annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Phrynops tuberosus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Phrynops tuberosus

    Salve a tutti, a Verona ho acquistato una coppia di phrynops tuberosus,volevo sapere se qualcuno in passato ha allevato questo genere di tartarughe in acqua fredda (ovviamente bassa)?Ho gia ' usato il tasto cerca e a parte qualche discussione datata ,non ho trovato molto sull' allevamento.
    Premetto che di tarta acquatiche ho una certa esperienza, so gia' che provengono dal Sud America e necessitano di 25 gradi in un acquario dalle dimensioni adeguate, ma la mia solo una domanda.
    La domanda ha un doppio fine, non solo per evitare il termostato e quindi "risparmiare ", ma anche per capire se eventualmente sia fattibile un uscita precoce in location esterno tipo Marzo oppure no.

    Ciao e grazie

  • #2
    Mai avute, ma per quanto ho capito negli ultimi tempi sembra che, per ottenere maggiori risultati nella riproduzione, parecchi allevatori fanno fare priodi di latenza a esemplari di tartarughe provenienti dal centro/sud America, sicuramente non paragonabili al letargo delle nord americane. Mi spiace non poterti dormire maggiori indicazioni, ma se non sbaglio Andrea Luison ha riprodotto le Phrinops hilarii in questo modo..

    Commenta


    Sto operando...
    X