annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

acanthosaura

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • acanthosaura

    acanthosauri qualcuno sa come si allevano? come va gestito e allestito ? temperature limenti ecc . ho una coppiamaschio e femmina

  • #2
    Acanthosaura e non ri, se usi la funzione cerca se ne e' gia parlato parecchie volte.Essendo al 90% wc si consiglia un'immediata visita veterinaria e analisi delle feci. Di quale specie parliamo poi? Ci sono piccole differenze di allevamento, comunque basilarmente vogliono un terrario alto, almeno 100x50x100h per una coppia, con solo un basking point sui 30 ed il resto con temperature che vadano dai 22 ai 25, d'estate soffrono molto le alte temperature, con umidita' dal 70 al 90%. Sono prevalentemente carnivori, con spiccata predilezione per i ragni, difficilmente bevono da una ciotola se l'acqua non e' in movimento, quindi si consiglia una pompa di ricircolo nella vaschetta. Molti rami, soprattutto in verticale e piante dove passeranno la maggior parte del tempo.
    Ultima modifica di marconyse; 29-10-2008, 12:27.
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      quindi

      quindi nebulizzare piu frequentemente??

      Commenta


      • #4
        considera che molte specie sono montane,devi nebulizzare spesso in maniera da mantenere comunque un gradiente alto,a tal proposito ti dovrai munire di igrometro cos vai sul sicuro,vendono anche dispositivi che nebulizzano automaticamente,cos non stai manco li a nebulizzare,li trovi su internet anche a poco e possono essere di grande utilit
        [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
        MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
        pi difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
        [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

        Commenta


        • #5
          problema

          uno dei due vomita il cibo mangiato . perche?

          Commenta


          • #6
            Hai fatto fare le analisi? Potrebbe essere pesantemente parassitato. Cosa gli dai da mangiare?
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              normale

              grilli terme e camole. in questi tre giorni diventato super apatico al contario dell altro che corre e salta come un capriolo.

              Commenta


              • #8
                basta

                da oggi ho chiuso con gli espositori stranieri. gia la seconda volta che prendo un inc...ta. due anni fa ho preso una giant e dopo un mese ero dal veterinario dove ho speso 350 euro per togliere dei calcoli nello stomaco il quale mi ha detto che stava male gia da prima dell acquisto. il draghetto mi morto trAa le mani dopo tre settimane.-

                Commenta


                • #9
                  Guarda non e' questione di stranieri o italiani: gli animali comprati vanno COMUNQUE fatti visitare, almeno le analisi delle feci, anche lo stress di una fiera puo' scatenare un'infezione che magari non sarebbe mai esplosa. Certo che comunque comprando animali di cattura una infestazione vuoi batterica, vuoi elmintica o addirittura combinata e' normalissima.
                  Io comunque avrei evitato tarme e camole, le Acanthosaura in natura mangiano principalmente ragni, avrei fornito solo grilli
                  Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                  Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                  un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                  Commenta


                  • #10
                    piu o meno lo descrivo

                    d i segni piu brutti apatia quasi totale riflessi minimi occhi quasi spenti e infossatura della zona orbitale. ora con tutto il bene che potrei volere a questo essere vivente ci sono molte possicilita? vero che una volta preso un impegno bisogna continuarlo per visto alcuni veterinari come il mio nn nego che magari me lo da per guaribile per portarsi a casa una mancetta senza aver mosso un dito.

                    Commenta


                    • #11
                      Beh io so che a Verona e dintorni ci sono almeno due veterinari preparati sui rettili, poi se tu la pensi cosi..... Pero' evita la prossima volta di comprare un animale se non hai un buon professionista al quale appoggiarti.
                      In bocca al lupo
                      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                      Commenta


                      • #12
                        azzo

                        ho appena guarda to vero william il veterinario dello zoo di pastrengo . sono un pirla grazie della mini scossa

                        Commenta


                        • #13
                          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                          Commenta


                          • #14
                            andato dal veterinario

                            sono andatop ma lui a milano . morale comunque ho fatto un full immersion su libri e internet. e tutto mi ha portato a dire che il poverello ha i coccidi. saprei anche farmaci e dosaggi. dove li trovo ??se non comincio la terapia avra ancora 4 giorni di vita
                            ...... credo......

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da pogonello Visualizza il messaggio
                              sono andatop ma lui a milano . morale comunque ho fatto un full immersion su libri e internet. e tutto mi ha portato a dire che il poverello ha i coccidi. saprei anche farmaci e dosaggi. dove li trovo ??se non comincio la terapia avra ancora 4 giorni di vita
                              ...... credo......
                              ma scherzi???...non puoi avere la certezza che abbia i coccidi(e non detto che abbia solo quelli) senza aver fatto un esame delle feci,vai da un altro veterinario o contatta quello,trova una soluzione ma di certo non puoi fare il fai da te..
                              Ti ricordo che nel forum vietato fare nomi di farmaci e dare dosaggi..metto le mani avanti cos non rischio di dover cancellare qualcosa
                              Mi spiace per le tue bestiole per vista la situazione bisogna che fai tutto di corsa..
                              Ultima modifica di fantasma; 05-11-2008, 13:24.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X