annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Neofita indeciso

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Neofita indeciso

    Ciao a tutti! Dato che è il mio primo messaggio su questo forum, ne approfitto per presentarmi! Mi chiamo andrea, ho 17 anni (tra venti giorni 18 ) abito a bologna e da un pò di tempo sono stato contagiato dalla passione per i rettili! Passione che in realtà mi sono sempre portato dietro, visto che già da bambino impazzivo per serpenti, lucertole e dinosauri.. All'inizio mi ero orientato sulla pogona, ma per problemi di spazio ho preferito rinunciare.. E ho virato sul mondo dei gechi. Adesso viene il dubbio: leopardino o ciliatus? Entrambe le specie mi piacciono molto, anche se il cili mi affascina di più.. Sono conscio del fatto che sono specie molto diverse, con necessità quasi opposte, Voi cosa consigliereste ad un neofita per iniziare? Dico subito che mi sono già informato moltissimo, ho letto tutte le schede su questo sito, su amici insoliti, ciliatus.it e via dicendo, quello che mi serve sono le vostre esperienze!

  • #2
    questa domanda ci è stata posta molte volte, e essendo gechi molto semplici da tenere è più un discorso di gusti personali!
    l'unica "pecca" dei ciliatus è che soffrono un po le alte temperature, però non vanno riscaldati, se non da baby!

    io per mia esperienza ho allevato tutte e due le specie e mi sono trovata molto bene con tutte e due

    Commenta


    • #3
      A livello di costi, di quanto si parla? So che il leopardino alle fiere viene svenduto letteralmente, mentre invece per il cili non ne ho idea..

      Commenta


      • #4
        per i cili i prezzi salgono... però se prendi un patternless li potrai trovare anche a 50 euro, per i vari morph si sale di prezzo!

        Commenta


        • #5
          io ti consiglio di prendere i ciliatus sono dei gechi molto affascinanti e fidati che dopo che prendi il primo ne prenderai altri 1000 eheh

          Commenta


          • #6
            Azz spero di no, se costano 50 euro l'uno dovrò aprire un mutuo effettivamente sono sempre più orientato sul cili.. Altre due domande! Il terrario per un arboricolo come il cili come può essere strutturato? Nel senso, come posso arredarlo? Considerando che non voglio ricrearmi la nuova caledonia in camera, ma neanche fare uno di quei terrari con la carta di giornale.. E al reptilus di forlì secondo voi se ne troveranno? Grazie a tutti

            Commenta


            • #7
              il terrario per un ciliatus adulto deve essere di almeno 40x40x40/50h...per l'arredo se vuoi fare una cosa sterile puoi mettere benissimo come substrato dello scottex, alcuni rami e qualche pianta o vera o finta va bene lo stesso.
              non ti so dire con certezza che ci sono perche non conosco la fiera ma comunque le fiere italiane non manca mai qualche cili, magari contatta qualche allevatore o metti un annuncio sul mercatino

              Commenta


              Sto operando...
              X