annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Caimani non digeriti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Caimani non digeriti

    Salve a tutti. Sono la padrona del bellissimo physignatus che vedete alla vostra sinistra ho gia' scritto un altro post. Volevo un'informazione: il mio physignatus ha un anno e mezzo circa. Le camole del miele non le ha mai volute. Stavolta gli ho comprato dei caimani e delle tarme della farina. Gli piacciono molto e ne mangia a bizzeffe, ma nell'acqua dove fa i bisogni ho trovato decine e decine di "scorze" dei caimani, come se non digerisse la parte esteriore, quella piu' dura. E' un problema comune oppure e' il mio google che ha problemi intestinali? grazie in anticipo

  • #2
    Ho letto altrove che i caimani sono di difficile digestione perch sono molto chitinosi, poi non so se sia un problema per google.

    P.S. fighissimo il sacco per nascondersi, ma ce l'ha dentro il terrario?

    Commenta


    • #3
      Ehehehhehe no no stavamo giocando... in realt una piccola borsetta in cui si voleva ficcare a tutti i costi, alla fine ce l'ho messo io in una posizione tale che poteva uscire quando voleva (perche' essendo di tela temeva che rimanesse incagliato con le unghiette e con la faccia verso l'interno)... ma poi ci ha preso gusto!!!! E' veramente di compagnia ...

      Commenta


      • #4
        come carattere com'? L'iguana molto irascibile, e tende a fuggire...Lui ti cerca? Gioca?

        Commenta


        • #5
          ciao dimanews come ha gi detto Massi-z contengono troppa chitina, difficilmente digerita, evita quindi di usarlo come cibo primario per il tuo carinissimo drago d'acqua..Ciao Xeno

          Commenta


          • #6
            La chitina, da qualche ricerca che ho fatto sul web, un carboidrato... ho capito bene?

            Commenta


            • #7
              prova a dargli i caimani appena mutati, li riconosci sono bianchi o comunque molto chiari. vedrai che quelli li digerisce.

              Commenta


              • #8
                Dima chitina credo sia il rivestimento esterno...no?

                Commenta


                • #9
                  non so se sia un carboidrato, ma molto dura e quindi di difficile digestione, quelli appena mutati sono pi delicati quindi pi adatti. sul carattere che mi dici?

                  Commenta


                  • #10
                    s la parte chitinosa la parte esterna. e s se gli dai caimani appena mutati tanto meglio.

                    ma in realt i caimani non sono affatto troppo chitinosi: in proporzione sono decisamente pi chitinose le tarme. mi capitato di vedere defecare 'involucri' d'insetto a un leopardino con la cryptosporidiosi: secondo me c' qualcosa che non va e serve un veterinario con esperienza con i rettili che ci metta mano.

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie del consiglio nausea, infatti temevo che qualcosa non stesse andando per il verso giusto. Lo porter a vedere sicuramente(anche se confesso che sono rimasta molto delusa dalle prestazioni delle varie persone che lo hanno visitato). Mi consigliate un esame delle feci?

                      Commenta


                      • #12
                        Confermo, la chitina un polisaccaride indigeribile per i vertebrati, ma questo non dovrebbe costituire un particolare problema, essendo espulsa con le feci, ma ben "spremuta" da ogni sostanza organica assimilabile. Se invece un rettile elimina veri e propri pezzi di insetto maldigeriti la faccenda puzza (in tutti i sensi!) ed meglio eseguire un'analisi delle feci.
                        Animali insoliti? Amici Insoliti!

                        Commenta


                        • #13
                          Ah ecco, mi hai chiarito un po' le idee.. no, Google espelle soltanto piccoli pezzettini di scorza (di pochi mm), quelli piu' scuri che sono probabilmente i piu' duri, ma mai pezzi interi e non hanno alcun odore, per fortuna. Grazie

                          Commenta


                          • #14
                            Puoi provare a darle qualche pescetto vivo tipo gambuia che lascerai nella sua piscinetta, attenta, per, a quelle morte.

                            Commenta


                            • #15
                              [quote="nausea"]mi capitato di vedere defecare 'involucri' d'insetto a un leopardino con la cryptosporidiosiquote]

                              Che tipo di malattia ? Secondo me se sta bene per potrebbe essere solo che sputa i pezzi troppo duri. Prova con altro, i pescetti credo siano perfetti, poi stimolano la caccia!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X