annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto: consigli prima esperienza pitone reale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto: consigli prima esperienza pitone reale

    Salve a tutti! Ho comprato da qualche giorno una pitoncina di 9 mesi, già mutata 2 volte. Oggi mi arriva il terrario, che Xo devo accessoriare, e mi serve il vostro aiuto anche x questo. Clara (la pitoncina) misura circa 55 cm, non sta mai ferma e distesa quindi non riesco a misurarla x bene. Il terrario che ho preso e' 30 di prof. 100 di larg. E 50 in h, ovviamente tutto in cm. Poi ho preso un neon sylvania x I Raggi UVB e un cavo riscaldante da 50 watt.. Mo ho l'impressione Che sia troppo caldo.. Xo il negoziante ha detto Che va bene .. Voi Che dite? Poi cm dovro' metterlo? Potrebbe succedere Che Clara rimanga ustionata ? Se si come lo evito? poi cos'altro manca al terrario? Ps il negoziante come fondo mi ha fatto prendere della sabbiolina x roditori. Va bene o devo cambiarla? Grazie 1000! Risponde presto!
    Ultima modifica di Clarapiton; 04-10-2010, 13:20.

  • #2
    ciao e benvenuto/a! purtroppo a napoli di negozianti seri ed esperti ce ne sono pochi (a dir la verità io non ne conosco nemmeno uno, ma volgio essere ottimista)....il neon UVB è inutile per i serpenti, ti basta un tappetino/cavetto riscaldante, che posizionerai esternamente al faunabox, o internamente al terrario ma schermato da una lastra di plexiglass o di sughero di circa 3-4 mm per evitare che il serpente si ustioni. per la misurazione dei serpenti bisogna misurare la muta perchè naturalmente non staranno mai distesi a farsi misurare. il substrato è sbagliato, ti consiglio fogli di giornale, carta scottex assorbente o aspen o altri che sono elencati nelle due schede che ti linko:
    abc del serpente: http://www.sanguefreddo.net/portale/...l-serpente-85/
    scheda allevamento python regius: http://www.sanguefreddo.net/portale/...hon-regius-76/

    il cavetto o tappetino va termostatato per mantenere la temperatura giusta, leggiti la scheda di allevamento per ottenere quante più informazioni possibili!!

    Commenta


    • #3
      per misurare il serpente...

      MEGAUPLOAD - The leading online storage and file delivery service

      si installa, si fotografa il serpente dall'alto tenendo un oggetto di lunghezza conosciuta (serve per l'unità di misurazione) ed il gioco è fatto...

      per problemi puoi chiedere...

      PS: Dilamar ti ha indirizzato correttamente leggi le schede

      Commenta


      • #4
        cacchio ma sto programma funziona davvero?? O.O ora lo provo subito

        Commenta


        • #5
          Intanto il terrario è troppo grande per un pitone di 55cm, molto più adatto un faunabox di 40x30 o al massimo 60x40; secondopoi, il neon, come ti è stato già detto, è inutile; terzo, il cavetto da 50w lo devi termostatatare in maniera che stacchi intorno ai 31-32 gradie posizionare sotto al terrario\faunabox (se in vetro o plastica) o dentro, ma reso inaccessibile al serpe se il terrario è in legno; quarto, con la sabbiolina hai possibilità che il serpente vada incontro a possibii problemi intestinali, in quanto può restare attaccata al pasto. Meglio substrati sterili (scottex o giornali) o se ti piacciono quelli naturali devi optare per torba, truciolo o scaglie di faggio, aspen.

          Commenta


          • #6
            Certo Dilamar... ringraziamo Dave86 per averlo uploadato in modo ineccepibile

            Commenta


            • #7
              Grazie mille ragazzi! Cmq riguardo al neon uvb non mi risulta sia inutile, non x contraddirvi, ma il mio veterinario mi ha prestato il libro di un medico italiano, uno dei primi esperti x quanto riguarda i rettili e dice che e' importante che il pitone assuma le radiazioni uvb x 15 ore al giorno. Poi x quanto riguarda il cavetto riscaldante.. Il mio il termostato non lo tiene, posso comprarlo a parte o mi tocca cambiare cavo?

              Commenta


              • #8
                il termostato si compra a parte....per gli UVB...io e tanti altri non li usiamo, e su (penso) tutte le schede di allevamento non c'è scritto di usarli....poi boh

                Commenta


                • #9
                  il pitone (reale) assume per 15 ore al giorno radiazioni UVB ????

                  ma è un veterinario per rettili il vet a cui ti sei rivolto ???

                  parliamo di ofide notturno e prettamente FOSSORIO...
                  ma stiamo scherzando ??? o.O

                  comunque, se la lampada non supera il 5% non è dannosa e, visto che ormai l'hai acquistata, puoi usarla.... quando si fulminerà non ne acquisterai più...

                  Commenta


                  • #10
                    Probabilmente è "Giuda al pitone eale e al boa costrittore"...troppo vecchio per essere preso come punto di riferimento.
                    Leggi la scheda di Python che ti è stata segnalata prima!

                    Commenta


                    • #11
                      gli animali notturni sono famosi per aver bisogno dei raggi solari...
                      no seriamente...che libro è? e questo veterinario è specializzato in esotici? non basta essere veterinario generico per curare rettili...
                      il fondo per roditori va bene per i roditori...si chiama così per questo...io questi negozianti li metterei in galera...come ti hanno già detto potrebbe creare occlusioni intestinali se ingerito per sbaglio ed è meglio non usarlo...

                      tanto per sapere...qual'è sto negozio? se ti va puoi dirmelo in pm...
                      comunque se hai altri dubbi domanda pure a noi, non andare dal negoziante che pur di vendere cercherebbe di convincerti che al pitone piace la ruota per criceti...

                      Commenta


                      • #12
                        Grazie ragazzi! Siete dei gruossi Cmq oggi ho preso il terrario e il termostato, domani Cambio quella ***** di sabbiolina e trasferisco Clara nella nuova abitazione
                        Cmq x quanto riguarda il tronco da metterci dentro... Dove lo trovo sterilizzato?

                        Commenta


                        • #13
                          per le tane puoi controllare o nei vari negozi a napoli (occhio ai prezzi però) oppure sui vari siti come Redbug | Accessori e Cibo per i tuoi animali esotici AziendaNaturaViva Vendita tartarughe online, tartarughe terrestri, tartarughe acquatiche prodotti accessori per terrari laghetti acquari, e altri che non ricordo, così vai sul sicuro (ora qualcuno provvederà ad arricchire l'elenco)
                          per sterilizzarli la procedura è sempre la stessa, quelli in plastica li lavi con alcol o acqua ossigenata o candeggina o amuchina e risciacqui per bene, per il legno invece credo che la soluzione migliore sia metterli in una grossa pentola a bollire per una decina di minuti...

                          Commenta


                          • #14
                            Oddio che negozionante! il substrato non va bene, il neon non solo inutile ma è fonte di stress per l'animale. E invece del cavo darebbe stato meglio un tappetino riscaldante interno.Il terrario forse è troppo grande. Uvb 15 ORE AL GIORNO? o.o non mi risulta che in natura ci siano così tante ore di luce Se proprio lo vuoi sapere il reale per essere allevato nei migliori dei modi si usano i rack(il che lo tiene completamente al buio o quasi) Per quanto riguarda il cavetto come hanno già detto indubiamente senza termos diventa troppo caldo, se termostatato anche con un wattaggio così elevato va bene. Mi spiace, proprio come te anche io sono stato abbindolato dai negoziantii. Io il neon pure l'avevo preso e l'ho tolto. I tronchi li puoi raccogliere te nei parchi e poi bollirli o nei negozi attrezzati li vendono già sterilizzati. Non serve un tronco molto sviluppato, alla fine basta un minimo loro lo usano prevalentemente per aiutarsi con la muta (non vedrai molto il tuo reale arrampicarsi)
                            http://www.sanguefreddo.net/showthre...ate-ai-neofiti
                            ________________________
                            Se vi è di aiuto: http://www.sanguefreddo.net/showthre...age&highlight=(Setup in Samla per Morelia viridis)

                            Commenta


                            • #15
                              Grazie per i consigli ragazzi! mi state aiutando un sacco! Comunque ci sono tornato da quel tizio e mi sono fatto dare un fondo vegetale per rettili, bello anche da vedere, e gli ho lasciato anche il neon inutile. ora devo soltanto crearci una tana, aggiungere il tronco, stringere un pochetto il terrario, aggiungere il termostato e una vaschetta.... Mi dimentico qualcosa???? (:

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X