annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scoli?? Grondaie???

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scoli?? Grondaie???

    Salve a tutti... Volevo sottoporvi qualche domande dato il mio avvicinamento ai cili...

    1) Dato che il terrario ha un fondo senza scoli di nessun tipo e dato che volevo usare torba come substrato, non ci sono pericoli di ristagno se si nebulizza ogni sera?.. Cioè... L'acqua che alimenta le piante, alza l'umidità e disseta il nostro cili... Dove va?? Si deposita sul fondo?? Viene prima o poi assorbita???

    2)Ficus, san severia, photos, bromelia, dracena e altre (tutte piante che ho visto girare per i vostri vari terrari) hanno bisogno di quanti cm di substrato di torba??? Questo per via di progettare bene il mio terrario...

    3) Queste piante possono vivere solo con una lampada UVB come fonte di luce? Perchè io ho la camera a cui arriva poca luce...

    4) Quando la pianta cresce voi la sostituite con un'altra più piccola?? Come gestite le piante in questo senso.. Perchè dopo un pò di tempo immagino diventino grosse e il terrario diventerebbe una giungla...

    Grazie per le risposte...

  • #2
    41 visite e 0 risposte... buono...

    Commenta


    • #3
      1) Non c'è problema.
      2) Puoi metterle in un vasetto normale e "piantarle" nello sfondo precedemente realizzato in poliuretano
      3) Alcune anche senza.
      4) Io ti consiglio il pothos. Mal che vada lo spunti.

      Sono di fretta, se hai poi bisogno di risposte più approfondite te le do
      Ultima modifica di kuntazzo; 10-08-2010, 17:58.
      Aeluroscalabotes | Gehyra | Gekko | Goniurosaurus | Rhacodactylus | Ptychozoon |

      Commenta


      • #4
        Ma le piante che possono fare a meno dell'UVB e che vanno anche con pochissima luce quali sono???

        Commenta


        • #5
          le piante non hanno bisogno di luve uvb, hanno bisogno di luce con uno spettro simile a quello solare, per il resto non so dirti quali sopavvivano con poca luce.

          Commenta


          • #6
            prova a cercare con la funzione "cerca" le piante più adatte ai cili, poi copi il nome della pianta e lo metti su google, tra i risultati della ricerca ci saranno sicuramente le info sulla coltivazione delle già citate piante.
            io faccio così e funziona

            Commenta


            • #7
              grazie mille.. lo farò...

              Commenta


              • #8
                Ok, ho deciso di usare SANSEVERIA, DRACENA, e POTHOS per il momento, la tipa in serra mi ha detto che necessitano di poca acqua e luce... La mia idea era di metterle in vasi senza scoli, e poi riempire di terra prima i vasi e poi tutto l'arredo in modo da far credere che le piante sbuchino dalla terra (per intenderci i vasi non si vedono perchè sotterrari dalla terra). La mia domanda è: va bene se non ci sono scoli? cioè non c'è il problema dei ristagni d'acqua? Inoltre, nebulizzare una volta la sera basta anche per le piante secondo voi?

                Commenta


                • #9
                  Metti un normale vaso con i buchi di drenaggio sul fondo. Per il pothos di sicuro le nebulizzazioni giornaliere saranno sufficienti.

                  Commenta


                  • #10
                    Però con i buchi di drenaggio l'acqua andrebbe poi nel terrario che non ne ha... anzi creerebbe un ristagno ma sul fondo del terrario.... no? come faccio?

                    Commenta


                    • #11
                      attento alla san severia hanno bisogno di poca acqua fanno annaffiate una volta ogni 20 giorni. Che tipo di coperchio hai per la teca ?

                      Commenta


                      • #12
                        La teca la stò costruendo da solo.... comu8nque avrà la parete frontale formata da 2 vetri scorrevoli...

                        Commenta


                        • #13
                          ma il calcio e l'osso di seppia sono analoghi?

                          Commenta


                          • #14
                            l'osso di seppià e per la maggiorparte composto da carbonato di calcio, quindi, in linea di massima si.

                            Commenta


                            • #15
                              Senza drenaggio sul fondo del vaso non c'è areazione , l'acqua ristagna e le radici delle piante marciscono . Se ricevono poca luce non c'è fotosintesi , la pianta non ha la possibilità di traformare i mico-elementi assorbiti in nutrimento e la pianta deperisce . puoi usare dei neon per acquario specifici per la fotosintesi

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X