annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

baby tartaruga forse di 3 giorni urgente

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • baby tartaruga forse di 3 giorni urgente

    salve,
    io ho 2 tartarughe di terra hermanni maschio e femmina quest' anno hanno fatto le uova, ma non ho visto dove le hanno fatto... durante l estate abbiamo fatto dei lavori nel giardino e parte delle uova sono andate distrutte, oggi dopo qualche tempo... ho trovato una piccola tartaruga della grandezza di un euro con la corazza e la testa incrostati di terra secca penso abbia 3 giorni perchè non ha il sacco vitellino... l ho messa in un pezzo del giardino chiuso con della rete e ho messo foglie di lattuga sminuzzate e un coperchio basso con acqua, la piccola ha mangiato poco e bevuto, ma non cammina e corre molto, e molto lenta e sta quasi sempre ferma, e normale?
    aiutatemi, la posso lasciare li in giardino con il rischio che piova?... datemi qualche consiglio, sono del tutto inesperto
    aspetto risposte grazie in anticipo

  • #2
    Ciao Salvo, non sono una grandissima esperta ma vista l'urgenza ti riferisco quel che so. Intanto la togli dal giardino e la metti in casa, in una vasca di plastica (tipo quelle bianche del pesce) con fondo di foglie secche, non deve andare in letargo perché le sue piccole dimensioni non le farebbero superare i rigori dell'inverno. Il fatto che sia lenta, può essere proprio questo, l'inizio del letargo e non deve farlo. Non ti preoccupare, è normale. Lasciagli a disposizione delle verdure/frutta fresche e il coperchio basso con l'acqua. Per il momento fai così e attendi le risposte degli esperti per ottimizzare la stabulazione. Auguri per la piccoletta!

    Commenta


    • #3
      non concordo assolutamente, ci mancherebbe solo che una baby hermanni non sia in grado di affrontare un inverno in Sicilia...
      NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

      Commenta


      • #4
        pienamente d'accordo con Luca
        ripulisci le incrostazioni di terra e vedi come si comporta
        poi portala da un veterinario esperto in rettili per un controllo generale,
        il letargo e' importantissimo e devono stare sempre all'esterno sin dal primo anno proprio come avviene in natura!

        Commenta


        • #5
          A questo punto accertati solo che quando farete lavori in giardino non la disturbiate! Ciao

          Commenta


          • #6
            certamente letargo
            le mie , lo scorso anno, sono andate in letargo che erano dieci grammi scarsi e si sono svegliate tutte in splendida forma
            e soprattutto fuori

            Commenta


            • #7
              salve, grazie per le risposte
              oggi ho tolto le incrostazioni e ho ripulito la corazza...
              la tartaruga sembra più vitale, cammina e mangia le verdure fatte a pezzettini piccoli... però ne mangia poco e ha bevuto.
              l ho sistemata in una vasca grande 30x18 con della terra il tappo con l acqua , le verdure e gli ho costruito una specie d casa con della corteccia che ha subito usato.
              la tartaruga cammina ed e vitale anche se di pomeriggio s e addormentata, e normale?
              fatemi sapere, a breve metterò le foto

              P.S. la vasca e messa fuori sotto la veranda coperta su 3 lati

              Commenta


              • #8
                Lasciala nel giardino, recinti per bene una porzioncina che comprenda erbe selvatiche, gli allestisci un piccolo riparo e sei a posto.
                Lascia perdere cassettine microscopiche ecc.
                E controlla perche probabilmente ce ne saranno altre.
                NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                Commenta


                • #9
                  Che mangia poco è normale, peserà 15gr !
                  [I]Lontano dalla luce è l'ineffabile splendore. Mostro oscuro è colui che,affiorando dal buio, vedrà il riflesso della sua anima malvagia[/I]

                  Commenta


                  • #10
                    Anche con le vostre temperature (invidia!) in questo periodo la cosa più importante non è che mangi, ma che BEVA. Deve essere ben idratata per poter entrare in letargo con tranquillità. L'unica cosa di ui io mi preoccuperei sono. 1) i predatori (ratti, corvidi, ricci, talpe) che possono predare un neonato. Per cui che il recinto sia ben concepito e la recinzione perimetrale scenda BENE sotto i 40cm e coperto anche sopra.2) Come diceva Luca, la presenza di altri neonati: cerca bene!

                    Simone

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X