annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

problemi di muffe!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • problemi di muffe!

    Ciao ragazzi,
    ho un porblema con il substrato del terrario dei leachianus...
    ho porvato ad utilizzare le cortecce di pino...dopo una settimana, nonostante pulissi tutto attentamente ogni giorno, o al massimo ogni 2, sui punti in cui camminavano con le zampette sporche di omogeneizzato, iniziava a venir fuori della muffa...
    idem dove defecavano...

    adsso stò utilizzando la fibra di cocco...fino a ieri era tutto ok...oggi, su due punti, iniziavano a venir fuori due ciuffetti di muffa...

    la colpa stà volta non è dell'omo visto che, da quando ho messo la fibra di cocco, l'omo gliel'ho dato solo e soltanto in mano...quindi...

    da cosa potrebbe dipendere??
    naturalmente la superficie è sempre umida, visto che la nebulizzo tutte le sere per far alzare un pò l'umidità.

    il terrario ha due lati interamente in vetro e due lati completamente in rete, quindi, il ricircolo d'aria è sicuramente sufficente...

    ragazzi, datemi una mano voi che non sò più dove mettermi le mani...

  • #2
    Torba acida di sfagno... vedrai che le muffe SE vengono fuori, rimangono circoscritte!

    Commenta


    • #3
      intanto grazie per la risposta...

      il problema mio però è che anche ora rimangono circoscritte...è solo che non le voglio!

      ma anche voi avete problemi di questo genere o sono solo io??

      almeno cerco di capire cos'è che sbaglio...grazie!

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da eagle1 Visualizza il messaggio
        Torba acida di sfagno... vedrai che le muffe SE vengono fuori, rimangono circoscritte!

        un'altra cosa...torba acida di sfagno l'ho trovata solo concimata...come fare??

        anche se la trovo non concimata devo comunque passarla in forno??

        tu hai mai usato la fibra di cocco??se sì, magari, dimmi come ti ci sei trovato!

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da valerio89 Visualizza il messaggio
          un'altra cosa...torba acida di sfagno l'ho trovata solo concimata...come fare??

          anche se la trovo non concimata devo comunque passarla in forno??

          tu hai mai usato la fibra di cocco??se sì, magari, dimmi come ti ci sei trovato!
          La fibra di cocco l'ho provata e non è niente male, ma la torba acida di sfagno è molto meglio per quanto riguarda l'acidità, questo impedisce il formarsi di muffe e funghi, oltre che la proliferazione batterica. Se hai 2 pareti in rete è strano che si creino muffe, comunque sulla torba a me si formano molto raramente e SOLO ed esclusivamente attorno alle feci che non rimuovo per diverso tempo e solo nei terrari con un ricircolo d'aria limitato (i terrari dei Goniurosaurus).

          Dovresti trovare la classica torba di sfagno un pò dovunque anche non concimata.. inoltre costa poco. Dagli comunque una passata in forno.

          Commenta


          • #6
            se mi è concesso dire la mia, anche se non allevo gechi, io mi trov(av)o molto meglio con la fibra che non con la torba (magari quelle da me usate sono di pessima categoria), sopratutto per il discorso muffe.


            E1: per una volta non posso darti ragione, lol

            Commenta


            • #7
              mah...adesso vedo come continua ad andare con la fibra di cocco...vi ringrazio per le risposte...magari altri che hanno dei leachianus possono dire su cosa li tengono...

              mi dispiacerebbe cambiare ancora substrato, più che per il costo, per lo sbattimento di ritogliere di nuovo gli animali dal terrario, levare tutto, rimettere tutto di nuovo e rifissare gli arredi...

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da valerio89 Visualizza il messaggio
                mah...adesso vedo come continua ad andare con la fibra di cocco...vi ringrazio per le risposte...magari altri che hanno dei leachianus possono dire su cosa li tengono...

                mi dispiacerebbe cambiare ancora substrato, più che per il costo, per lo sbattimento di ritogliere di nuovo gli animali dal terrario, levare tutto, rimettere tutto di nuovo e rifissare gli arredi...
                io uso il classico mattone che si gonfia in acqua però mi trovo molto bene con un tipo che trovo sempre in fiera dai tedeschi ''terrarien humus'' , vedo che non ho mai avuto problemi di muffa o roba simile.

                Commenta


                • #9
                  io mi trovo benissimo co semplice terriccio bagnato e compattato
                  occhio a dare da mangiare ai leachianus dalle mani.. falli mangiare d asoli.

                  Commenta


                  • #10
                    Secondo me il problema di base è che hai l'umidità troppo alta, nebulizzi troppo insomma.
                    Ci vuole sempre qualcosa da bere... ci vuole sempre vicino un bicchiere...[URL="http://www.gekkonidae-breeders.com"][/URL]

                    Commenta


                    • #11
                      nebulizzo quando vedo che lo strato superficiale della fibra tende ad asciugarsi leggermente, cioè quando diventa leggermente più chiaro e si vede che stà seccando insomma.

                      adesso continuo così poi vi farò sapere.

                      un'altra cosa, anche se credo non sia il post adatto ma non trovo necessario aprirne un'altro...la femmina è, secondo me, gravida...lo dico perchè è abbastanza gonfia rispetto al normale. nel terrario ho una vaschetta con vermiculite, aperta sopra, solo che in giro sulla vaschetta ci ho visto solo il maschio e la femmina mai...

                      può essere che la femmina non gradisca la vaschetta perchè è vicina all'apertura delle ante dei vetri?
                      dovrei metterla su un punto più riparato forse, se così fosse stasera provvederò a fare il cambio di posizione della vaschetta.

                      comunque sia, visto che una volta ha già deposto sul terriccio, non credo che si faccia problemi a deporre sulla fibra di cocco che comunque è sempre adeguatamente umida. no?

                      Commenta


                      • #12
                        Sicuramente snobberà la vaschetta tienila d'occhio

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X