annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

osservazione da principiante

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • osservazione da principiante

    ciao a tutti,come sapete ho acquistato al nirm una coppia di piccoli uromastici ocellata. Appena arrivati a casa li ho subito sistemati su un terrario con setup consigliatomi dai piu' esperti, ovvero: zona calda 40 gradi, basking point 55gradi (o piu') e zona fredda 28 gradi.
    Dopo un paio di giorni di attesa aspettando che si ambientassero ho pero' notato degli strani comportamenti. I due uretti si mostravano letargici, tenevano sempre gli occhi chiusi e non uscivano mai dalla tana neanche per cibarsi. Cosi aspettando ancora 24 ore mi sono deciso a tirarli fuori dalla tana(lato caldo) con "la forza" portandoli vicino la ciotola e loro hanno cominciato a mangiare e ad esplorare il terrario, tanto da saltare sulla mia mano incuriositi dal mio orologio,ma alternando pero'a questi momenti di attivita' , momenti di letargia quasi catatonica! Tornati di nuovo dentro la tane non ne sono piu' usciti per piu' di 24 ore e cosi ho ripetuto le stesse operazioni con gli stessi risultati.ieri quindi mi sono deciso a diminuire il vattaggio degli spot(da 120w a 40w) portando le temperature da 45 gradi a 30 nel lato caldo e da 55 gradi a 45 nel basking point....
    come per magia le due bestiole sono risuscitate, mangiano,sono attive e corrono per tutto il terrario come forsennate!
    forse ho scoperto l'acqua calda, forse sto facendo un errore madornale nel setup, ma volevo condividere con voi questa osservazione per me strana, dato che mi erano state consigliate temperature ben piu' alte per la gestione di questi deserticoli.

  • #2
    Io sono principainte come te, li ho solo dal NIRM.
    I miei pero' sono mantenuti appunto a temperature elevate, un pao di gradi in piu addirittura di quelli con cui sei partito, ma non ho osservato letargia, anzi.
    Girano, si piazzano a fare basking, pisolano sotto la lampada riscaldante, e spariscono nelle tane e negli anfratti solo verso le 7 di sera...
    I miei pero' mangiucchiano, nel senso che non li vedo abbuffarsi ma solo fare piccoli spuntini....
    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

    Commenta


    • #3
      no i miei mangiano con piacere, a foglie intere, non fanno neanche la fatica di masticare! solo questa cosa delle temperature mi lascia perplesso...mah

      Commenta


      • #4
        ognuno ha i suoi metodi di allevamento e i suoi pensieri... per in natura l'uromastice nei periodi piu caldi della giornata sta bello nascosto ed esce ad alimentarsi negli orari piu freschi della giornata,nei nostri terrari spesso non cosi perch in 10 minuti il terrario passa da 15 gradi notturni a 50 diurni,non normale,e non naturale,questo non vuol dire che usare quel metodo sia giusto e o sbagliato..ma di sicuro non naturale
        Per certe cose ci vuole anche l'occhio e il termometro non serve nemmeno,faccio un esempio,prendo l'uromastice e lo metto nel terrario ,nel terrario c' il basking point,l'animale non ci v sotto al basking,ecco c' qualcosa che non funziona, troppo caldo,o se no l'animale sta troppo in basking point ecco anche cos non normale
        io con i babies non ho mai usato il termometro

        dopo tutto sto papiro dico anche come gi scritto in un thread che i babies ocellata stanno parecchio rintanati nelle ore piu calde,infatti dicevo che da me su 9 non se ne vedevano mai piu di 4-5 fuori
        Ultima modifica di fantasma; 10-11-2008, 07:26.

        Commenta


        • #5
          guarda io per non sbagliare adesso ho messo una 60w scegliendo la via di mezzo(considera che sono partito da una 120) e vedo che va un pelino meglio....
          vediamo piu' avanti come si mettono le cose! comunque sono animali fantastici, mai avuto un sauro che rincorre la mia mano per salirci sopra!

          Commenta


          Sto operando...
          X