annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il mio nuovo cucciolo...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il mio nuovo cucciolo...

    Vi presento il mio nuovo e primo geco, spero non sia un passo pi lungo della mia gamba come primo geco, ma una forza. E' un maschietto, o almeno dovrebbe esserlo, e tra un mesetto o poco pi mi deve arrivare la femmina, sempre che nel frattempo mi renda conto di esserne all'altezza...
    File allegati

  • #2
    RE: il mio nuovo cucciolo...

    bellissimo...che geco ?

    Commenta


    • #3
      RE: il mio nuovo cucciolo...

      UN RACHODACTYLUS LEACHIANUS...

      Commenta


      • #4
        RE: il mio nuovo cucciolo...

        Mamma mia, ci vuole fegato a prendere un leachianus come primo geco, comunque bellissimo

        Commenta


        • #5
          RE: il mio nuovo cucciolo...

          Si gekko, lo riconosco, infatti come ho specificato, spero di esserne all'altezza, e tra la teoria e la pratica c' il mare, quindi ora sar la resa dei conti. D'altra parte era gi da tempo che ci pensavo e che "studiavo" e ad Hamm ho torvato un amico (col quale comunque era gi da tempo che ne parlavo) che me lo ha venduto a un prezzo credo onesto. Per ora non mi sono pentito della scelta, anzi, sono felicissimo, e spero continui cos

          Commenta


          • #6
            RE: il mio nuovo cucciolo...

            In quanto Rhacodactylus non poi cos difficile da allevare.
            L'unica cosa che ti raccomando di curare al meglio l'alimentazione , tanto calcio e insetti, oltre all'omogeneizzato

            Commenta


            • #7
              Grazie a tutti.
              Per l'alimentazione ora gli sto dando omogeneizzato alla frutta arricchito con un poco di miele, un po' di spirulina e un po' di calcio e vit d3 in polvere. Ora pesa 7 grammi ed lungo una decina di centimetri, ho provato con grilli micro ma ancora non li mangia. Come carattere uno spasso, si lascia maneggiare senza alcun problema.

              Commenta


              • #8
                Comunque su "Rhacodactylus" di de Vosjoli, Fast e Repashy le dimensioni e il peso del mio sono nella norma per un leachianus henkeli, non un leachianus leachianus, che dovrebbe essere pi grosso sin dalla nascita, quindi credo proprio che il mio sia un henkeli...

                Commenta


                • #9
                  L'henkeli oltre ad essere pi piccolo ha una colorazione pi scura, muso pi affusolato e si nutre in prevalenza di frutta

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da gekko
                    L'henkeli oltre ad essere pi piccolo ha una colorazione pi scura, muso pi affusolato e si nutre in prevalenza di frutta
                    Un po' approssimativo.

                    Tra R. l. leachianus e R. l. henkeli, varia abbastanza la forma della testa, la lungezza della coda e le varie colorazioni per location.
                    Ma in alcuni casi alcune location hanno differenze morphologiche differenti l'una dall'altra, prendendo ad esempio i R. l. leachianus Type B avremo a che fare con animali pi piccoli della media del R. l. l. e con una livrea molto chiara.
                    Ad un occhi non molto esperto non facile distinguere Rhacodactylus leachianus leachianus da Rhacodactylus leachianus henkeli

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X