annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

umidita terrario per physignatus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • umidita terrario per physignatus

    Salve a tutti,ho un drago d'acqua di 15 mesi
    In un terrario di l.140 per h160 per 70 di
    Profondità. Ho una lampada in ceramica da 150 w. La temperatura e perfetta ma faccio fatica a
    Mantenere alta l'umidità.
    Nebulizzo 3 volte al giorno ma non sale più del
    70%. Qualche consiglio?

  • #2
    Riscaldatore da acquario nella vasca dell'acqua, ridurre lievemente le dimensioni dele prese dell'aria, impianto di nebulizzazione automatico, aggiunta di piante vere.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da bruce1977 Visualizza il messaggio
      Nebulizzo 3 volte al giorno ma non sale più del
      70%. Qualche consiglio?
      ma perchè poi dovresti aumentralo?70-80% è il suo valore..
      [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
      MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
      É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
      [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

      Commenta


      • #4
        Intuisco che non arriva oltre il 70%, cioè ci arriva solo dopo aver nebulizzato il terrario nelle giornate nebbiose per 5 minuti...

        Commenta


        • #5
          adesso ci spiega meglio...ad ogni modo usi una ceramic(spero per la sera,di giorno non è lamapada giusta),però hai tralasciato tutto il resto.ovvero le lampade diurne il materiale della teca,ma sopratutto la dimensione della vasca-acqua..se usi una vaschetta minuscola va da se che avrai valori di umidità bassi..la serpentina termica sotto la vasca la usi ad esempio?
          [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
          MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
          É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
          [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

          Commenta


          • #6
            Vi ringrazio per le risposte. Riguardo alla vasca dell'acqua misura 50 cm di larghezza per 60 di lunghezza...grandina no? Le lampade di giorno sono una a raggi uvb al 5% della trixie poi illumino in più con un neon lungo 90cm ma non da rettili. A dimenticavo la vasca e riscaldata. Come arredi ho tutte piante finte e sugheri. Al 70% effettivamente rimane per poco dopo che ho nebulizzato.

            Commenta


            • #7
              Avevo già pensato ad un nebulizzatore automatico volevo capire prima se sbaglio qualcosa.
              File allegati

              Commenta


              • #8
                quella lampada non la conosco...nel senso non l ho mai usata,di quella marca ho usato un semplice sub strato(sabbia)..il tuo Fisignato ha qualche problemino alla bocca.si vede chiaramente dalla foto..ad occhio potrebbe essere una mom..l'hai fatta vedere da qualche veterinario?quel genere di problemi sono dati da carenza di calcio e dallo spazio esiguo,l'animale non vedendo il vetro spesso si traumatizza la bocca...
                [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
                MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
                É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
                [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

                Commenta


                • #9
                  Complimenti per la diagnosi.qualche mese fa era molto più aggressivo e si lanciava spesso contro il vetro fino a che non si e ferito alla bocca. Per un po' ho temuto che morisse per come stava poi l'ho curato e si e ripreso bene ed e anche cresciuto parecchio da allora.ora ho aumentato le dosi di calcio e vitamine e a cominciato a mangiare tranquillamente i baby di gerbillo. Secondo te e ancora a rischio?
                  p.s. Ho un substrato di Corteccia.
                  File allegati

                  Commenta


                  • #10
                    mmm baby di gerbillo???per favore spiega
                    .........Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli.........

                    Commenta


                    • #11
                      Cosa devo spiegarti?

                      Commenta


                      • #12
                        in che quantità gli dai baby di gerbillo
                        .........Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli.........

                        Commenta


                        • #13
                          Cosa devo spiegarti?

                          Commenta


                          • #14
                            Uno ogni dieci giorni.

                            Commenta


                            • #15
                              sinceramente mi sembra un pò eccessivo uno ogni dieci giorni,almeno che non ci siano cause gravi e o femmina in post deposizione non lo darei più di uno al mese (volendo si può fare anche a meno se gode di salute)il fegato ne risente e non poco..
                              .........Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli.........

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X