annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Deposizione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Deposizione

    Ciao.
    oggi finalmente ho potuto assistere alla deposizione della femmina Uro che qualche giorno fa vi avevo mostrato con foto.
    Sono molto contento perche' a differenza dell'anno scorso ha deposto dentro la cassetta nido con sabbia umida e quindi ho potuto prelevare in ottime condizioni 12 uova.
    Ora non resta che attendere si vedono gia le piccole macchie rosa su un lato.
    Antonio

  • #2
    complimenti!!
    .........Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli.........

    Commenta


    • #3
      complimenti, puoi fare una descrizione sommaria della cassetta-nido (dimensioni, posizione nella teca, etc.).
      Grazie

      Commenta


      • #4
        Grande!!! Tanti auguri.
        Marco
        Il rimorso una tomba su cui piangere lacrime di coccodrillo.
        Andrea G. Pinketts

        Commenta


        • #5
          Grandissimo Antonio!! notiziona!!
          1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
          1.1 Uromastyx geyri
          1.2 Uromastyx ornata
          0.0.2 Uromastyx thomasi
          0.0.4 Sauromalus ater

          Commenta


          • #6
            Ho utilizzato come camera nido un contenitore di plastica rettangolare misure circa 25cm lunghezza 15cm larghezza 10cm altezza (per intenderci contenitore per alimenti bianco plastica sottile).Ho riempito con sabbia fine(quella per fondo terrario)mescolata con un po di truciolato legno(quello di bebesaurus) per rendere meno compatto il tutto.Ho versato acqua e mescolato il composto.
            Sopra ho chiuso con un pannello di plastica e su un angolo di questo pannello ho praticato un foro per permettere alla femmina di entrare.
            il tutto lo ho mimetizzato con lastre di ardesia.
            Spero di non essere stato troppo complicato nella descrizione.
            Appena posso mettero' foto delle uova e della camera nido
            Antonio

            Commenta


            • #7
              molto chiaro Antonio, grazie. Una "variante" utilizzata sia con Uromastyx che Ctenosaura prevedeva anche un tunnel (corridoio in legno o tubo in plastica) che si immetteva nella camera. Dita incrociate per l'incubazione.

              Commenta


              • #8
                Complimentoni! spero vada tutto per il meglio!
                www.jackreptiles.weebly.com

                Commenta


                • #9
                  Ho notato che la femmina che ha deposto, a differenza dell'anno scorso e' molto dimagrita(diciamo completamente vuota).
                  Per ora non mi allarmo pero' perche' ho visto che mangia; ho solo dato una dose di soluzione salina per idratarla.
                  ciao
                  Antonio

                  Commenta


                  • #10
                    Complimenti In bocca al lupo per le uova!

                    Commenta


                    • #11
                      Stefano in effetti ho usato la soluzione del tubo in entrata l'anno scorso ed stata molto gradita..

                      Se vuoi per farla riprendere piu in fretta puoi aumentare la dose di semi nella dieta!
                      1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
                      1.1 Uromastyx geyri
                      1.2 Uromastyx ornata
                      0.0.2 Uromastyx thomasi
                      0.0.4 Sauromalus ater

                      Commenta


                      • #12
                        Scusa come hai somministrato la salina? Un consiglio come scuotere i miei Geyri che ancora fanno fatica ad uscire dai loro pertugi?
                        Il rimorso una tomba su cui piangere lacrime di coccodrillo.
                        Andrea G. Pinketts

                        Commenta


                        • #13
                          Con una siringa(naturalmente senza ago) ho dato da bere la soluzione che mi ha consigliato la veterinaria.
                          Per i tuoi Geyri non so cosa dire,sicuramente Motel(cito lui perche' lo conosco personalmente)potranno darti consigli meglio di me .Quanti gradi temp. hai nel terrario prova con aumentare di un poco le temperature giorno e notte e aumentare durata luce B.S.se la usi in quel terrario.
                          Ciao
                          Antonio

                          Commenta


                          • #14
                            Come dice Antonio prova ad aumentare le minime diurne sui 30 finche non si svegliano,fotoperiodo 13h...
                            Se puoi estraili dalle tane e controlla che siano ok..
                            1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
                            1.1 Uromastyx geyri
                            1.2 Uromastyx ornata
                            0.0.2 Uromastyx thomasi
                            0.0.4 Sauromalus ater

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Motel Visualizza il messaggio
                              Stefano in effetti ho usato la soluzione del tubo in entrata l'anno scorso ed stata molto gradita..

                              Se vuoi per farla riprendere piu in fretta puoi aumentare la dose di semi nella dieta!

                              in effetti solo aggiungendo il tubo ho convinto una delle due femmine di Cyclura ad entrare nel nido che sino ad allora mi aveva snobbato...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X