annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problema peso baby thb

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problema peso baby thb

    Ciao a tutti!

    Dal 20 di giugno ho costruito un piccolo recinto di qualche mq per le mie 4 thb di circa 1-2 anni in modo da riuscire a dar loro sempre del cibo fresco facile da trovare perchè avevo notato che dal primo maggio non c'era stata quasi nessuna variazione di peso.
    Tutte sono in grado di strappare e volendo vanno anche in cerca di cibo nel prato ma dal 20 giugno ad oggi, in venti giorni solo una (Pollon) ha dato risultati soddisfacenti crescendo in un mese di 10 gr e 3 mm di lunghezza.Duna avanza di 1 grammo e 1 mm, mentre Bianca e 'Rita sono tali e quali a prima!
    Delle quattro quella più timida e dormigliona è 'Rita, cmq tutte quante mangiano ogni giorno.
    Hanno sempre a disposizione: tarassaco,piantaggine,trifoglio,insalate,radicchio ,ibisco,qualche volta zucchina e cetriolo,nel fine settimana un po' di frutta a rotazione...
    Osso di seppia sempre a disposizione ma snobbato.

    La questione è:
    se continuano così come faranno per il letargo?? Devo dar loro ogni tanto un po' di mangime per "tirarle sù"? C'è qualche vegetale "ipercalorico" per loro?
    Perchè 3 su 4 in più di 2 mesi non sono cresciute?
    (Le cacche sono un po' molli ma bisogna considerare che le piccole mangiano anche abbastanza insalata)
    Scatta l'esame delle feci?Che abbiano qualche parassita anche se sono così piccole? (delle 4 forse l'unica meno vispa è 'Rita ma le altre col sole sono sempre in moto)

    Mah, forse ai più esperti è capitato qualcosa di simile?
    Allego le pesate che ho conservato da quando le ho adottate:

    POLLON
    DATA PESO LUNGHEZZA

    01/05/04 59 gr

    15/05/04 66 gr 6.5 cm

    30/05/04 66 gr 6.5 cm

    15/06/04 69 gr 6.7 cm

    10/07/04 80 gr 7 cm

    DUNA
    DATA PESO LUNGHEZZA

    01/05/04 80 gr

    15/05/04 81 gr 7 cm

    30/05/04 83 gr 7 cm

    15/06/04 80 gr 7 cm

    10/07/04 84 gr 7.1 cm

    BIANCA
    DATA PESO LUNGHEZZA

    01/05/04 55 gr

    15/05/04 57 gr 6.3 cm

    30/05/04 57 gr 6.4 cm

    15/06/04 53 gr 6.4 cm

    10/07/04 54 gr 6.4 cm

    'RITA
    DATA PESO LUNGHEZZA

    01/05/04 59 gr 6.3 cm

    15/05/04 60 gr 6.3 cm

    30/05/04 59 gr 6.5 cm

    15/06/04 59 gr 6.5 cm

    10/07/04 58 gr 6.5 cm

    Sono un po' preoccupata
    Grazie e ciao!
    Anna PD

  • #2
    Calcoli complicatissimi... se le tue tartarughe mangiano con abbondanza, sono vispe e fanno feci normali (abbandona l' insalata, meglio erbe di campo), non stare li a guardare il millesimo di grammo, non sono macchine ne hanno una crescita lineare. La crescita dipende da innumerevoli fattori e non tutte hanno la stessa velocita' e metabolismo, se fai ste misure ogni 15 giorni finirai per impazzire. Al massimo fai un esame delle feci per sentirti tranquilla ma se mangiano e sono vispe non vedo il perche' preoccuparsi di qualche grammo in piu' o in meno, per il resto credo che chi ti ha dato le tartarughe sia estremamente competente, cosi' come lo sono i suoi consigli...

    Per il letargo, se hanno mangiato tutta la stagione, non hanno avuto problemi di salute e magari parassiti, stai tranquilla che lo superano (certo poi ci sono gli imprevisti ma rari...)

    Commenta


    • #3
      Certo, non si può far fede al grammo, ma delle piccolotte dovrebbero aumentare di peso in due mesi!
      Appena posso chiedo consiglio a chi me le ha cedute, intanto continuo a farle banchettare come si deve e al limite mi organizzo per l'esame delle feci...
      Ragazzi, sono piccole e carine ma a volte mi fanno stare in pensiero!!

      Commenta


      • #4
        Ti dico, non preoccuparti per nulla.. sono animali che hanno crescite davvero "irregolari", un po' come e' caratteristica dei rettili in generale. Magari in due mesi non cresce per niente ma il mese dopo ti raddoppia di dimensioni (tanto per dire..)... Se mangiano, sono vispe non hai di che preoccuparti. Adesso che arriva il pieno dell' estate e la temperatura non e' piu' ballerina ma caldissima le vedrai scoppiare di salute...
        Tuttavia un esame delle feci non fa male a nessuno, anzi sarebbe una prassi, soprattutto con animali tenuti all' aperto, da ripetere con una certa cadenza. Inoltre dalle tue parti veterinari esperti di rettili ce ne sono...

        Commenta


        • #5
          Sì sì, per i veterinari sono fortunata, mi pare ce ne siano almeno due o tre tra Padova e dintorni!!
          Cmq spero che sia come dici tu, le voglio in forma le signorine per il letargo!

          Stasera sento l'ex proprietario così intanto mi faccio dare i dati del veterinario e magari faccio l'esame coprologico per sicurezza...Ma 4 tarte= 4 esami = mutuo?

          Commenta


          • #6
            Beh, vivendo nello stesso recinto ormai da mesi dovrebbe valere un esame solo, anche perche' ti sfido a riconoscere le cacchine di ogni tartaruga... E se da esito positivo la terapia va fatta a tutte in base al peso e al parassita.
            Se pero' vuoi esserne certa puoi certamente fare 4 esami separati.

            Commenta


            • #7
              Pare funzioni la tecnica della scatola:
              una tarta potenzialmente "piena" messa in una scatola piccola,nel giro di mezz'ora sentendosi scomoda dovrebbe dare "risultati".

              Cmq penso di non fare nulla, se hanno parassiti dovrebbero dimostrarsi parecchio apatiche,giusto?
              Non mi pare sia il mio caso...
              Continuerò a rifocillarle per bene un altro po', poi se ne riparlerà...

              Commenta


              Sto operando...
              X