annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ancora sugli Uromastyx !

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ancora sugli Uromastyx !

    Volevo chiedervi, a parte il cibo da dare ai nostri amati sauri quali sono le modalita' corrette?
    Mi spiego:

    -Mai prima di 2 ore dalla accensione delle luci(SICURO!)
    -La mattina Io almeno alle 6:30 non sono piu' in casa...quando metterlo?
    -Esempio di fagiolini appena scottati, messi alle 6:30 alle 11:30 secchi aggrinsiti!!!
    -Legumi appena idratati messi alle 6:30... idem agglomerati uno con l'altro
    -Verdure magari con calcio etc etc alle 12:00 tutto avvizzito
    -Legumi appena germogliati...si salvano un po'
    -Legumi o semi secchi...perfetti(almeno apparentemente!

    N.B. Chiaramente la ciotola del cibo e' posta nella zona 3 cioe' fredda,ma sono sempre almeno 28° specialmente in questo periodo

    Voi grandi luminari del Genere URO cosa consigliate? Qual'è il comportamento corretto?
    Voi come vi muovete in tal senso?
    M.
    Ultima modifica di fleasjoe; 30-08-2010, 07:25.
    Il rimorso è una tomba su cui piangere lacrime di coccodrillo.
    Andrea G. Pinketts

  • #2
    io personalmente gli offro il cibo verso le 15 quando fa più freddo e verso le 14 ora d'estate, ovvero quando sono nel massimo della loro attività ed accorrono per mangiare (a dire il vero i miei hardwickii son già attivi alle 7 del mattino, ma aspetto i più "pigroni" egiziani e acanthinura che prima di mezzogiorno non fanno capolino, e comunque sempre poco "svegli").
    è da evitare troppo tardi (perchè ci possono essere problemi di digestione) o troppo presto (perchè la verdura perde molto velocemente i liquidi a certe temperature).
    Ultima modifica di Axelsaurus; 30-08-2010, 11:04.

    Commenta


    • #3
      in ogni caso tutta la verdura a foglia anche se si secca un po non è un problema e nel caso specifico degli uromastyx spesso è anche piu gradita..
      riguardo ai fagiolini e altre cose che se si seccano potrebbero creare occlusioni l ideale è servirle come dice axel,cioe nelle ore centrali della giornata
      1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
      1.1 Uromastyx geyri
      1.2 Uromastyx ornata
      0.0.2 Uromastyx thomasi
      0.0.4 Sauromalus ater

      Commenta


      • #4
        Come al solito precisi e tempestivi!!!
        Grazie
        Attendo volentieri altre dritte
        Il rimorso è una tomba su cui piangere lacrime di coccodrillo.
        Andrea G. Pinketts

        Commenta


        • #5
          Io per tutti i desertocoli o chi per me do da mangiare dalle 12 alle 14..non vado oltre..
          [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
          MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
          É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
          [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

          Commenta


          • #6
            Scusa Marco e se in casa alle 14 non ci puoi stare MAI!!???
            Il rimorso è una tomba su cui piangere lacrime di coccodrillo.
            Andrea G. Pinketts

            Commenta


            • #7
              E' innegabile che certi alimenti (come ad es. i fagiolini che ha ricordato Motel) non rimangono mangiabili a lungo, e se gli animali se ne cibano dopo 2-4 ore di "cottura" in terrario, potrebbero rivelarsi pressoché del tutto disidratati; vero è che tutti gli uro, con modiche variazioni, preferiscono la verdura ben asciutta (ad es., benché la centrifughi, gli aegyptia non la guardano nemmeno se non stà lì da almeno mezz'ora, e la mangiano volentieri anche dopo un'ora o più).

              Con molta pazienza, e se proprio non ci fosse un'altra soluzione (ad es., il cibo glielo potrebbe dare un familiare), puoi allora tentare un'altra via, che però va vista come un'extrema ratio: spostare il fotoperiodo.

              Certo, questo è relativamente facile con neonati, e molto meno con adulti già abituati (lo scopo non è infatti quello di rincitrullire i poveri ed incolpevoli uro): perciò suggerirei come momento per fare la transizione il periodo centrale della brumazione, allorché comunque se ne stanno per lo più addormentati.
              Ovviamente sarà una scelta definitiva, nel senso che non puoi pensare di cambiarlo in continuazione..

              Io ho, da una vita, il tuo stesso problema: non li vedrei nemmeno, gli animali, se mi basassi sui miei orari lavorativi (esco alle 07.30 e di solito rientro a casa dopo le 20.00), sicché il "sole", a casa mia, sorge alle 13, e tramonta verso le 23.30 (in questo periodo). Per il pasto di metà pomeriggio ci pensa la mia dolce metà (io vi provvedo solo il fine-settimana), però almeno li vedo, e verso le 20, se sono affamati, offro ancora una piccolezza (così li ho sempre sotto controllo).


              V.

              Commenta


              • #8
                Da me le luci si accendono alle 10 e si spengono alle 22, gli animali mangiano fra le 18 e le 19, mai avuto problemi
                Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da fleasjoe1 Visualizza il messaggio
                  Scusa Marco e se in casa alle 14 non ci puoi stare MAI!!???
                  come dicevo nel mio messaggio precente se in casa non ci sono io ci pensa la mia compagna ..
                  [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
                  MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
                  É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
                  [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

                  Commenta


                  • #10
                    Ok recepito:
                    Da oggi provo a cibarli appena torno 15:00 piu' o meno/alternativamente incarico la mia meta' penso di risolvere.Ma almeno adesso so come agiscono e come muovermi!
                    Grazie come al solito per la cortesia e disponibilita' a gli "UROMAN"

                    Con l'occasione, propensi a lasciare sempre disponibilita' di semi e granaglie varie?
                    Calcio tutti i giorni!(5)
                    Calcio D3 2 volte a settimana(2)
                    Minerali etc 1 volta a settimana?
                    2-3 volte al mese polline o propoli o pappa reale?

                    Ancora grazie!
                    M.
                    Il rimorso è una tomba su cui piangere lacrime di coccodrillo.
                    Andrea G. Pinketts

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao!
                      -Polline puoi darlo un paio di volte al mese ma sei fornisci gia molti fiori puoi anche evitare.
                      -come frequenza di calcio e calcio+D3 va bene..
                      -riguardo ai semi ci sono varie scuole di pensiero,c'è chi li lascia sempre in terrario e chi no per una questione di non accelerare troppo la crescita,il che puo portare poi a problemi in futuro..
                      quindi se non per animali che hanno bisogno di riprendere peso,debilitati o post-deposizione penso che lasciare la ciotolina dei semi a disposizione per qualche giorno ogni 15 gg sia piu che sufficiente!
                      1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
                      1.1 Uromastyx geyri
                      1.2 Uromastyx ornata
                      0.0.2 Uromastyx thomasi
                      0.0.4 Sauromalus ater

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da fleasjoe1 Visualizza il messaggio
                        Con l'occasione, propensi a lasciare sempre disponibilita' di semi e granaglie varie?
                        Calcio tutti i giorni!(5)
                        Calcio D3 2 volte a settimana(2)
                        Minerali etc 1 volta a settimana?
                        2-3 volte al mese polline o propoli o pappa reale?
                        Sì a tutto (però: cosa usi per "minerali"?), ma non lascerei sempre una provvista di granaglie e semi: sono molto sostanziosi e variabilmente grassi, e gli uro ne vanno ghiotti; per tale motivo, se lasciati nel paese dei balocchi, tendono ad abusarne.. il rischio obesità è dietro l'angolo per gli uro, e va evitato (non devono essere "magri", ma nemmeno obesi); tra l'altro, mangiando molti semi qualora questi fossero sempre a disposizione, poi avrebbero meno fame all'arrivo della verdura, sicché… (insomma: come lasciare a dei bambini provviste infinite di Nutella... )
                        V.

                        Commenta


                        • #13
                          Gli Uro sono peggio dei bimbi...quoto Vanni...mi ricordo a tal proposito quando anni fa presi i primi Uro e non si avevano tutte le info che ci sono adesso..mancava Internet...me le sentivo sgranocchiare anche di notte fonda...
                          [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
                          MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
                          É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
                          [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

                          Commenta


                          • #14
                            Ok! Perfetto ricapitolo il tutto:
                            - Semi ok 2/3 volte a settimana ?
                            - Fiori meglio freschi anche molto spesso
                            - Verdure asciugate bene spolverate 5 volte a settimana con calcio
                            2 volte a settimana calcio+D3
                            Di tanto in tanto Tonic-R e Nekton Rep.
                            Vorrei fare per l'illuminazione un misto Vanni/Marconyse quindi
                            - Illuminazione(Vedi Marconyse e Vanni) per impegni di lavoro piano piano la spostero' 1 lampada 9:30 21:30 compatta Daylight 2 lampada compatta Daylight 10:00 22:00 Basking Lucky Desert 11/17 ???
                            Il problema si pone perchè la Hurohouse è attaccata ad una portafinestra esposta a sud e quindi il fotoperiodo è naturalissimo alba tramonto con le varie stagioni e mi trovo anche avvantaggiato adesso che iniziero' la bruma.Modificando come sopra mi troverei a dover schermare le finestre Giusto?
                            Considerate che adesso fa giorno intorno alle 7:00 le lampade sono entrambe accese intorno alle 10:00 il basking inizia circa alle12:30 13:00 terminando alle 17:00 l prima lampada si spegne alle 19:00 la seconda 19:30 alle 20:00 fuori è quasi buio(gli orari sono un po' approssimativi ho la vasca al piano sopra se volete posso esere piu' preciso!)
                            Grazie.
                            M.
                            Il rimorso è una tomba su cui piangere lacrime di coccodrillo.
                            Andrea G. Pinketts

                            Commenta


                            • #15
                              1. Semi meglio una volta alla settimana (anche se, ripeto, ne mangerebbero ogni giorno), oppure anche ogni 10 gg.
                              Poi dipende dalla quantità: se gliene dai pochini, come una leccornia, allora 2 volte a settimana possono andar bene. Fai un mix di semi, così han più varietà (io uso: quinoa, alfa-alfa, trifoglio, miglio decorticato, canapa, lino, poco girasole).

                              2. Fiori non trattati con schifezze: è lapalissiano, e son certo che lo sai, ma ricordarlo (anche a beneficio di chi legge) non costa nulla.

                              3. Terrei la BS accesa di più: 7 ore son poche, van bene quando riduci il fotoperiodo prima e dopo la brumazione, ma non in estate o primavera, direi almeno 9-10.

                              4. Se arriva tantissima luce, puoi schermare il terrario invece che le finestre... sebbene ciò che "sveglia" gli uro e li fa uscire dalla tana sia a mio avviso soprattutto la temperatura, non solo la luce che vedono filtrare nei loro nascondigli.

                              Ciao,
                              V.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X