annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

quale filtro per il mio laghetto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • quale filtro per il mio laghetto?

    Salve ho appena fatto un laghetto in cemento (per le mie trachemys ) e non vi dico la fatica che ho fatto per scavare ahahah , ha tre livelli di profonndita' , il livello piu' profondo Ŕ di 1,20 m . il laghetto Ŕ lungo 4,10 m e largo 3,20 m ... all' incirca contiene 10000 litri d'acqua al momento Ŕ vuoto, lo riempir˛ solo quando avro' un filtro a disposizione ma non avendo mai avuto laghetti non so quale prendere e vorrei qualche consiglio da voi .. ho visto che ci sono filtri a cassetta esterni al laghetto , e altri invece che si posizionano al fondo ma non so quale sia il migliore visto che non ho esperienza in questo campo.. vorrei metterne uno che sia molto efficente in modo da evitare acqua verde , vorrei anche aggiungere molte piante (ovviamente le proteggero' dalle tarte ) dei pesci rossi e gambusie che gia' possiedo.
    Al momento tengo la mia coppia di trachemys in una piscina di 3 metri di diametro con svariati pesci rossi e gambusie che convivono pacificamente ( all' inizio qualcuno spariva successivamente si sono riprodotti e le tarte si sono abituate alla loro presenza ed Ŕ qualche anno che convivono senza problemi ) e devo svuotare il contenuto della piscina nel laghetto .
    Riepilogando vorrei qualche vostro consiglio per la scelta del filtro

    ecco a voi qualche foto del laghetto

    Uploaded with ImageShack.com

    Uploaded with ImageShack.com

  • #2
    Che belloooo!
    Ad averlo io lo lascerei wild in paziente attesa di popolazione indigena!!!
    Angoletto di paradiso!

    Commenta


    • #3
      (Nel tuo caso probabilmente i pesci si riproduno piu velocemente di quelli che vengono predati
      Mi fa un po' strano che si salvino gli avannotti di pesce rosso in presenza delle gambusie, che sono notoriamente dei killer)

      Complimenti per il lavoro, mi sembra ben fatto e potra' darti soddisfazioni.
      In base alle esigenze espresse, consiglierei un filtro esterno munito di sterilizzatore UVC per impedire il proliferare di microalghe sospese, quelle che ti fanno l'acqua verde.
      Molto dipende comunque da quante ore di sole diretto riceve la vasca, la presenza di piante ombreggianti, quantita di animali inseriti ecc.
      Il filtro esterno consente inoltre di pulirlo, e di effettuare la manutenzione senza intervenire direttamente dentro la vasca, il che e' molto comodo e pratico.
      NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

      Commenta


      • #4
        grazie per i chiarimenti
        le gambusie le ho introdotte all'inizio dell' estate ed erano due coppie e nonostante la presenza dei pesci rossi e delle tarte oggi ( ad occhio ) sono una trentina . L'acqua della piscina Ŕ verde e c'Ŕ pure un papiro protetto da una rete quindi i nascondigli li avevano, i pesci rossi erano stati inseriti giÓ da qualche anno e si sono riprodotti lo stesso anno , i figli sono cresciuti

        per Paola Essen:
        anche a me sarebbe piaciuto molto lasciarlo wild , perchŔ potevo sbizzarrirmi ad inserire tutte le piante che volevo e sicuramente avrei avuto di osservare la presenza di bufo bufo ,discoglossus , rane verdi e raganelle nel mio laghetto (li vedo abitualmente in zona ), pero' ho la necessitÓ di togliere la piscina allora preferisco dare un buon alloggio alle mie tarte e ai miei pesci e magari in futuro faro' uno stagnetto

        Commenta


        • #5
          sapreste dirmi quanti litri deve filtrare in un ora la pompa del filtro che ho bisogno? devo prenderlo sovradimensionato rispetto i litri del laghetto?
          Ultima modifica di Gabry; 15-11-2013, 10:23.

          Commenta


          Sto operando...
          X