annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Clamidosauro -consigli utili e lucidazioni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Clamidosauro -consigli utili e lucidazioni

    ciao a tutti! è da qui a qualche mese che o preso in considerazione l'idea di allevare un clamidosauro! ho già letto la guida su questo forum(mi sembra il più completo) e anche in altri siti, ma volevo chiedere alcuni chiarimenti in più sull'argomento in modo da non incappare in tragiche situazioni. per quanto riguarda l'alimentazione direi che non ci sono problemi,ho un caccia e pesca vicino a casa,ho anche un negozio di animali fornito di grilli e posso intraprendere un allevamento di blatte;avrei bisogno dei chiarimenti per quanto riguarda il posto dove metterlo... ho letto che per un esemplare serve circa uno spazio di 120x50x70.ho provato a cercare su internet ma non trovo nessuna teca/terraio con misure del genere! dove posso acquistarlo e quanto costerebbe?? inoltre sono preoccupato xk in alcuni siti dicono che con un terraio di vetro è un'ambiente troppo chiuso,mentre in altri siti sconsigliano una gabbia di acciaio perché disperde troppo il calore..sono un po confuso! qualcuno esperto può consigliarmi? grazie mille in anticipo!!!

  • #2
    Nessuna gabbia e molto meglio il legno al vetro. L'ideale resta il fai da te o in alternativa cercare sul mercatino chi fa terrari su misura (ce ne sono diversi). Le misure da te indicate per il terrario sono decisamente insufficienti: i clamidosauri sono animali di grosse dimensioni che richiedono tanto spazio, se non puoi dare ad un singolo esemplare almeno un 140 x 70 x 150 h lascia perdere, lo faresti solo soffrire.

    Commenta


    • #3
      Vorrei aggiungere una nota sugli insetti: è meglio acquistarli da negozi specializzati ( e non mi riferisco ai gareden che ti rapinano per una scatoletta di grilli, ma a rivenditori online ) e sono da evitare i caccia e pesca in questo spesso l'insetto non è stato correttamente alimentato.

      Commenta


      • #4
        quindi per il terrario mi consiglieresti uno in legno con ovviamente il lato frontale in vetro? ma quanto potrebbe venirmi a costare più o meno da un falegname? c'è un tipo di legno preciso o si può optare per uno economico?

        Commenta


        • #5
          Un terrario delle giuste dimensioni fatto fare penso non costi meno di 250-300 €. Se opti per il fai da te ed usi OSB probabilmente risparmi, ma certamente del multistrato di pioppo o similari sarebbe da preferire...

          Commenta


          • #6
            ma nel caso del vetro o legno andrebbero fatti dei buchi cilindrici sui lati per evitare troppa umidità?

            Commenta


            • #7
              La ventilazione è basilare più che per l'umidità per il correto ricircolo dell'aria, ma questo è veramente l'abc della terrariofilia, per cui se non ti sono chiare queste cose ritengo indispensabile che tu legga e ti informi molto bene prima di procedere all'acquisto di qualsiasi rettile, figuriamoci se poi quello che vuoi allevare è un clamidosauro che non è sicuramente una delle specie più semplici da gestire...

              Commenta


              Sto operando...
              X