annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

presentazione + domanda "<il mio Physignathus Cocincinus è maschio o femmina?>"

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • presentazione + domanda "<il mio Physignathus Cocincinus è maschio o femmina?>"

    ciao a tutti colgo l'occasione per presentarmi ,
    sono nuovo del forum e anche del mondo dei rettili , il mio fisi mi tiene compagnia da circa 3 anni ma per varie vicissitudini ammetto di non averlo potuto accudire come si deve ,anche se mi sono documentato ampiamente prima dell'acquisto non avevo previsto alcune variabili comunque adesso stò rimediano.
    In attesa del terrario nuovo ( che mi stò autocostruendo da solo con le idicazioni apprese su questo ricco forum) ho dovuto riporre l'animale in questo terrario di ripiego .. comunque veniamo alla domanda , secondo voi è maschio o femmina , io fin ora ho sempre pensato fosse maschio ma vedendo le foto del maschione di Emo mi è venuto qualche dubbio ... sicuramente non sarò stato esautivo e non avrò spiegato correttamente la situazione ,per cui sono ben lieto di rispondere alle vostre domande .


    ringrazio anticipatamente tutti e mosto le foto del mio fisi

    gli osservatori più attenti avranno notato che gli manca un pezzetto di cresta , pultroppo già all'acquisto era " sfregiato " , non ho idea di come si sia procurato quell taglieto , fatto stà che lo rende particolare e inconfondibile =)


  • #2
    per me è un maschio!!in che terrario lo tieni?

    Commenta


    • #3
      emmm

      mea culpa ora è in un terrario piccolino 100 , 50 , 50 circa
      comunque come ti sembra?

      Commenta


      • #4
        ho trovato una foto di un annetto fa circa ( mesi estivi )

        Commenta


        • #5
          il terrario è minuscolo per un maschio!quanto lungo è il bestio? e come lo tieni? temp alimentazione? non si capisce bene ma sembra un pò magro!

          Commenta


          • #6
            ciao,sembrerebbe un machio però sembra piccolo e ha una cresta non molto accentuata!
            per essere sicuri al 100% fai una foto alla zaona cloacale
            poi sicci come lo tieni temperature,umidità dimensioni del terrario che tipo di lampade usi e la dieta che offri al tuo drago!!

            Commenta


            • #7
              allora ,
              1si il terrario è minuscolo lo sò e infatti mi stò adoperando per quello nuovo ,
              2 il bestio è lungo più o meno 50 cm da estremità a estremità
              3 allora x il riscaldameto uso una serpentina e uno spot da 60w + reptil sun della zoomed
              nebulizzo una decina di volte al giorno all'inteno del terrario perche non riesco a mantenere un umidità superiore al 70% o meglio la mantengo con fatica
              per il mesi invernali l'ho alimentato solo con camole della farina perchè non riuscivo a reperire i grilli, (ora invece sono riuscito ad aquistarli dal mio negoziante ) e stò cercando di farmi arrivare le blatte , ho visto su redbug ma non ho ancora capito bene come funziona .
              il terrario come scritto sopra è provvisorio 100L 50P 50H
              dimenticavo , le temperature sono 28° e circa 30° sotto lo spot

              Commenta


              • #8
                il terrario che stai facendo quanto è grande!
                mi sembra molto piccolo per avere 3 anni il mio a quell età era gia più di 80 cm e pesava poco meno di 800g comunque fagli la foto nella zona cloacale

                Commenta


                • #9
                  si non ha avuto un'alimentazione continua , pultroppo mi è scappato metre stavo pulendo il terrario e per 3 settimane ho perso le sue traccie , fortunatatmente sono riuscito a ritrovarlo ,

                  il terrario che stò costruendo in previsione dell'aggiunta di una femmina sarà 150 / 160 di lunghezza 180 di altezza e 50 /60 di profindità ...

                  Commenta


                  • #10
                    La serpentina e' piu' dannosa che utile
                    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                    Commenta


                    • #11
                      senza serpentina non riesco a mantenere la temperatura ideale , ( me l'ha consigliata il negoziante ) senza serpentina poi l'acqua della vasca sarebbe molto più fredda.

                      domani vado a prendere una resistenza da acquario per tenere l'acqua sui 26°

                      comunque volevo chiedere se qualchuno di voi aveva mai fatto acquisti di insetti via internet , perchè mi sà sarà l'unico modo in cui posso procurarmi le blatte.
                      Ultima modifica di gekuz; 05-02-2009, 22:55.

                      Commenta


                      • #12
                        La serpentina te l'ha consigliata un negoziante che di Sauri non ne capisce. La puoi utilizzare SOLO sotto la vaschetta dell'acqua per innalzare l'umidita' (in natura l'acqua e' sempre piu' fredda dell'aria, tranne che in piccole pozze esposte al sole) ma l'animale non deve avere la possibilita' di trovarcisi sopra, per riscaldare devi usare lampade in ceramica la notte e spot il giorno. Rischi problemi gastrontestinali per l' animale con la serpentina
                        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                        Commenta


                        • #13
                          questa mi è nuova provvederò al più presto.

                          ma riguarda all'acquisto di insetti via inernet hai qualche consiglio?

                          Commenta


                          • #14
                            Comprali tranquillamente, Red Bug, Microvita, sono ditte serie
                            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                            Commenta


                            • #15
                              ho capito ma sul sito non sono segnate scorte in magazzino ne specificano bene il prezzo della spedizione

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X