annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Parassiti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Parassiti

    buonasera a tutti.....
    il mio pitone ha continuamente i parassiti....
    gli ho fatto gia svariate volte il trattamento suggerito dal veterinario e cioè spruzzare il bimbo con un antiparassitario e disinfettare la teca e tutti gli oggetti....
    subito sembra che funzioni ma poi ricompaiono....
    come diavolo faccio a farli sparire definitivamente?
    da cosa sono portati?
    mi hanno anche detto che volendo si puo fare una puntura per rimediare definitivamente.... funziona?
    grazie mille....

  • #2
    Originariamente inviato da ivo84 Visualizza il messaggio
    buonasera a tutti.....
    il mio pitone ha continuamente i parassiti....
    gli ho fatto gia svariate volte il trattamento suggerito dal veterinario e cioè spruzzare il bimbo con un antiparassitario e disinfettare la teca e tutti gli oggetti....
    subito sembra che funzioni ma poi ricompaiono....
    come diavolo faccio a farli sparire definitivamente?
    da cosa sono portati?
    mi hanno anche detto che volendo si puo fare una puntura per rimediare definitivamente.... funziona?
    grazie mille....
    sono portati dai topi o ratti, prendi se lo hai o compralo sui mercatini il provent a mite oppure, neoforactil spruzzalo nel terrario, non addosso al rettile, lascialo agire 15 minuti, togli carta tutto quello che hai in terrario, vasca, fai un bel bagno in acqua per 30 minuti al serpo e cospargilo, bagnandoti le mani con olio di lino che trovi in erboristeria, fai questo trattamento 2 volte in 15 gg

    Commenta


    • #3
      ciao, se intendi parassiti esterni, come gli acari, io hoavuto lo stesso problema tuo. se cerchi nelle discussioni senza andare nemmeno troppo indietro nelle pagine troverai la mia dove presento il pitone e parliamo di questo problema degli acari...ora l'ho risolto, ti dico come: ho comprato in un semplice negozio di animali l'acarene (stesso principio attivo del foractil, mi sembra in concentrazioni mnori però), l'ho spruzzato (a debita distanza, come dice sulla confezione) sul serpente mentre era ancora nel faunabox, dopodichè ho spostato il serpente in una vaschetta, ho trattato con lo stesso prodotto tutte le tane e arredi vari, ho cambiato il foglio di giornale (o il substrato che hai, cambialo completamente), hbo trattato sempre con l'acarene il faunabox, una bella spruzzata a fondo tanto il faunabox non mi muore (anzi mi schiattano gli acari!!), ho fatto asciugare e prendere aria algli arredi e al faunabox per un paio d'ore, dopodichè ho rimesso tutto al suo posto, compreso il serpente...il trattamento l'ho fatto domenic scorsa, e ad oggi non ho visto nemmeno un acaro!

      Commenta


      • #4
        ok provero...... ;-(
        grazie

        Commenta


        • #5
          Come fate a consigliare se manco sappiamo di quale parasita si tratta???Attenzione col fai da te e dosaggio di carie antiparassitari ... E' capitato a molta gente per colpa di errati consigli o dosaggi non sono di trovarsi gli parasiti morti... Ma anche il serpente morto ...
          Io ti consiglio di sentire il tuo veterinario...
          Ultima modifica di melody; 03-10-2010, 22:41.

          Commenta


          • #6
            melody ma i parassiti esterni non vanno trattai tutti con insetticida/antiparassitari? cioè il bio kill e il provent non penso siano specifici per alcune specie di parassiti esterni, sono antiparassitari, come il foractil e l'acarene.....in ogni caso sarebbe sicuramente opportuno portarlo da un veterinario (pensavo fosse scontato), infatti il mio mi ha consigliato un antiparassitario come l'acarene o il foractil.

            Commenta


            • #7
              Mi dici dove Ivo ha detto che si tratta di parasiti esterni??
              Parla di parasiti che spariscono e ricompaiano e che un vet ha già in cura l'animale...
              Io sinceramente più che dire torna dal tuo vet non me lo sento di consigliare... Non ha neanche descritto i parasiti ... Trovo semplicemente che avete dato troppe cose per scontate e avete consigliato in base alle vostre supposizioni...

              Commenta


              • #8
                e soprattutto... sapete per quanti anni il suo animale avrà nel sangue gli antiparassitari consigliati... semmai anche in modo improprio ???

                NB: non uso farmaci nemmeno su me stesso... e scuate l'eventuale OT...

                Commenta


                • #9
                  melody non ho dato per scontato nulla, tant'è che all'inizio del post ho scritto " se si tratta di parassiti esterni ecc...." e visto che ivo ha risposto " ok proverò" allora ho pensato che fossero esterni
                  @omalament: gli antiparassitary spray non vanno a contatto col sangue del serpente....è come dire che i repellenti spray che si usano per le zanzare entrino in circolo nel nostro sangue NB:se vuoi curarti la polmonite con l'olio di lino fai pure.....scusate l'OT

                  Commenta


                  • #10
                    CITAZIONE: è come dire che i repellenti spray che si usano per le zanzare entrino in circolo nel nostro sangue. (Bene infatti non ti fa -.- e comunque il serpente dall'aria raccoglie tutte le particelle per capire cosa si trova nei suoi pressi [prede e quant'altro...]... non credi possa raccogliere anche particelle di questi prodotti che, per quanto dichiarati innocui, possono crear problemi a lungo termine ??? mai fatto analisi del sangue a serpenti trattati con antiparassitari a distanza di anni ??? boh ?!?)

                    CITAZIONE: NB:se vuoi curarti la polmonite con l'olio di lino fai pure..... (Questa non l'ho capita proprio o.O e potevi risparmiartela forse )...

                    Comunque, io mi chiedo a volte, chi me lo fa fare -.-° fate vobis

                    Commenta


                    • #11
                      guarda,sinceramente non ho mai fatto fare esami del sangue al mio serpente...ma mi sembra alquanto strano che antiparassitari esterni entrino in circolazione nel sangue....comunque questi trattamenti, anche se oggetti di diatribe varie fra chi li ritiene utili e chi li ritiene dannosi, vengono utilizzati e consigliati da esperti e veterinari, certo non come fossero caramelle e utilizzati nelle giuste dosi, ma si usano e non è certo una cosa strana.

                      Commenta


                      • #12
                        certo dilamar... ed ora si che parli in modo corretto...
                        vengono consigliati e sicuramente son efficienti ma ora, cerca di seguirmi ti prego: se per il raffreddore che hai sai che usando un medicinale guarisci in una settimana e se usi della comunissima vitamina guarisci nello stesso lasso di tempo... tu cosa usi ???

                        il fatto è: posso evitare di dar farmaci al serpente utilizzando cose non dannose in modo "APPROPRIATO" per raggiungere lo stesso risultato ????

                        Guarda che problemi di parassiti li ho avuto anche per i miei animali e di altri amici... li ho debellati efficacemente senza dover ricorrere ad alcun farmaco...

                        Ripeto... fate vobis... i serpi son vostri ... non è una critica...

                        DIMENTICAVO: se nella snake room avessi degli aracnidi ??? come risolveresti ??? o.O

                        sempre rispetto comunque vvb

                        Commenta


                        • #13
                          certo, il discorso della vitamina è plausibile, ma un pò per non andare troppo OT, un pò perchè sarebbe un discorso molto molto lungo...preferisco dirti che magari ne parleremo in altra sede (non vorrei far arrabbiare i mod!). per quanto riguarda i metodi naturali per i parassiti esterni è vero che si possono utilizzare ma, secondo me, per prima cosa (come hai detto tu) ci vuole più tempo, con tutto ciò che ne consegue, e poi ricordiamoci che questi metodi vanno bene per l'animale, non per trattare il terrario, e, soprattutto, per debellare i parassiti già formati e non le loro uova che possono aver deposto sia sull'animale che nel terrario.

                          Commenta


                          • #14
                            con questo termino l'OT.... per il terrario è un altro discorso da fare e si possono minimizzare i danni per l'ofide...

                            'per i parassiti formati e le loro uova (deposte sull'animale) vanno benissimo i metodi naturali e non sono più lunghi... io con un solo trattamento "naturale" son sempre riuscito ad eliminare il problema...

                            comunque basta OT e ne riparliamo in altra sede... non siamo neanche troppo distanti in effetti

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X