annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Physignatus Lesueurii

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Physignatus Lesueurii

    ciao a tutti!!!
    questo, come per molti, e' il mio sauro dei sogni da parecchio tempo, anche da prima di conoscere il forum, e finalmente mi sono decisa di informarmi, anche se e' impossibile che io possa tenerlo...
    usando la funzione "cerca" ho notato che vengono consigliate delle schede come agama international water dragons e Water Dragons
    il fatto e' che sono tutte e 2 in inglese... qualcuno sarebbe cosi' gentile da dirmi a grandi linee l' allevamento? E' simile a quello dei Cocincinus? Cosi' potrei andarmi a leggere qualcosa senza stare troppo a rompere...
    l' informazione che mi interesserebbe di piu' e' quella di sapere le dimensioni del terrario per un singolo individuo, perche' vedo che sono indicate per lo piu' quelle per la coppia o il trio... me le potreste indicare?
    grazie in anticipo a tutti!!
    ciao!

  • #2
    se cerchi terrario con i controfiocchi o discussioni di gabrisaura puoi vedere cose interessantissime ,è lui il big di questa specie

    Commenta


    • #3
      quella meraviglia di terrario l' avevo vista, e' fantastico vedere qualcuno che riesce a ricreare cosi' bene un ambiente!!
      ma dopo mille commenti su quanto e' bello mi sono stufata di leggere
      comunque ora riguardo, grazie!

      Commenta


      • #4
        Comunque per un esemplare almeno 150x70x130h, le condizioni di allevamento differiscono dal cocincinus in quanto preferisce un'atmosfera meno umida, temperature leggermente differenti e un periodo di brumazione
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          pensavo che le misure fossero piu' proibitive meglio cosi', anche se non posso tenerlo comunque...
          quindi in genere sono piu' "facili" da allevare dei Cocincinus? ad esempio, mi pare di aver letto, i Lesueurii non si fracassano il muso come fanno gli altri...

          ora provo a decifrare la scheda che c'è su Bèbèsaurus magari il Francese riesco a capirlo meglio, eheh

          Commenta


          • #6
            Si, sono decisamente piu' tranquilli
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              ho appena letto la scheda e, da quello che scrivero', vi chiedo se ho capito bene
              il terrario deve essere bene areato con 2 pareti e il "soffitto" interamente in rete.
              per UVB e riscaldamento bisogna usare una lampada a vapori di mercurio e come luce supplementare 2 neon.
              nel punto piu' caldo ci devono essere 35 C e in quello piu' freddo 28 C; di notte deve scendere a 22-25 C.
              La vasca d' acqua deve essere delle misure 43*35*15 (non e' piccola?) e la useranno anche come luogo dove defecare.
              l' alimentazione deve essere costituita da grilli, blatte, cavallette, kaimani, tarme della farina, lombrichi. Si possono anche smministrare pinkies, pesci (saltuariamente) e frutti ben maturi. I baby si nutrono esclusivamente di insetti.
              il calcio va somministrato ogni 15 giorni (??).
              Poi dice che sono animali che tendono all' obesita', ma non riesco a capire ogni quanto dare il cibo da adulti... mi pare sia 1-2 volte a settimana, possibile?
              Invece i piccoli mangiano tutti i giorni.

              Ho capito bene cio' che c' è scritto o ho sbagliato qualcosa?

              grazie anticipatamente!
              Ultima modifica di Candycane; 31-01-2009, 21:44.

              Commenta


              • #8
                Che scheda hai letto?
                Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                Commenta


                • #9
                  ha, si', scusa, l' avevo detto prima ma poi non l' ho specificato dopo
                  comunque e' quella di questo sito: Bébésaurus, élevage et vente d'Uromastyx et autres lézards

                  Commenta


                  • #10
                    Calcio ad ogni pasto e vitamine ogni settimana per i giovani e ogni 15 giorni per gli adulti, si parla comunque di animali allevati all'aperto
                    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                    Commenta


                    • #11
                      Io li terrò in giardinooooooooo!!!!!!!!

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
                        Calcio ad ogni pasto e vitamine ogni settimana per i giovani e ogni 15 giorni per gli adulti, si parla comunque di animali allevati all'aperto
                        ok, quindi se si tengono in casa e' la stessa cosa, o e' diverso?

                        Commenta


                        • #13
                          ah, scusa, un' altra cosa: come substrato cosa uso? io ne preferirei "naturale"

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Candycane Visualizza il messaggio
                            ok, quindi se si tengono in casa e' la stessa cosa, o e' diverso?
                            un po come per Pogona sia se tenuti dentro o fuori ...se tenuta all'aperto non ha bisogno di d3

                            come substrato ti puoi bizzarrie..torba,foglie secche come Gabrisaura ,pietre o roba simile

                            Commenta


                            • #15
                              grazie 1000!

                              Domanda forse stupida, ma le foglie secche come faccio a sterilizzarle?

                              ho letto che si tratta di un sauro molto interessante, ma per cosa e' ritenuto tale?

                              {uff, mi sta venendo una voglia tremenda di allevarlo!}

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X