annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Prima esperienza con il terrario, help me!!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Prima esperienza con il terrario, help me!!!!

    ciao a tutti sono nuovo di questo forum, spero mi possa essere di aiuto...
    passiamo all argomento principale di questo topic,allora,possiedo un acquario di queste dimensioni 130h x 40p x 80h, avrei intenzione di svuotarlo completamente per passare appunto al terrario,quindi vorrei appunto sentire da voi quale rettile e piu indicato,premetto che sono un nabbo di terrariofilia quindi preferisco cominciare con qualcosa di semplice e poco impegantivo,ma che allo stesso tempo dia delle soddisfazioni,ho postato in questa sezione perchè appunto la mia scelta dovrà essere limitata a dei sauri....ora ditemi voi, che mi consigliate???
    Ultima modifica di Mparipizza; 05-12-2008, 13:27.

  • #2
    intanto il primo consiglio è di praticare fori d'areazione sui vetri, altrimenti non puoi metterci nulla!poi fatto cio' potresti metterci delle pogone...

    Commenta


    • #3
      Dante, 40cm di profondità è troppo poco...come minimo 50, se non 60...e l'altezza 80cm secondo me è troppo...(Per le pogona)

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da dante745 Visualizza il messaggio
        intanto il primo consiglio è di praticare fori d'areazione sui vetri, altrimenti non puoi metterci nulla!
        non e sufficienta lasciare il coperchio aperto,oppure fare dei fori su di esso ?

        Commenta


        • #5
          IO ti consiglierei di vendere l'acquario e comprare un terrario: fare i fori sui lati o l'apertura frontale (indispensabile in un terrario alto 80cm) ti costerebbe troppo e ci sarebbe troppo rischio di rotture
          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
            IO ti consiglierei di vendere l'acquario e comprare un terrario: fare i fori sui lati o l'apertura frontale (indispensabile in un terrario alto 80cm) ti costerebbe troppo e ci sarebbe troppo rischio di rotture
            no...venderlo è impossibile, i miei non me lo permettono..vorrei trovare una soluzione in modo tale da poter continuare ad utilizzare questa vasca senza rovinarla..ma i buchi a che servono? perchè se hanno l'utilità di far circolare l'aria avevo pensato di porre delle ventoline (tipo quelle del pc) sulla sommità della vasca così da garantire un continuo ricircolo d'aria...
            che ne pensate???

            Commenta


            • #7
              L'anidride carbonica stagnerebbe comunque sul fondo con conseguenze nefaste per gli animali. Se non riesci a venderlo devi almeno smontare la parete anteriore e tagliarla a 10/15 cm di altezza butti la parte sopra e la sostituisci con una striscia di rete metallica e due vetri piu' sottili che scorrono per aprire.
              Altrimenti devi far praticare sui lati tre fori per parte da almeno 4cm di diametro, da un lato in basso e dall'altro in alto, chiudendoli poi con della rete metallica; rimarra' conmunque poi la difficolta' della gestione di una teca cosi' alta, inoltre gli animali si spaventano e si stressano con interventi "dal cielo"
              Ultima modifica di marconyse; 05-12-2008, 19:51.
              Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
              Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
              un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
                L'anidride carbonica stagnerebbe comunque sul fondo con conseguenze nefaste per gli animali. Se non riesci a venderlo devi almeno smontare la parete anteriore e tagliarla a 10/15 cm di altezza butti la parte sopra e la sostituisci con una striscia di rete metallica e due vetri piu' sottili che scorrono per aprire
                e se mettessi delle ventoline che spingono dal basso l aria verso l' alto???ci sarà un metodo per evitare di dover smantellare per forza la vasca

                Commenta


                • #9
                  No, se vuoi farne un terrario non c'e' mezzo se non smontarlo e/o comunque bucarlo. Basta che guardi come e' fatto un qualsiasi terrario e ti renderai conto. Per questo ti ho consigliato di venderlo, e' un peccato rovinare un acquario di quelle dimensioni
                  Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                  Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                  un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                  Commenta


                  • #10
                    stavo pensando se riesco a costruire un buon impianto di aereazione con tubi e cose varie un po come si usa fare nei locali piuttosto chiusi...questa idea va bene???comunque giusto per informazione,e piu costoso un terrario o un acquario???sia come spesa iniziale che come consumi vari(elettricità,animali,alimentazione ecc.)

                    Commenta


                    • #11
                      Un terrario delle dimensioni del tuo in legno costa sui 150€, in vetro poco di piu' se lo prendi in una fiera o te lo fai. Per le attrezzature si tratta solo di lampade nella maggior parte dei casi, con costi minori ad un acquario per l'acquisto simili per la gestione.
                      Con i sistemi che vuoi utilizzare creerai un ambiente poco salubre e con correnti d'aria inopportune per gli animali, se non pericolose, oltre ad avere ristagni di co2 sul fondo
                      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                      Commenta


                      • #12
                        quali sono le misure massime per evitare di dover forare il vetro?

                        Commenta


                        • #13
                          Non capisco la domanda
                          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                          Commenta


                          • #14
                            ok mi spiego meglio,il vetro va forato perche e tropo alto e fin qui va bene,ma va forato in tutti i casi,oppure ci sono delle altezze che non creano problemi di ristagni di co2?se nn capisci vedo di rispiegare meglio

                            Commenta


                            • #15
                              In ogni caso un terrario deve avere le prese d'aria in basso da un lato o sul fronte e dall'altro lato in alto o sul soffitto per consentire l'eliminazione dell'anidride carbonica e il ricircolo dell'aria
                              Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                              Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                              un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X