annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scincopus fasciatus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Muten
    ha risposto
    Per il sessaggio sono sicuro diciamo al 90%, il maschio oltre che essere visibilmente più grande, attribuibile all'età differente, ha un muso decisamente più massiccio. La femmina è indubbiamente più gracile, se vuoi faccio qualche foto.
    Per il discorso convivenza, può essere come dici ma in tal caso non dovrebbero cercare di evitarsi? Praticamente sono sempre vicini, provo a separare le femmina?
    Per il discorso cura parassiti effettivamente va fatto un bilancio effetti positivi e negativi, reputi quindi la versione del veterinario condivisibile?

    Lascia un commento:


  • marconyse
    ha risposto
    Non sonio d'accordo con, negli animali i parassiti intestinali sono spesso presenti e non sempre la sverminazione e' utile, si tratta pur sempre di un veleno indotto all'interno dell'animale, spesso i veterinari ritengono piu' pericolosa la sverminazione, al contrario di batteri tipo coccidi per cui il trattamento e' indispensabile.
    Piuttosto gli Scincopus sono animali solitari per cui potrebbe anche trattarsi semplicemente di stress da convivenza.
    Inoltre certo del sessaggio, non facile?

    Lascia un commento:


  • ImoriSalamandra
    ha risposto
    Assolutamente sì vai da un altro veterinario, se il maschio mangia ed è attivo significa che tanto parassitato non sarà, la femmina probabilmente ne ha di più però lasciarli morire solo perché secondo lui non ne vale la pane e da negligenti.

    Lascia un commento:


  • Muten
    ha risposto
    Forse non mi sono spiegato, l'esame delle feci è stato fatto ed è positivo agli ossiuridi. Quello che mi è parso strano è che abbia deciso di non prescrivere un farmaco per la cura visto che, a detta sua, non ne vale la pena per la quantità di parassiti trovata. Quando me l'ha detto ho sgranato gli occhi anch'io. Comunque non hanno altri parassiti o problemi. Che dite, mi rivolgo a qualcun altro?
    Ultima modifica di Muten; 10-11-2019, 13:46.

    Lascia un commento:


  • ImoriSalamandra
    ha risposto
    Ciao, in che senso il veterinario ha detto che non vale la pena curarli ? Cioè sono parassitati o hanno qualche altro problema di salute o intendeva solo dal punto di vista comportamentale ? In onfia caso non mi sembra una persona competenete se ti risponde così è lo cambierei immediatamente, gli animali sono tuoi e lui è tenuto a curarteli è il suo lavoro, come se un medico ti dicesse non ti curo perché non ne vale la pena. Se non mangia io farei fare in fretta un esame delle feci di solito sono animali abbastanza parassitati se sono di cattura.

    Lascia un commento:


  • Muten
    ha iniziato la discussione Scincopus fasciatus

    Scincopus fasciatus

    Buongiorno, ho una coppia 1.1 di cattura da qualche mese e la femmina presenta probabilmente problemi di adattabilità. Il terrario è un 120x60x60 in legno, riscaldato ed illuminato da una Mega Ray 75W. Substrato 10~12cm di sabbia di fiume parte calda (48 gradi sul suolo) e mix di sabbia e torba parte fredda (28 gradi sul suolo), notte 21 gradi. Analisi delle feci positive ad ossiuridi, molto bassi tanto che il veterinario dice che non vale la pena curarli (scelta condivisibile? Bah).
    I due animali si comportano in maniera completamente differente, il maschio caccia quasi esclusivamente dubia con costanza e pare essersi adattato bene, la femmina invece non degna di uno sguardo le prede e fa del surfing sul vetro. Ho provato con qualsiasi tipo di cibo sia vegetale (verdura e frutta) sia animale (dubia, caimani, grilli, tarme, camole) in ciotola e sul suolo, le uniche che guarda e che mangiava fino a due settimane fa' sono le camole. È attiva ma questo comportamento mi preoccupa.
    Chiedo a voi esperti un parere sperando che sia una situazione risolvibile.

Sto operando...
X