annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ritenzione uova ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ritenzione uova ?

    sono tornato a casa da una vacanza di un mese al mare e cosa mi trovo?
    cactus avvizziti, un pesce con un occhio grande come una palla e una tarta che forse non sta bene...

    appunto della tarta volevo parlare, me la hanno ceduta quest'anno, è una thb ed è ormai adulta, con una lunghezza di circa 20 cm.
    già quando me la hanno data non mi pareva in gran forma, e lo ho fatto notare al ragazzo che me l'ha data, ma lui mi ha detto di essere sicuro della sua salute.
    fattò sta che non sempre si alimenta, cammina piano (ma cammina) e palpando le fosse prefemorali mi pare di aver sentito un uovo...
    il terreno per la deposizione è apposto, solo che lei preferisce stare sul cemento e non sull' erba.
    il problema dell' uovo mi preoccupa.
    domani parto e sto via unaltro mese (non per mia volontà) ma spero di trovare un internet point...
    non ho mai avuto problemi di calcificazione, e se dovesse succedere?
    in quanto tempo da adesso più o meno si potrebbe parlare di calcificazione?
    quando torno le faccio una radiografia.
    cosa compromette la distocia? ridurrà il quantitativo di uova che riuscirà a fare o espellerà cmunque le uova calcificate e tornerà come prima?
    aiuto entro oggi grazie.

  • #2
    Secondo me e' opportuno fare subito una radiografia subito se senti le uova bene cosi' il vet. valuta il problema, se ci sono ovetti "strani" o messi storti ed eventualmente intervento chirurgico o uso di medicinali per aiutare la tartaruga...
    La distocia compromette quasi fatalmente la morte pure con una certa sofferenza...

    Commenta


    • #3
      direi di affidare l'animale IMMEDIATAMENTE ad un veterinario che possa monitorare la situazione durante la tua assenza! falle fare radiografia.
      Durante l'assenza potrai contattare il vet. per avere sempre informazioni sul decorso di questa situazione!
      Abbandonarla a se stessa per un mese, in condizioni precarie di salute significa condannarla a morte. Le nostre mamme, con tutta la buona volontà, non si accorgono a volte dei piccoli cambiamenti (che noi notiamo subito) dei nostri animali.

      quindi : VETERINARIO

      mimmi

      Commenta


      • #4
        ok , la farò portare mentre sono via....
        speriamo bene....

        l'intervento chirurgico come?

        Commenta


        • #5
          Dipende da cosa dicono gli rx ma in genere si fa un tassello nel piastrone, lo si toglie e si da una occhiata dentro e si toglie quello che va tolto, poi si rimette il tassello... D' altronde con il guscio e' una bella complicazione...

          Pero' a volte si risolve, ma solo con l' aiuto di veterinari esperti e di tutti gli esami con medicinali o altre tecniche meno rischiose come un intervento chirurgico su un rettile..

          Commenta


          • #6
            alle 4 ho la radiografia, per fortuna che sono iuscito a farmela fare, perchè il dott specializzato in tarte non c'è, solo la sua assistente.
            dovrò vedermela da solo, e se posso posto una foto....
            l' assistente mi ha detto che qualche giorno fa avevano un caso simile, e che il vet ha rotto le uova...... (è rischioso??)
            il vet. di gorizia non è la fine del mondo, non è bravissimo, per quello infatti volevo andare da uno in veneto.....
            però adesso parto (merd.....) e non riesco (doppia merd.....) uffa!!!!
            se posso posto una foto...
            pregate per la tarta.....
            speriamo

            Commenta


            • #7
              scusate ma lasciate che lo dica!
              CHE CULO!!!!!!!!!!
              sta scavando in questo momento.....
              speriamo bene!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!

              Commenta


              • #8
                Da che veterinario vai? mi risulta che a gorizia ci sia un certo Dott. Coz che dovrebbe essere pratico con i rettili

                Commenta


                • #9
                  appunto vado dal coz, ma non mi pare sia una meraviglia della natura.....
                  dai che forse non ci vado.....
                  incrociamo i diti!

                  Commenta


                  • #10
                    Le uova non vanno mai rotte all' interno (cosa che si rischia facendo una palpazione fatta male) ma a volte puo' essere rotto quando in prossimita' della cloaca lo si fora con qualche spuntone, lo si "svuota" e una volta afflosciato lo si estrae facilmente dalla cloaca. E' una operazione complicata fattibile solo da mani esperte.

                    Commenta


                    • #11
                      ecco, dopo mesi di non deposizione e preoccupazioni....finalmente!!! 5 uova di testudo hermanni boettgeri......


                      non vado più dal veterinario!

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X