu' buio!
        Comunque questi primi giorni potrebbe essere stressato, lascialo il piu' tranquillo possibile!
        Se puoi mettine due di rifugi, uno nella parte calda ed uno nella parte "fredda" cosi' puo' termoregolarsi come meglio crede!
        Io ti sconsiglio vivamente quel tappetino che hai messo, ma tanti lo utilizzano, questa è una scelta personale, quindi non entro nel merito!

        Ciao buona fortuna e complimenti per l'acquisto!!!

        Marcello

        Commenta


        • #5
          Cosa mi consigli di metterci al posto del tappetino?

          Commenta


          • #6
            Non vorrei andare off topic.........al limite Sabù e Python giudicate voi!!!
            Io non uso i tappetini da tempo, primo per il costo, poi perche' dopo un po' che li lavi si iniziano a disfare, per gli odori quando fanno pipì che non ti accorgi subito.......
            dipende comunque da te, se guardi troverai un milione di post sull'argomento, se vuoi un terrario bello a vedersi ma piu' difficile da pulirsi o se vuoi un terrario meno bello esteticamente ma piu' pratico nella pulizia e piu' igienico!
            Io personalmente utilizzo carta di giornale, mentre nei rack ho trucioli di faccio essiccati e soffiati per depolverarli. Ovviamente la segatura va cambiata piu' spesso, altrimenti rischi di trovarti con problemi di muffa o problemi vescicolari sul ventre sel serpentino!
            Devi solo valutare tu, tutto e' in funzione dell'allevatore, quindi prova il sub-strato che preferisci, e piano piano con l'esperienza potrai valutare personalmente quale si addice meglio alle tue esigenze!

            Ciao

            Marcello

            Commenta


            • #7
              Vorrei tanto aumentare la temperatura (con un'irradiatore si aggira sempre dai 27-28°C nella zona più calda), ma avendo comprato una teca in vetro e il calore si disperde molto, almeno finchè non la isolerò con qualche materiale per trattenere più caldo.

              Commenta


              • #8
                Tieni presente che 27-28° non solo male, ma e' un po' bassina. Dipende poi comunque dove li vedi i 28°, prova a mettere in termometro sotto la lampada, a circa 4-5 cm dal fondo, come l'altezza del tuo serpentino diciamo, cosi' vedi in realta' quanti gradi di sono nella zona piu' calda.
                Io non ho lampade per i reali, solo tappetini e nella zona piu' calda ci sono circa 32°.
                Comunque fai quella piccola prova con un termometro a mercurio, poi ci fai sapere.
                Se non risolvi il problema e hai la possibilità di venire qua da me ti regalo io un terrario in legno provvisorio cosi' che tu sistemi quello in vetro o ne fai un altro!

                Ciao

                Marcello

                Commenta


                • #9
                  La sonda è proprio sul fondo della teca sotto la lampada.
                  Forse dovrei pensare di acquistare qualche tappetino.
                  Grazie tanto dell'offerta sei molto gentile ma non penso che avrei la possibilità di venire a Milano
                  Ciao

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Reign5
                    Vorrei tanto aumentare la temperatura (con un'irradiatore si aggira sempre dai 27-28°C nella zona più calda), ma avendo comprato una teca in vetro e il calore si disperde molto, almeno finchè non la isolerò con qualche materiale per trattenere più caldo.
                    Ma cosa usi per scaldare il terrario?
                    Ceramica, cavetto o tappetino?

                    Alex

                    Commenta


                    • #11
                      A dire il vero non sapevo fosse una donna, o la conosci o da cosa l'hai dedotto Shark?
                      Comunque chi mi conosce sa che l'avrei fatto comunque!

                      Ale leggi il post sopra al tuo, usa una lampada per scaldare, poi guarda nella sezione "in difesa della terr..." si parla di Giambattist.....!!!

                      Ciao a tutti!
                      Marcello

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Reign5
                        sharkpiton sono un uomo io

                        Alex uso un'irradiatore di calore in ceramica
                        Scusalo Shark ma da quando è nato quel "post" qui sono tutti impazziti!

                        Aggiungi un tappetino sotto al terrario sempre controllato da un termostato.
                        Poi se vuoi continuare a usare quel terrario ti consiglio di prendere, magari, le lastre di cocco quelle per isolare i tetti, ti isoleranno abbastanza il terrario, io l'avevo fatto per il terrario del Caninus, sono belle da vedersi però non ti assicuro niente sul fatto igienico, cioè se un giorno avrai problemi di parassiti o quant'altro dovrai buttare tutto (non il terrario ).

                        Ciao

                        Alex

                        Commenta


                        • #13
                          Infatti martedì ho proprio intenzione d'andare a comprare un tappetino (non posso unirlo al termostato che ho già per la lampada?), per quando riguarda l'isolamento già acquistato pannelli di polistirolo e sughero da attaccare insieme, in ogni modo grazie del consiglio.

                          Ciao

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da sharkpiton
                            Ma io son sempre pazzo!!!

                            Scusate per il post OT!
                            Pazzo o Pazza????

                            Noooo tu sei a posto!!!
                            Altrimenti non avresti preso un boa dei miei!!!

                            Ciao

                            Alex

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Reign,
                              qui si va spesso fuori tema, scusali!!!
                              Non credo che ti convenga collegare allo stesso termostato lampada e piastra, in quanto non riusciresti a tenere la minima, io utilizzo la piastra per mantenere la minima anche di notte, e la lampada per il riscaldamento diurno. Però si accettano anche altri consigli!!

                              One question: Come avevi intenzione di coibentare il terrario? Ti chiedo questo perché anch'io una volta ho incollato con il biadesivo dei pannelli di sughero (tipo piastrella che compri nei negozi di bricocenter) e una sera mi sono trovata il serpente incollato sul biadesivo.
                              Attenzione pertanto a non fare il mio stesso errore!!!!

                              Barbie

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X