annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sauretto bellissimo!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sauretto bellissimo!

    Salve a tutti!
    a longarone ho visto un sauro, penso sia un sauro, tutto verde, spinoso e con el spine leggermente sollevate....verde acceso...un bel verde, molto vivace..insomma bellissimo!!! sapete dirmi che sauro Ŕ? magari mi sbaglio ed Ŕ un geko..
    per aiutarvi posso dire che in un 85% dei banchi erano presenti almeno 2-3 esemplari....erano piccoli, quindi suppongo siano stati baby.
    grazie a tutti

  • #2
    forse Sceloropus...

    Commenta


    • #3
      si!!!!!!!!! Ŕ proprio lui!!!!! per me Ŕ bellissimo.... SBAV SBAV

      Commenta


      • #4
        Si, ce n'erano diversi e di diverse specie.

        Commenta


        • #5
          bene ragazzi, la curiositÓ mi ha spinto ad andare a trovare informazioni sullo Sceloporus malachiticus.
          Qualcuno ha gia allevato questo sauro?
          in un sito tedesco ho trovato parecchie informazioni. mi potete confermare la validitÓ di queste info? grazie


          DISTRIBUZIONE:
          Costa rica, sud guateamala, el salvador.
          L'animale, raggiunge le dimensioni dagli 8 ai 10 cm, ed Ŕ particolare per le squame rialzate e la coda azzurra.

          TERRARIO:
          le misure minime del terrario devono essere 80x5070h, ed essendo un animale sopratutto arboricolo, il terrario deve presentare molta vegetazione ma anche un minimo di rocce. Come substrato Ŕ consigliabile usare corteccia a scaglie o torba, per favorire umiditÓ.
          Le temperature, di giorno, devo variare dai 25-30░ e un punto deve raggiungere i 40░. Invece di notte la temperatura deve variare dai 15 ai 20░; l'umiditÓ di giorno deve variare dal 60 al 70% e di notte dall'80 fino al 100%.

          ALIMENTAZIONE:
          Lo Sceloporus malachiticus si nutre di insetti, spolverati da preparati minerali (questa parte non l'ho capita bene) per migliorare il rapporto fosforo - calcio.
          L'alimentazione deve interrompersi per 1-2 giorni della settimana.

          RIPRODUZIONE:
          Si accoppiano una volta all'anno, solitamente fra agosto e settembre. gli appena nati che possono variare dai 3 ai 10, vanno stabulati in terrari con stesse condizioni.

          questo Ŕ tutto.
          Ciao a tutti!

          Commenta


          • #6
            mi pare che abdrea,della sezione insetti ne abbia allevati o che li abbia tutt'ora

            Commenta


            • #7
              grazie tata, comunque gliel'ho gia mandato l'MP a lui

              Commenta


              • #8
                bella Ser , non so se l'hai giÓ consultato questo sito... comunque : http://www.vetigastropoda.com/SNAP/g...celoporus.html

                Commenta


                • #9
                  Grazie mille! l'ho appena visto...sugli Sceloporus non c'Ŕ altro?

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Ser_Silente Visualizza il messaggio
                    bene ragazzi, la curiositÓ mi ha spinto ad andare a trovare informazioni sullo Sceloporus malachiticus.
                    Qualcuno ha gia allevato questo sauro?
                    in un sito tedesco ho trovato parecchie informazioni. mi potete confermare la validitÓ di queste info? grazie


                    DISTRIBUZIONE:
                    Costa rica, sud guateamala, el salvador.
                    L'animale, raggiunge le dimensioni dagli 8 ai 10 cm, ed Ŕ particolare per le squame rialzate e la coda azzurra.

                    TERRARIO:
                    le misure minime del terrario devono essere 80x5070h, ed essendo un animale sopratutto arboricolo, il terrario deve presentare molta vegetazione ma anche un minimo di rocce. Come substrato Ŕ consigliabile usare corteccia a scaglie o torba, per favorire umiditÓ.
                    Le temperature, di giorno, devo variare dai 25-30░ e un punto deve raggiungere i 40░. Invece di notte la temperatura deve variare dai 15 ai 20░; l'umiditÓ di giorno deve variare dal 60 al 70% e di notte dall'80 fino al 100%.

                    ALIMENTAZIONE:
                    Lo Sceloporus malachiticus si nutre di insetti, spolverati da preparati minerali (questa parte non l'ho capita bene) per migliorare il rapporto fosforo - calcio.
                    L'alimentazione deve interrompersi per 1-2 giorni della settimana.

                    RIPRODUZIONE:
                    Si accoppiano una volta all'anno, solitamente fra agosto e settembre. gli appena nati che possono variare dai 3 ai 10, vanno stabulati in terrari con stesse condizioni.

                    questo Ŕ tutto.
                    Ciao a tutti!

                    PERDONAMI, MA QUESTO MAGNIFICO RETTILE NON NECESSITA DI ILLUMINAZIONE UVA-B? GRAZIE

                    CLAUDIO

                    Commenta


                    • #11
                      Davvero bello!

                      Commenta


                      • #12
                        Gaskins non riaprire post di 4 anni fa per favore.
                        Tutti i Sauri necessitano di UVB.

                        p.s. non scrivere maiuscolo, equivale ad urlare
                        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X