annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

mi sono innamorata degli uromastici!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Miriam
    ha risposto
    Originariamente inviato da Roberto61
    Io non lo sò, volete spiegarmelo?
    E poi potete darmi qualche informazione sulle caratteristiche della specie? Lunghezza,morph e quanto altro sapete?
    qui trovi indicazioni interessanti:
    http://www.kingsnake.com/uromastyx/

    CMQ facendo una ricerca con google trovi un sacco di informazioni...
    ho deciso che l'anno prossimo da Hamm... ne porto a casa una coppia!

    Lascia un commento:


  • Roberto61
    ha risposto
    Io non lo sò, volete spiegarmelo?
    E poi potete darmi qualche informazione sulle caratteristiche della specie? Lunghezza,morph e quanto altro sapete?
    Grazie.
    P.S. : Sono bellissime.....quasi quasi con le mie pogone....

    Lascia un commento:


  • Marco_offlimits
    ha risposto
    io non te lo dico.........ma gli adulti......spesssissimo sono di cattura e i baby da operazioni di ranching...(se così si può definire.......visto che sappiamo un pò tutti cosè il ranching nella maggioranza dei casi)

    Lascia un commento:


  • Miriam
    ha risposto
    volete dire che tutte quelle che ho visto sono di cattura?????
    o by america?

    Lascia un commento:


  • Marco_offlimits
    ha risposto
    miriam...riprodurre uromastici è praticamente difficilisimo.........a mio parereè possibile solo in grandi spazi..con molto posto per scavare...comunque il tipo di cui oarlo io lo ha ottenuto in terrario...evento abbastanza raro.....si facesse vivo lui potrebbe anche rispondere...magari è saramantico

    Lascia un commento:


  • iveemci
    ha risposto
    certi dicono che in un terrario molto grande, convivono bene con pogone, e/o tartarughe
    su agamainternational.com le uromastyx vengono allevate con le lucertole occelate
    si, sono senza dubbio dei bei animali, peró qualche specie, secondo il mio pignolo parametro di bellezza-rettile, é troppo rugoso e con la faccia da vecchietto

    Lascia un commento:


  • Miriam
    ha risposto
    uhhmmmm....... a che età si riproducono?
    che specie mi consigliate per cominciare?
    ne ho viste alcune coloratissime, ho beccato un sito con tutte le specie...
    tartaaaaaa io preparo il terrario!!!

    Lascia un commento:


  • serpiero
    ha risposto
    Originariamente inviato da Marco_offlimits
    tanto per cambiare c'è qualc'uno che addirittura potrebbe essere uno dei primi ad avere la riproduzione in italia...ma si fa sempre desiderare........e ci snobba un po'.........ma che guru sei!!
    Già riprodotti due anni fa per la prima volta da Ale Mozzorecchia di Roma...


    ciao!
    tartapiero

    Lascia un commento:


  • Luigi
    ha risposto
    C'è un ragazzo, mio caro amico, che purtroppo nel web non ci bazzica, come tanti altri... che ha in incubazione delle belle ovette di geyri..... finchè il tutto non arriverà a conclusione, è bene non dire di più... spero per lui bene

    Lascia un commento:


  • Marco_offlimits
    ha risposto
    tanto per cambiare c'è qualc'uno che addirittura potrebbe essere uno dei primi ad avere la riproduzione in italia...ma si fa sempre desiderare........e ci snobba un po'.........ma che guru sei!!

    Lascia un commento:


  • Luigi
    ha risposto
    Hai ragione Miriam, sono animali fantastici!!
    Ho una coppia di geyri, maschio giallo e femmina rossa che ho preso l'anno scorso ad Hamm, animali interessantissimi!!! li ho inglobati tra i miei preferiti

    Lascia un commento:


  • Simone.C
    ha risposto
    Devi metterli in un terrario per sauri deserticoli con un fondo abbastanza alto di sabbia ben pulita (adorano scavare). Come tane puoi utilizzare, finchè sono piccoli, anche dei mattoni forati, oppure i rotoli di cartone dello scottex parzialmente insabbiati.
    Io ho sempre lasciato a disposizione per tutti gli animali deserticoli un piccolo contenitore di plastica (come le scatolette per i grilli) chiuso ma con un buco d'ingresso, con dentro dello sfagno leggermente inumidito (tipo i box da deposizione per i gechi) e ho notato che spesso durante la muta amano passarci dentro un po' di tempo!
    Come alimentazione puoi offrire loro un mix di legumi vari: al supermercato puoi trovare miscele di semi anche molto piccoli ed adatti per Uromastici baby! Le verdure devono essere abbastanza fibrose e non molto acquose: va benissimo il Tarassaco (attenta a dove lo raccogli per evitare pesticidi e smog...), i miei adoravano mangiarne sorattutto i fiori! in generale puoi dare tutti i vegetali adatti per le pogona, privilegiando la verdura alla frutta.
    Qualche grillo infarinato con calcio in polvere è sempre ben accetto!
    Quando offri i legumi e la verdura usa sempre un sottovaso di plastica oppure una pietra piatta e larga, così da evitare che gli Uromastici ingeriscano la sabbia...
    C'è chi sostiene che non servono ma io ho sempre fornito una illuminazione neon uvb al 5 o 7 % a tutti i sauri deserticoli diurni, associata ad uno spot direzionato in modo da offrire una parte molto riscladata (fino a 35 °C) ed una più fresca in prossimità dei rifugi. Di notte si può spegnere qualunque fonte di illuminazione e riscaldamento e lasciar scendere la temperatura (così come avviene nei deserti). Essendo animali che scavano anche per trovare refrigerio dal caldo del giorno, non ho mai utilizzato fonti di calore dal basso, come cavetti, piastre o pietre riscaldanti.
    Sono animali splendidi!!
    Ciao Simone

    Lascia un commento:


  • Miriam
    ha iniziato la discussione mi sono innamorata degli uromastici!

    mi sono innamorata degli uromastici!

    ne ho visti tantissimi ad Hamm, e devo dire che me ne sono veramente innamorata!!! Sono belli, cicciotti, faccia simpatica e coda spinosa!

    Ora ho deciso che se devo prendere un sauro sarà l'uromastice (e sicuramente la pogona! ero seduta dietro al banchetto dei miei amici e ne avevo una adulta dietro di me, in una sorta di mega-teca in rete, che mi si avvicinava simpaticissima, senza avere la minima paura!)
    Qualcuno di voi alleva e/o ha allevato uromastici? che esigenze hanno? che consigli mi date?
    aspetto fiduciosa!!

Sto operando...
X