annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Clamidosauro!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Clamidosauro!

    Salve, sono nuovo di questo forum e ultimamente mi sta veramente venendo voglia di allevare questo affascinante animale. Sono di Roma e prima cosa volevo sapere dove potevo rivolgermi e sopratutto quanto dovrò spendere per animale, terriario e accessori vari e quanto spazio occorre per farlo stare veramente bene. Grazie a tutti per le eventuali domande.

  • #2
    in homepage c'è una scheda che parla dei Clamidosauri,ti consiglio di leggerla
    Ad alcune domande c'è risposta
    Benvenuto

    Per il prezzo diciamo che un clamidosauro parte da 120 a salire solitamente,terrario e compagnia se te lo fai da solo riduci di moltissimo i costi,fra tutto comunque può essere una bella spesa

    Commenta


    • #3
      c'è dogo argentino che vende la coppia a 120 euro e i singoli a 70! di sicuro il terrrario è la spesa maaggiore!

      Commenta


      • #4
        Io sono di Roma, dogo di dov'è?? E un terrario già "preconfezionato" quanto viene? Sennò ho visto il topic con il terrario fatto col cassettone dell'Ikea...molto economico, ma è buono per i Clamidosauri? Mi sa di no perchè da quello che ho letto necessitano di altezza...per le dimensioni l'ho capito più o meno e la scheda l'ho letta ma il prezzo di un terrario quanto sta fatto apposta per i Clamidosauri??

        Commenta


        • #5
          io ti sconsiglio i terrari già fatti da ditte commerciali , in primis perchè si tratta di terrari abbastanza grandi e quindi ti verrebbero a costare anche 400 euro secondo perchè se te lo fai da solo risparmi molto e ottieni ottimi risultati , visto che il clamidosauro non richiede umidità puoi usare benissimo il compensato o multistrato ottenendo con poche ore di lavoro un ottimo risultato .

          Commenta


          • #6
            Potrei farmelo fare da un falegname e poi applicare il plexiglass...mi costerebbe sicuramente di meno e potrei adattarlo alle mie esigenze...altra domanda...anche se sono due generi diversi, mi consiglereste un Elaphe o un Clamidosauro? Sono un neofita del genere...quale da più soddisfazioni?

            Commenta


            • #7
              anche se come hai hai detto tu sono specie completamente differenti...a mio parere un clamidosauro è inbattibile se paragonato ad un elaphe.....clami forever
              i coglioni sono molto più di due

              guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

              Commenta


              • #8
                scusami e ma se fai domande del genere sei troppo neofita per allevare un sauro come il clamidosauro che per certi "versi" non e' semplicissimo...
                io ti consiglio 3000 volte l'elaphe guttata ben altro mondo in tutto allevamento-teca-spazio-denaro-consumi di energia elettrica...ecccc

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da FEDES Visualizza il messaggio
                  scusami e ma se fai domande del genere sei troppo neofita per allevare un sauro come il clamidosauro che per certi "versi" non e' semplicissimo...
                  io ti consiglio 3000 volte l'elaphe guttata ben altro mondo in tutto allevamento-teca-spazio-denaro-consumi di energia elettrica...ecccc
                  Infatti mi sa che a sto punto inizio con l'Elaphe per poi magari in futuro prendere un clamidosauro...

                  Commenta


                  • #10
                    dipende che tipo di soddisfazioni intendi...!! se è per un fattore estetico quello è un fatto totalmente sogettivo...

                    Commenta


                    • #11
                      no intendevo più come crescita, attività...insomma la soddisfazione di allevare
                      Però mi sa davvero che mi conviene iniziare con un elaphe, magari albino poichè adoro i colori chiari...

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X