annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

i miei primi cili

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • i miei primi cili

    Ciao a tutti a verona ho ritirato i miei primi ciliatus.
    Volevo sapere se secondo voi un terrario allestico come in foto può andare bene per dei baby sui 2-3 mesi.
    Per adesso si trovano in due fauna box.
    se non vanno bene per adesso quando potro inserirli li dentro?
    le misure per scompartimento sono: 25h, 20p, 20l.
    L'allevatore che me li ha venduti li nutriva solo con cgd (mi sembra sia questo il cibo usato), riuscirò ad abituarli al cibio vivo? consigli?
    Ecco le foto:
    http://img826.imageshack.us/img826/7695/05102010414.jpg
    http://img443.imageshack.us/img443/4686/05102010408.jpg
    http://img408.imageshack.us/img408/6000/05102010416.jpg
    http://img718.imageshack.us/img718/4205/05102010407.jpg

  • #2
    Un terrario per ogni geco? se si, come dimensioni dovrebbe andare bene.
    Però quando nebulizzi, cerca di non spruzzare direttamente sul geco

    Commenta


    • #3
      come dimensioni anche si, ma voglio vederti a controllare se mangiano o se defecano in un terrario così, quel tipo di arredamento (ben fatto per altro) può andar bene per un subadulto sui sei mesi secondo me.

      Commenta


      • #4
        Complimenti, molto belli

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Samo Visualizza il messaggio
          come dimensioni anche si, ma voglio vederti a controllare se mangiano o se defecano in un terrario così, quel tipo di arredamento (ben fatto per altro) può andar bene per un subadulto sui sei mesi secondo me.
          Quindi credi che devo metterli tra qualche mese? quando si " regolarizzano"?
          Per quanto riguarda la questione cibo che mi dici ?

          Commenta


          • #6
            Ciao.
            I fauna che stai utilizzando vanno bene per altri 4-5 mesi, poi dovrai passare al terrario definitivo più grande.
            Non ti preoccupare per il cibo vivo: dagli grilli di dimensioni adeguate ed accertati che li mangino così non devi controllare che defechino. Anche se li ho abituati al CGD hanno comunque un istinto predatorio innato.
            Attenzione alle temperature invernali notturne: per quest'anno sono ancora piccoli ed è opportuno che non siano sottoposti a temperature troppo rigide.
            Se hai bisogno di altre info contattami pure.
            Simone

            Commenta


            • #7
              belli complimenti.....

              Commenta


              • #8
                Allora il mio consiglio è di tenerli in un terrario/vasca ikea con allestimento sterile (scottex sul fondo, rami, rametto di pianta di plastica o se hai un pothos in casa puoi tagliare un rametto e mettergli una capsula per fiori recisi con l'acqua) fino almeno ai 6 mesi in modo da monitorarli meglio, perchè in un terrario con allestimento naturalistico gli insetti hanno mille posti dove nascondersi e quindi non puoi capire se il geco ha mangiato l'insetto o se quest'ultimo si è solo nascosto(e non riesci nemmeno a individuare facilmente le feci).
                per quanto riguarda il cibo vivo se le prede sono mobili non credo sarà un problema fargliele accettare, riguardo al tipo di insetti io ti consiglio le blatte lateralis che sono mooolto più resistenti dei grilli (se decidi di allevarle le compri una volta e poi sei a posto) e non volano ne si arrampicano sul liscio.
                Per quanto

                Commenta


                • #9
                  si ok perfetto, io le lateralis le ho già.
                  Ieri sera un cili se ne pappata mezza.
                  grazie per la risposta

                  Commenta


                  • #10
                    No problem

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X