annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Morsi topi e alimentazione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Morsi topi e alimentazione

    E poteva essere mai che non mi sbagliavo?
    Avevate detto che prima o poi sarebbe successo,ed infatti cos stato.
    Oggi appena il mio reale ha avvolto tra le spire il topo,quell'infame ha avuto il tempo di aprire la bocca,e il pitone lo ha continuato a stritolare,conficcandosi cos da solo i denti inferiori del topo nel collo(a 10 cm circa dalla testa,ed un reale di 80 cm).
    Cmq non grave,non uscito nemmeno una goccia di sangue,e se cercaste la ferita non la trovereste (quanti verbi ho sbagliato in una frase?).

    Da oggi topi morti!
    Mi dite come posso fare per uccidere un topo adulto nella maniera pi indolore possibile? ( pi che indolore direi veloce... )

  • #2
    RE: Morsi,topi e alimentazione

    Bisogna proprio sbattere la testa contro un problema per imparare!
    Direi che al tuo pitone andata fin troppo bene.... ti consiglio comunque di disinfettare per qualche giorno la ferita, anche se poco visibile, e osservare che non si infetti (te ne accorgi perch si forma un rigonfiamento tipo "pallina", ossia un ascesso).

    Per sopprimere un topo... discorso scomodo!
    A mio parere il modo pi rapido quello di tenere la testa ferma con una pinzetta lunga (o anche solo con una penna contro una superficie...) e quindi tirare la coda con una certa forza.
    Molti invece preferiscono sbatterli a terra violentemente... ma se non si pratici pu non essere sempre una morte immediata....
    L'alternativa quella di comprarli gia morti presso il negoziante oppure tramite ditte specializzate che li vendono surgelati.

    Commenta


    • #3
      RE: Morsi,topi e alimentazione

      Nella prima tecnica intendi tirandogli il collo come le galline?
      O muore per la tirata di coda?
      La ferita non si vista nemmeno duando ingollava il topo e il collo si ingrossava di parecchio!
      Come lo disinfetto?come mi disinfetterei una mia ferita?

      Commenta


      • #4
        RE: Morsi,topi e alimentazione

        muore perch gli tiri il collo.... o se preferisci "dislocamento delle vertebre cervicali"...
        Un disinfettante tipo betadine (se la ferita non sanguinante o molto estesa) va bene.

        Commenta


        • #5
          RE: Morsi,topi e alimentazione

          A me dispiace che quando ti abbiamo detto di questo pericolo tu hai risposto nel solito modo, e come al solito ci rimettono i tuoi animali... "Non serve che gli dia il morto, preferisco dargli il vivo, il mio pitone vispo, forte, una fogna, e non ha bisogno di mangiare il morto perch uccide qualsiasi cosa entri nel terrario". Piuttosto che stare sempre a copiare ed incollare informazione che forse nemmeno capisci per mostrarti "imparato" cerca di seguire in toto i consigli che ti vengono dati!!! soprattutto se a rimetterci il tuo serpente... Scusa lo sfogo ma mi fa pena per i tuoi animali...

          Per uccidere i topi le tecniche spiegate da Simone.C sono quelle pi facili ed efficaci. Tuttavia se riesci a comprargli gi congelati ti risparmi questa operazione e ti fai una scorta "innocua" per i tuoi animali...

          Scusa ancora per lo sfogo, e spero che da questo fatto tu ne tragga insegnamento per il futuro, soprattutto quello dei tuoi animali...

          Fer

          Commenta


          • #6
            RE: Morsi,topi e alimentazione

            fer non si possono seguire i consigli alla lettera,anche se la pagano sulla pelle i nostri animali,la prossima volta non sbaglier.
            Ammetto di aver sbagliato.

            E cmq quelle informazioni le ho scritte io non le ho copiate da un sito!

            Commenta


            • #7
              forse ieri sera al mio reale accaduta la stessa cosa... dico forse perch non l'ho tirato fuori dal terrario per via della digestione e per ora se ne sta nella tana con la testa fuori dal vaso...
              il problema che non mangia altro che vivo... ho provato con il decongelato, seguendo le istruzioni lette su questo forum in vari post, ma nulla...
              una volta su un testo a riguardo ho letto che si possono somministrare prede "stordite"... qualcuno sa dirmi di pi?

              Commenta


              • #8
                non stordite, preuccise. Se leggi sopra Simone ti indica i metodio pi usati.

                Commenta


                • #9
                  si ma forse voleva chiedere se anche prede vive ma stordite potevano andare bene! giusto pixel?

                  Commenta


                  • #10
                    lasciamo che sia pixel ad interpretarsi. Stordire una preda non ha un gran senso....pone gli stessi problemi di accettazione dei prekilled e pu portare comunque l'animale ad essere stritolato (da un costrittore) od ingollato da vivo.....

                    Commenta


                    • #11
                      Stordite con cosa!?? Credo sia pi semplice e meno deprimente ucciderli alla svelta piuttosto che farli soffrire a met e far completare l'opera al serpente...
                      Abituare un ofide a mangiare il morto, soprattutto con alcune specie, richiede un po' di pazienza e costanza... e devo dire che solo in casi molto rari mi sia riuscito del tutto impossibile.
                      Il serpente inizialmente attratto dal movimento, dall'odore e dalla temperatura della preda; il movimento pu essere imitato tenendo la preda con una pinza abbastanza lunga, oppure tenendola per la coda (con guanti o meno, a seconda della dimensione e tipo di serpente) mentre per scaldare un topo ( a meno che non sia un pre-killed, ossia appena morto) si pu usare la tecnica a "bagno maria" in acqua molto calda dentro un sacchetto.
                      Tecniche tipo "scenting" con interiora di volatile mi sembrano eccessive finch si tratta di un reale.

                      Commenta


                      • #12
                        Tecniche tipo "scenting" con interiora di volatile mi sembrano eccessive finch si tratta di un reale.
                        sarebbe?

                        Commenta


                        • #13
                          Si usa con ofidi soliti nutrirsi di prede diverse dai topi (uccelli, rane ecc) ... consiste nello strofinare la preda meno usuale (ad es il topo) su quella solita (o le interiora) in modo che ne assuma l'odore (scent).

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao,

                            onestamente nn credo serva molto "stordire" una preda per poi darla in pasto. Anche perch nn credo sia possibile stordirla e anche se ci accadesse nn gioverebbe alla situazione tantomeno la cambierebbe.

                            Se si parla di cibo pre-killed allora sono un'altro "paio di maniche".

                            In definitiva credo che di debba sempre usare le due linee di pensiero indicate nei messaggi preceenti.

                            Saluti, K.

                            Commenta


                            • #15
                              In ogni caso come potresti stordirlo potresti ucciderlo.

                              Potresti provare a darglielo morto semplicemente,il mio dopo nove mesi di vivo lo ham angiato senza problemi,e non era nemmeno riscaldato mi bastato muoverlo con una bacchetta di legno.

                              Non ci sono altri metodi si uccisione dei topi?
                              Non credo riuscirei a tirare il collo al topo,ho paura di fargli male e non ucciderlo,mettendoli nel sacchetto e sbattendoli a terra violentemente ci vuole molta forza o potrei farcela?
                              Non vorrei ferirlo e far diventare una morte veloce in una lenta agonia da emorragia interna...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X