annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Timon lepidus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Timon lepidus

    salve,
    l'anno prossimo avrei intenzione di comprare una coppia cb di Timon lepidus.
    volevo informarmi un po' su questa specie.
    è difficile da allevare?
    io posso costruire un terrario 180lx60px100h, può andare per una coppia?
    poi pensavo di allevarle così:
    sfagno come substrato.
    come arredamento pensavo a radici,ciocchi,pietre e pothos, tana umida.
    illuminazione: 2 neon uvb 7.0, una compatta a torciglione 5.0, 2 spot.
    temperature: estate 45-20° il giorno 30-20 la notte, inverno 25-15° il giorno 15-10° la notte.
    umidità: 60-20% il giorno, 70-40% la notte.
    alimentazione (adeguata alla taglia):
    baby:tutti i giorni grilli,locuste,blatte,caimani e lombrichi tagliati.
    sub adulti:6 volte a settimana (estate) o 4 volte a settimana (inverno) grilli,locuste,tarme della farina,blatte,caimani,lombrichi,limacce, verdure varie.
    adulti:4 volte a settimana (2 in inverno) grilli,locuste,blatte,caimani,tarme della farina,lombrichi,limacce,verdure varie, ogni 2 settimane pesce fresco, 1 volta al mese 1 pinkie di topo/ratto.
    integratori: calcio carbonato tutti i giorni, calcio + D3 2 volte a settimana.

    così può andare?
    vi ringrazio.

  • #2
    Ma li terresti di fuori d'estate?

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da eagle1 Visualizza il messaggio
      Ma li terresti di fuori d'estate?
      lo spero! se riesco volevo fare una voliera, ma non so se ci riuscirò (causa cani).

      Commenta


      • #4
        comunque può andare?

        Commenta


        • #5
          Se cerchi di replicare il clima ligure secondo me non dovresti avere problemi

          Marco_offlimits li ha e li ha anche riprodotti

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Axelsaurus Visualizza il messaggio
            salve,

            io posso costruire un terrario 180lx60px100h, può andare per una coppia?
            sfagno come substrato.
            come arredamento pensavo a radici,ciocchi,pietre e pothos, tana umida.
            illuminazione: 2 neon uvb 7.0, una compatta a torciglione 5.0, 2 spot.
            temperature: estate 45-20° il giorno 30-20 la notte, inverno 25-15° il giorno 15-10° la notte.
            umidità: 60-20% il giorno, 70-40% la notte.
            baby:tutti i giorni grilli,locuste,blatte,caimani e lombrichi tagliati.
            sub adulti:6 volte a settimana (estate) o 4 volte a settimana (inverno) grilli,locuste,tarme della farina,blatte,caimani,lombrichi,limacce, verdure varie.
            adulti:4 volte a settimana (2 in inverno) grilli,locuste,blatte,caimani,tarme della farina,lombrichi,limacce,verdure varie, ogni 2 settimane pesce fresco, 1 volta al mese 1 pinkie di topo/ratto.
            integratori: calcio carbonato tutti i giorni, calcio + D3 2 volte a settimana.

            così può andare?
            Il terrario va bene, e' anche troppo ampio rispettoa quelli minimi consigliati (120x60x60).
            Fondo: sabbia da cantiere non setacciata mista a pietre o Excavator da un lato e sabbia mista a torba dall'altro (lato umido): vista l'altezzadel terrario metterei una uvb 80w vapori di mercurio e una HQL e uno o due neon da 120cm daylight.
            Bene le temperature estive, l'inverno indispensabile una brumazione di due mesi a 15/18° con poca luce e spot da 40w in un angolo.
            Eviterei il Pothos che necesita di molta umidita', a favore di piante succulente o comunque di ambiente xerico, non dimentichiamo che l'animale in natura vive in zone aride o semidesertiche.
            Eviterei il pesce non necessario e le verdure che al 90% ignorerebbe mentre in stagione fornirei frutta dolce: ciliege, albicocche, pesche, prugne.
            Complimenti per la scelta, animale bellissimo e di indubbia soddisfazione, attenzione alla coda piuttosto delicata come in tutti i lacertidi

            P.s. jewelled lacertas
            Ultima modifica di marconyse; 20-08-2008, 15:27.
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              ti ringrazio marco, chiarissimo come sempre!
              sono molto aggressivi?
              i rischi di occlusione con la sabbia?
              i fichi d'india vanno bene?

              PS: per quanto riguarda i baby è meglio lasciarli per qualche tempo su tappetino o si possono mettere subito nel terrario definitivo?
              Ultima modifica di Axelsaurus; 20-08-2008, 15:33.

              Commenta


              • #8
                Anche questa scheda non e' male
                http://www.terrariummorbidum.se/imag...%20lepidus.pdf
                Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                Commenta


                • #9
                  grazie per i link!

                  Commenta


                  • #10
                    ah, i miei animali preferiti a confronto!

                    http://www.agamainternational.com/ga...on_lepidus.jpg

                    questi sono spettacolari:

                    http://www.agamainternational.com/im...%20variety.JPG

                    dopo dieci anni è possibile trovare esemplari cb così?

                    Commenta


                    • #11
                      Bene i fichi d'india,i baby aspetterei un momentino a metterli nel terrario definitivo, secondo me in un terrario da 100 li monitorizzi meglio.Non mi risultano casi di occlusione da sabbia, comunque se non vuoi usarla puoi usare della terra argillosa.
                      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                      Commenta


                      • #12
                        ancora grazie! mi sei stato veramente d'aiuto.

                        Commenta


                        • #13
                          Reptilia - Rivista specializzata in rettili, anfibi e artropodi
                          Qui c'e' un articolo.
                          Gli esemplari melanici erano stati selezionati da Bert e qualcosa ad Hamm si trova,normalmente si trovano esemplari baby o adulti con colorazione calssica dai 45 ai 90€ nelle fiere
                          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                          Commenta


                          • #14
                            penso che un melanico venga a costare ben di più... grazie di tutto!

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Axelsaurus, l'anno scorso a Cesena c'erano le ocellate melaniche.
                              Esemplari giovani (diciamo sugli 8 cm di SVL): livrea normale 25€ cadauno, melanici (se non ricordo male) 40€ cadauno.
                              Ciao, Luca

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X