annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Micosi -sinesis

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Micosi -sinesis

    Ciao a tutti

    forse ho fatto una grossa cavolata .....
    ieri sono andato in un negozio a circa 50 Km da casa mia e comperato 3 sinesis.Avevo notato che alcune tarte nella vasca (almeno 50 sinesis) avevano macchie bianche .(Queste macchie sembrano uguali a quelle della foto della tarta cieca)

    Ho cercato con cura di prendere delle tarte sane ma oggi mi sono accorto che 1 delle mie 3 ha anche lei una di queste macchie
    (l'ho messa da sola in un altra vaschetta)

    Mentre attendo di andare dal Vet. cosa gli posso dare ? ho letto del verde malachite in un vecchio post ,cos'e' ? dove si trova ? come si applica ?


    Tante Tante grazie e speriamo bene
    Cristian

  • #2
    L'unico sistema che mi ha funzionato contro le micosi delle tarta acquatiche stato il Tetra fungistop (antimicotico per pesci) con dosi doppie e periodo di trattamento triplicato e trattamento ripetuto 3 volte con pausa di 10 giorni tra un trattamento e l'altro (ma questa cura la inizai dopo averne provate molte e la micosi era ad uno stato avanzatissimo!!!). Quando saranno completamente guarite, ricorsdati di sterilizzare perfettamente tutta la vasca e gli accessori, cambiando tutto ci che non sterilizzabile!!!

    Ciao
    Robfrons

    Commenta


    • #3
      Non una semplice micosi!!!

      Quando le ho comprate non sapevo che specie fossero e infatti ho scritto un post ("nuova specie......il 30 giu) e avevano gi delle macchiette bianche sul carapace. Pochi giorni e le macchie si sono espanse sulla pelle e sono diventate rosse.
      Le ho portate dal veterinario che ha prelevato un campione da far analizzare in laboratorio. Risultato: una malattia setticemica ulcerativa (probabilmente trattasi di SCUD) da curare con iniziezioni di antibiotici tutti i giorni per almeno 4 settimane. Una tarta gi morta, l'altra ancora vive ma non sta bene per niente e non mangia. Ne avevo prese altre due a distanza di un paio di giorni che ho tenuto separate ma che hanno qualche puntino bianco. Le iniezioni valgono anche per loro, provenivano dallo stesso "stock" di baby Ocadia.
      Portale subito dal veterinario, sicuramente ti dir come disinfettarle e se hanno bisogno di antibiotici.
      Se vuoi posto qualche foto, le ho fatte in tutta l'evoluzione della malattia, anche se non sono belle a vedersi.

      Commenta


      • #4
        uhm... brutta storia... questo deve farci pensare sulle "importazioni di massa" da farm.
        comunque chris, credo si riferisse a Pelodiscus sinensis e non a Ocadia Sinensis, ma ci non importa, sempre di micosi si tratta!!!

        speriamo bene

        il verde malachite so per certo che viene usato nelle farm orientali dove viene riprodotta la pelodiscus (letto su un articolo-reportage su un allevamento di pelodiscus, sulla rivista Manouria)


        mimmi-lotta alla micosi

        Commenta


        • #5
          sono d'accordo.... ma solo il veterinario pu dirti con esattezza se micosi o no! anche io credevo fosse una micosi....

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Babydevil
            sono d'accordo.... ma solo il veterinario pu dirti con esattezza se micosi o no! anche io credevo fosse una micosi....
            Su questo non ci piove!!! anzi, con un raschiamento potrebbe individuare persino l'agente patogeno e trovare quindi la cura pi adeguata!!!

            ciao
            Robfrons

            Commenta


            • #7
              infatti quello che ha fatto il mio veterinario, per sapere se doveva procedere con antimicotici, antibatterici o antibiotici, che non sono la stessa cosa. E comunque non sapendo di cosa si tratta per precauzione sempre meglio maneggiarle con i guanti.

              Commenta


              • #8
                IL vetrino dovrebbe essere d'obbligo.....e sufficiente a fare diagnosi ed impostare una corretta terapia.

                Commenta


                • #9
                  Tante Grazie

                  Scusate se non ho specificato bene : sono pelodiscus sinesis.
                  Questa sera andro' sicuramente dal Vet.

                  Ciao Chris

                  Commenta


                  • #10
                    Nel frattempo ho cercato info in rete riguardo il verde malachite e pare che sia cancerogeno e vada smaltito come rifiuto speciale (inquina le acque e il suolo )

                    Commenta


                    • #11
                      scusa non avevo capito la specie....!

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X