annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

terrario scincus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • terrario scincus

    per un adulto di tiliqua scincoides...che dimensioni ci vogliono?

    meglio allevarli singolarmente o anche in coppia?

  • #2
    80x60x40 penso vadano bene...meglio singolarmente

    Commenta


    • #3
      ...caratteristiche comportamentali su questo sauro?... aggressivi?... alimentazione?

      Commenta


      • #4
        in natura è un animale abbastanza dispettoso, perchè si inoltra sempre in giardini a rubare il cibo di cani o gatti. si è abituato molto bene alla cattività infatti in confronto ad altri scinchi non si sotterra quasi mai. Sono abbastanza docili, e se proprio disturbati prima di mordere (un loro morso fa veramente moooooooooolto male) si gonfiano tutti e poi dopo mordono. Sono animali molto curiosi..io ho un maschio che se gli metto una scatola di scarpe fuori il terrario lui si apre il terrario da solo e deve andare a vedere cosa c'è nella scatola...
        l'alimentazione è moolto varia, foglie, carne, grilli, insetti vari, frutta (che poi una volta da adulti sarà il loro pasto base), verdura, scatolette di carne per cani e gatti. L'importante, è variare molto la loro dieta. la riproduzione a volte diventa rognosa perchè i maschi prendono con la bocca il collo della femmina e a volte la feriscono. per me, ma sono di parte, gli scinchi sono i sauri più belli (ora mi linciano ehhehe).

        una minimini panoramica Joseuan

        Commenta


        • #5
          quoto quanto detto da damiano aggiungendo un paio di note: se decidi di dare anche cibo in scatola, mi raccomando scegli solo quello a basso contenuto proteico e di elevaterrima qualità. o meglio ancora dagli solo roba fresca
          in fase di muta pompa l'umidità.
          per le dimensioni del terrario abbonderei: diventano mezzo metro di lucertola: la mia sta in un 130x50 e vedendo come li sfrutta penso sarebbe sacrificata in una teca più piccola.

          sono animali intelligentissimi.

          Commenta


          • #6
            visto che si parla di scatolette, aggiungo anche che bisogna prendere quelle con una bassa percentuale di metalli...per intenderci meglio...pigliare quelle di marca, o si rischiano intossicazioni da metalli (anche se usate sempre e solo le scatolette lo rischiate)

            Commenta


            • #7
              io ho un bellissimo ese. di tiliqua scincoides.. concordo tutto quello che avete detto fino ad ora!!...non ho mai avuto problemi con gli altri rettili ma non riesco a distinguere il sesso di questo!!...datemi consigli!!!grazie in anticipo...

              Commenta


              • #8
                distinguere il sesso delle tiliqua senza sondino è praticamente impossibile; e pure sondando mi affiderei solo a chi ha una certe esperienza con questi sauri.

                Commenta


                • #9
                  io ho sondato diversi boidi!!credevo che nei sauri solo i varani venivano sondati!!

                  Commenta


                  • #10
                    grazie...

                    e per substrato cosa consigliate? vorrei fare un biotipo..magari anche con qualche piantina...

                    ps: uno spot blu al posto di quello bianco classico va bene?

                    Commenta


                    • #11
                      lo spot blu ci può stare... la mia col bianco è contenta comunque

                      se vuoi usare un fondo naturalistico fai uno spesso strato di torba in modo che possa scavare. occhio però che sono animali che mangiano molto e sporcano altrettanto: tieni pulito.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da nausea
                        distinguere il sesso delle tiliqua senza sondino è praticamente impossibile; e pure sondando mi affiderei solo a chi ha una certe esperienza con questi sauri.
                        li si riconosce anche dalla forma della testa, non è difficile

                        Commenta


                        • #13
                          ho letto di modi empirici con forma della testa, colore degli occhi e chi più ne ha più ne metta, ma non avendo sotto gli occhi decine di esemplari di ambo i sessi non ho mai pensato che questi metodi potessero essere di qualche utilità.

                          tu hai avuto esperienze positive con la forma della testa? raccontaci!

                          Commenta


                          • #14
                            con il metodo della testa effettivamente si vede abbastanza bene, però certo, se uno vede per la prima volta uno scincus non può dire di che sesso si tratta, almeno deve avere un pò di 'paragoni'

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da nausea
                              lo spot blu ci può stare... la mia col bianco è contenta comunque

                              se vuoi usare un fondo naturalistico fai uno spesso strato di torba in modo che possa scavare. occhio però che sono animali che mangiano molto e sporcano altrettanto: tieni pulito.

                              con la torba non ti 'starnutisce' ?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X