annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ancora sauri

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ancora sauri

    ciao ragazzi,ho acquistato un sauro,che cercavo da tempo,un gonocephalus camaleonticus.
    in attesa degli hydro del nirm.
    allora l'animale è lungo 30 cm circa,maschio.
    ho trovato poco su di lui in questi ultimi tempi nelle mie ricerche,e tutto sempre in lingua straniera,voi avete esperienze con questo splendido animale,ditemi tutto quello che sapete,lunedi posto delle foto,e lo porto anche a fare le analisi.
    sembra in forma,è bello in carne,colori vivacissimi è verde di fondo,con striature gialle e azzurre,ed ha anche il fondo dell'occhio azzurro,è attento,e quando lo prendo salta a destra e a manca,l'ho preso per controllarlo,si intende.
    aspetto vostre notizie.

  • #2
    la specie resatta è Chamaeleontinus.
    non per smorzare il tuo entusiasmo,ma di solito sono già morti ma non se ne sono ancora accorti...mi spiego...la riproduzione in cattività di questo animale è quasi inesistente,e non credo che tu sei in possesso di un cb,si adattano molto male alla cattività e di solito non siamo in grado di soddisfare al meglio le loro necessità.
    se avessi un terrario alto poco meno di 2 metri,con lunghi tronchetti verticali con molta vegetazione già partiresti col piede giusto.
    sono certo che sarà parassitatissimo,fossi in te lo porterei da un veterinario al più preso...tipo ieri!
    è un animale originario del sud est asiatico,quindi cerca di manterere le condizioni che si usano per animali provenienti da quell'areale.

    Commenta


    • #3
      si il nome è camaleontinus,hai ragione,errore.
      per quanto riguarda il morto,non mi sembra,anzi ti dicevo che è molto arzillo.
      sò che sono quasi tutti di cattura,però ho letto anche da qualche parte,che in europa qualcuno li riproduce.
      speriamo bene,allora per adesso sta in un terrario 150altezza,120lunghezza,80profondità,la temperatura va dai 25 ai 28 gradi,e qualcosa in più sotto lo spot,ho posizionato un ramo solo per adesso,lunedi vado a prendere le piante.
      dici che la situazione è così disperata?non ci sono possibilità di tenerlo in salute?

      Commenta


      • #4
        non è che è disperata,è che sono animali che mal si adattano alla cattività,cerca di riprodurre alla meglio il ciclaggio della zona di provenienza,su internet troverai diversi siti sul clima,informati bene!
        lunghzza e profondità sono ok,io aumenbterei l'altezza,praticamente hnno bisogno di una cabina telefonica!
        sbrigati per l'esame veterinario.

        Commenta


        • #5
          C'e' stata una grossa importazione di questi animali, a costi particolarmente contenuti, naturalmente wc. La situazione, se l'animale non e' particolarmente parassitato (mi raccomando esame delle feci immediato), e' grave ma non impossibile rispettando alcuni parametri. Sono animali che hanno esigenze un po' particolari: terrari alti, freschi, umidi e con buon ricambio d'aria, le ultime due cose quasi antitetiche. La temperatura non deve superare da un lato i 20° e i 26° dall'altro con 30/32° sotto il basking spot , luce soffusa e debole tranne sotto il basking point, quindi suggerisco piante finte (le vere non sopravviverebbero), in natura si nutrono di bruchi e lombrichi, per cui in cattivita' per i primi tempi lombrichi, caimani e camole del miele(con moderazione), poi si abituera' alle cavallette. Il terrario dovrebbe essere 180x100x180h per una coppia o un trio, con una grossa vasca d'acqua e una frequente nebulizzazione in quanto non bevono dalla vasche. Tronchi verticali senza rami laterali, come diceva giustamente Saro, cortecce di sughero arotolate come nascondigli e cespugli nella zona bassa. Attenzione sono animali che si spaventano facilmente con conseguente stress.
          A queste condizioni gli animali possono vivere per qualche anno e anche riprodursi, ma la massima attenzione deve andare alle temperature: senza zone a 20° tutto l'anno non sopravvivono.
          In bocca al lupo
          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

          Commenta


          • #6
            animale davvero stupendo, ma diciamo quasi impossibile da stabulare correttamente,sottolineo il quasi! posso solo augurarti buona fortuna!!!!!

            Commenta


            • #7
              o ragazzi,io ci provo,e speriamo bene.
              un'altra domanda,il tizio che me l'ha venduto,mi ha detto che ha abitudini in parte notturne,e che vive in zone molto coperte da vegetazione,quindi ad uvb come stiamo,in che percentuale dovrei darglieli?
              la vasca con l'acqua per fare il bagno,o per aumentare l'umidità.

              Commenta


              • #8
                marco scusa,che vuoi dire con senza zone a 20 gradi tutto l'anno non sopravvivono.

                Commenta


                • #9
                  vivono in foreste montane fresche.
                  hanno bisogno di fresco come in natura, se te tipo in estate tieni temperature "classiche" delle nostre case che anche di notte non si cala sotto i 25, rischi di farli crepare miseramente.
                  se non c'e' l'hai gia' compra un impiantino di nebulizzazione per umidificare soprattutto di notte.
                  [URL="http://www.gabrisaura.com"]www.gabrisaura.com[/URL]

                  Commenta


                  • #10
                    Vasca per il bagno, ma come dice giustamente Gabrisaura, anche impianto di nebulizzazione per l'umidita', 85/95% durante il giorno. Uvb in teca cosi' alta con faretto ai vapori di mercurio che puoi utilizzare come faretto basking
                    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                    Commenta


                    • #11
                      quindi vasca per il bagno,umidità al 85-90,faretto ai vapori di mercurio,e ci metto anche qualche altra lampada per l'illuminazione o no?
                      comunque ho vaporizzato il terrario e si è messo a bere dalle pareti,ed anche un pò dalla vaschetta.

                      Commenta


                      • #12
                        si se vuoi far crescere i ficus e i phillodendrum.
                        [URL="http://www.gabrisaura.com"]www.gabrisaura.com[/URL]

                        Commenta


                        • #13
                          e se invece,mettessi le piante finte,potrei mettere uno spot,ed una lampada uvb regolare,e se si a quanta percentuale di radiazioni?

                          Commenta


                          • #14
                            La uvb compatta o tubo non arriva a piu' di 30cm, totalmente inutile
                            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                            Commenta


                            • #15
                              ok allorA,opterò per la lampada a vapori di mercurio.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X