annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Costruzione terrario per Basilisco

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Costruzione terrario per Basilisco

    Vorrei costruire un terrario per un basilisco, secondo voi, facendo tre lati in megno (adeguatamente trattato per lumidità ecc..) può essere una ella soluzione?
    ciao a tutti renzo

  • #2
    RE: Costruzione terrario per Basilisco

    ma il basilisco non necessita di una zona con acqua e una con terra??
    Es.-un'acquario che da una parte c'è l'acqua ,con il relativo filtro,e dall'altra parte c'è la parte asciutta-??

    Commenta


    • #3
      RE: Costruzione terrario per Basilisco

      ecco cosa ho trovato.........
      La teca ideale, in tutto vetro, dovrebbe misurare almeno 120 x 60 x 120 cm (Lu x La x Al), meglio se potete eccedere ulteriormente raggiungendo un paio di metri di lunghezza. Il fondo andrà diviso in due con una lastra alta 25-30 cm per ricavare una parte acquatica

      Commenta


      • #4
        RE: Costruzione terrario per Basilisco

        Non sapevo che il basilisco stesse anche in acqua...come il phisignatus...

        Commenta


        • #5
          RE: Costruzione terrario per Basilisco

          il basilisco non è quello che ci cammina sull'acqua ?

          Commenta


          • #6
            Allora...la cosa è un po lunga...ma comunque:se vuoi proprio stare in pace con la coscienza il terrario dovrebbe essere 2/3 con rami foglie bark,nascondigli e quant' altro,1/3 del terrario dovrebbe essere tutto di acqua....ORA praticamente è una cosa impossibile da tenere pulita(esperienza fatta) il tutto è molto complesso poichè il basiliscus raramente è un animale tranquillo la maggior parte delle volte è peggio dell' iguana.Pensa che dopo aver costruito un mega terrario con pompe d'acqua termostati zona umida zona calda riva e laghetto il tutto in meno di due mesi si è mischiato.Allora ho ridimensionato il tutto mettendo una semplice cascata della zoomed con una piccola chicca(ultrasuoni che vaporizzano l' acqua),non l' avessi mai fatto,il basiliscus dopo aver defecato ovviamente si è pulito è ha buttato un poco d' acqua da fuori,ho pensato va bè poca roba,ma poi ci ha preso gusto e faceva solo quello....risultato 6 litri di acqua nel terrario ogni 10 giorni...altro cambio vaschetta della zoomed grande con un dito d' acqua...risultato lui si è calmato,pochi schizzi a destra e sinistra,non ho piu un terracquario spettacolare,ho sempre in mente che non sono riuscito riprodurre esattamente il suo ambiene .....L'ANIMALE è SPLENDIDO MA HA UN CARATTERE......poi per fortuna crescendo si calma...la fase intermedia è la peggiore spero di essere di aiuto ciao

            Commenta


            • #7
              Riccardo io sono troppo affascinato da questo animale, potresti postare foto del tuo????

              Commenta


              • #8
                lo farei piu che volentieri solo che non riesco a ridimensionare le foto e quando lo faccio mi dice che i pixel sono troppi....pensa che a manu per fargli vedere una cosa l' ho dovuto disturbare sulla sua mail...comunque è troppo bello...ma è molto impegnativo per il terrario

                Commenta


                • #9
                  se vuoi la puoi mandare alla mia mail e ci penso io a postarla!
                  fammi sapere...

                  Commenta


                  • #10
                    Piacerebbe anche a me vedere un basilisco!!!

                    Commenta


                    • #11
                      raga appena mi aggiustano lo scanner ve le mando(spero dopo pasqua),intanto luke se vuoi ti posso mandare altre foto di basilischi via mail,ma fareste prima ad andare su google e mettere il nome scientifico ciao a tutti

                      Commenta


                      • #12
                        Grazie riccardo sei stato utilissimo, almeno adesso eviterò di fare gli errori che hai fatto tu.
                        Il mio problema è l'altezza, si stressa molto a stare più bassino?
                        non posso superare i 55 circa lunghezza 2 metri circa profondità circa 1 metro.
                        ciao
                        renzo

                        Commenta


                        • #13
                          ..ciao scusa se non mi è molto chiaro,sarà l' ora.. 55 cm di altezza lo vedo bassino conta che spesso sta sui rami(quai sempre quando è calmo)quindi eviterei,due metri di profondità va benone il metro di lunghezza non è per niente male,dipende da come vuoi impostare il terrario,queste sono le mie modeste opinioni dopo vari tentativi,vedi qualche ESPERTONE che dice ciao

                          Commenta


                          • #14
                            Allora devo abbandonare l'idea 55 cm di altezza sono pochi, lo immaginavo anche io, ma per il momento quello è lo spazio che ho..
                            Amen, vedrò in futuro che si può fare.
                            ciao e grazie
                            renzo

                            Commenta


                            • #15
                              per la mia coppia di mini basi ho 120x80x80
                              dentro ci sono un mango e una strelitzia,ma penso metterò prestoaltre piante
                              rami vari di 3-4 cm di diametro ovunque-faggio,quercia,robinia
                              il substrato è composto quasi esclusivamente da foglie di sottobosco secche,tiene bene l'umidità,e atuttisce le cadute dei basilischi.la parete posteriore è rivestita di sughero e come riscaldamento una spot a 40w piu un uvb per l'illuminazione
                              la temp è di circa 27-28° di giorno con uno sbalzo a 23-24° la notte
                              la dieta per ora è quasi esclusivamente microgrilli e tenebrio...tra poco nascono le mosche,vediamo come si comportano...per l'acqua uso un sottovaso di 3cm di altezza con un po di javamoss dentro

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X