annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio su rettile o anfibio non insettivoro

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio su rettile o anfibio non insettivoro

    Salve a tutti mi scuso in partenza se ho scelto la sezione sbagliata o se il titolo poco chiaro, in caso correggo subito.

    La questione questa: Ho gi posseduto qualche anno f diversi rettili tra cui 3 elaphi guttate, 1 Pitone Reale , e 2 Camaleo Caliptratus, poi per motivi famigliari e di cambio spazi ho dovuto dare via tutto, Ora sono andato a vivere da solo in una casa abbastanza grande e trafficando in cantina rispuntato fuori un vecchio terrario!

    Le misure sono 100x50x50 completamente in vetro da 1cm oscurato su 3 lati e con coperchio a rete superiore.

    Vorrei molto volentieri ripopolarlo nella mia nuova casa ma sono molto indeciso sul possibile abitante, quindi chiedo a voi consigli.

    Il terrario potr in futuro diventare pi grande quindi non fatevi limitare dalle dimensioni attuali, posso volendo all'esterno allevare "piccoli roditori", L'unico limite assolutamente NON INSETTIVORO!!!

  • #2
    Ciao,
    in un terrario di quelle dimensioni puoi metterci tranquillamente tantissimi animali..
    Pantherophis, Lamprophis, Lampropeltis, Regius, ce ne sono tanti... di sauri sicuramente pogona, gechi, scinchi, ma non camaleonti, il terrario in vetro non adatto.. anche tanti anfibi, le rane pomodoro per esempio.. le cerat.. ecc
    facci sapere

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da rob78 Visualizza il messaggio
      Ciao,
      in un terrario di quelle dimensioni puoi metterci tranquillamente tantissimi animali..
      Pantherophis, Lamprophis, Lampropeltis, Regius, ce ne sono tanti... di sauri sicuramente pogona, gechi, scinchi, ma non camaleonti, il terrario in vetro non adatto.. anche tanti anfibi, le rane pomodoro per esempio.. le cerat.. ecc
      facci sapere
      ciao rob78! Saresti cos gentile da indicarmi quelli non insettivori?
      cos piano piano scartiamo alcuni esemplari e stringiamo la cerchia

      Commenta


      • #4
        DI quelli elencati nessuno e' "non insettivoro"...
        E' il solito vecchio problema, i sauri non insettivori alla fine sono quelli meno facili da gestire, o per dimensioni o per delicatezza, quindi sconsigliabili per chi non ha esperienze specifiche.
        (la discussione con l'ambito legislativo non centra nulla, sposto in "Sauri" e poi si vedra', in base alla piega che prende, in quale sezione spostarla definitivamente).
        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Luca-VE Visualizza il messaggio
          DI quelli elencati nessuno e' "non insettivoro"...
          E' il solito vecchio problema, i sauri non insettivori alla fine sono quelli meno facili da gestire, o per dimensioni o per delicatezza, quindi sconsigliabili per chi non ha esperienze specifiche.
          (la discussione con l'ambito legislativo non centra nulla, sposto in "Sauri" e poi si vedra', in base alla piega che prende, in quale sezione spostarla definitivamente).
          Grazie Luca, immagina vo di aver sbagliato sessione scusa ma non essendo una discussione specifica non sapevo propio dove metterla.

          Quindi tornando ON TOPIC , la maggior parte dei sauri sono insettivori tranne alcuni di non facile gestione, quindi esclusi i sauri in genere.

          Rettili o anfibi vegetariani o che si cibano di topi? (Esclusa l'iguana per le dimensioni che raggiunge e per il terrario non adatto).

          Commenta


          • #6
            Ciao,
            scusami, non ero pi on line...
            di sauri e anfibi vegetariani se n' era parlato anche qui:
            http://www.sanguefreddo.net/sauri-an...getariano.html
            Le tarta non ti piacciono?
            Poi non ho capito bene... se cerchi un rettile che mangia roditori allora i serpenti fanno al caso tuo, quasi la maggior parte degli ofidi si ciba di roditori e/o comunque animali a sangue caldo, ma non so se hai scartato i serpenti..

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da rob78 Visualizza il messaggio
              Ciao,
              scusami, non ero pi on line...
              di sauri e anfibi vegetariani se n' era parlato anche qui:
              http://www.sanguefreddo.net/sauri-an...getariano.html
              Le tarta non ti piacciono?
              Poi non ho capito bene... se cerchi un rettile che mangia roditori allora i serpenti fanno al caso tuo, quasi la maggior parte degli ofidi si ciba di roditori e/o comunque animali a sangue caldo, ma non so se hai scartato i serpenti..
              No i serpenti non sono stati scartati, c n anche uno a cui sto pensando e sarebbe o la morelia virdis od il condropitone verde solo che dovrei cambiare teca perch la mia orizzontale e secondo non s se con le mie esperienze pregresse sarei in grado e poi non mi convince molto il fatto che siano mordaci, possibile che con una manipolazione quotidiana e costante non si tranquillizzino?

              Tartarughe ne ho gia 8 di terra e 2 d'acqua dolce prenderne altre non mi entusiasma.

              Commenta


              • #8
                scusato

                Tornando a noi.. se sei alle prime armi con i serpenti eviterei di prendere un animale del genere, a parte il carattere i serpenti sono animali che vanno maneggiati il meno possibile, magari solo per le pulizie della teca.
                Detto questo la tua teca non va bene perch sviluppata in orizzontale e per mettere i puntini sulle i non "virdis" ma viridis.. quello che dici tu giocava nel Milan anni 80 ed aveva i baffi

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da rob78 Visualizza il messaggio
                  scusato

                  Tornando a noi.. se sei alle prime armi con i serpenti eviterei di prendere un animale del genere, a parte il carattere i serpenti sono animali che vanno maneggiati il meno possibile, magari solo per le pulizie della teca.
                  Detto questo la tua teca non va bene perch sviluppata in orizzontale e per mettere i puntini sulle i non "virdis" ma viridis.. quello che dici tu giocava nel Milan anni 80 ed aveva i baffi
                  ahahha e vabb! Non propio alle prime, ma appunto avevo dei dubbi, quindi esclusa pure la Morelia, restando ai serpenti tornare ad elaphi e pitone reale non che mi vada tanto approfitterei della teca vuota anche per conoscere qualcos'altro...

                  Solo che ormai qualche anno che non giro su forum ecc ecc devo aggiornarmi un p,
                  che serpente mi consiglieresti da non propio niubbo?

                  Commenta


                  • #10
                    Boa constrictor imperator : boide di dimensioni generose da adulto (dovrai cambiare teca da adulto ma per un paio di anni dovresti starci) di facile stabulazione e la maggior parte di bocca buona quasi pattumiere, non eccessivamente mordaci in media direi,trovi bei morph a prezzi ragionevoli la crescita molto rapida perci molte soddisfazioni nel vederlo crescere cerca un po in giro nel forum e vedrei che troverai tutto ci che vuoi sapere.......e buon allevamento......

                    Commenta


                    • #11
                      se il tuo interesse si sposta su serpenti vari apri una discussione nell'apposita sezione,di sauri erbivori al 100%c' qualcosa,ma come giustamente consigliato da Luca-ve non sono adatti ai neofiti,ok forse non lo sei totalmente,ma da quello che hai allevato in passato a voler passare ad un sauro erbivoro si lo sei (non una critica )sauri erbivori NON sono adatti ai neofiti,troppo complicati da "capire"e "gestire"

                      ps.lascio la possibilit di replica a chi ha aperto il post poi se la discussione si "sposta"sui serpi chiudo
                      .........Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli.........

                      Commenta


                      • #12
                        oltretutto scinchi esclusivamente erbivori non ne trovi...un minimo di insetti dove essere dato,ma perch tanta repulsione poi per gli insetti?io avevo la fobia della blatte anni f ...adesso me le faccio passeggiare sulle mani...tutto si pu superare..a volte basta provare..se ti orienti su un animale dal regime onnivoro, di sauri ne trovi un 'infinit....
                        [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
                        MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
                        pi difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
                        [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

                        Commenta


                        • #13
                          Non ho repulsione per gli insetti ma purtroppo per accordi famigliari almeno per adesso non se ne parla.

                          Qui possiamo chiudere apro una sessione apposta su serpenti! Grazie a tutti

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X