annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

pelomedusa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • pelomedusa

    salve ragazzi!premetto che la prima volta che scrivo su questa sezione del forum e che non capisco esattamente un fico di tartarughe (quindi spero di non essere bacchettato in caso di errori grossolani)!

    allora...
    un mio amico ha una coppia di queste carinissime tartarughe, le pelomedusa per l'appunto (non so nemmeno qual' il loro nome in latino!)
    veramente molto belle!!
    me le vorrebbe vendere....sono lunghe un dodici centimetria abbondanti, e non so quanto me le farebbe pagare...

    consigli???


    altro quesito

    il mio amico ha queste tarta in un acquario, senza una zona emersa, ma non ne hanno bisogno????
    qual' la loro dieta??
    ma vero che "puzzano"molto nonostante un buon filtro alla vasca?? (scusate la puerilit della domanda ma sono state le testuali parole del mio amico)


    grazie

    U_serp (e non ancora U_TART)

  • #2
    Una pelomedusa adulta non costa piu' di 30 euro...

    Hanno assolutamente bisogno dell' area emersa, le mie ci passano gran parte della giornata li, sotto il faretto.
    Inoltre l' acqua va tenuta abbastanza bassa: circa quanto la lunghezza del carapace o poco piu'.

    Cerca i post vecchi e trovi molte info a riguardo...

    Commenta


    • #3
      se il filtro buono non puzzano...

      Commenta


      • #4
        reda per adulta cosa intendi??o meglio quanto la intendi grande? dove le ho viste io, stavano in 30cm d'acqua e senza zona ersa, le vado a salvare quanto prima!!

        Commenta


        • #5
          ma vero che questa specie non va in letargo?

          Commenta


          • #6
            vero,essendo tropicale mal sopporta o non sopporta (nel senso che muore ) il letargo invernale.


            Simone

            Commenta


            • #7
              quali sono i rimedi per tenerla in vita?

              Commenta


              • #8
                Acquario in casa e riscaldatore per acquari!

                Commenta


                • #9
                  Esattissimo, acqua riscaldata tutto l' anno.

                  Commenta


                  • #10
                    Prima alcune tartarughe le tenevo in un acquario,considerando che e da maggio che le ho prese,poi ho costruito uno stagno in giardino,e la famiglia si allargata infatti adesso ho 4 specie,la ocadia sinensis,la graphtemys,la pelomedusa e la Trachemys scripta scripta,che consiglio mi date per il letargo,o meglio quale di queste posso lasciare nello stagno?

                    Commenta


                    • #11
                      Tranne le Pelomedusa che vanno tenute a temperatura costante se no crepano, tutte fanno il letargo alle nostre temperature se si prendono accorgimenti come cercare di non far scendere le temperature sotto i 5 gradi rompendo il ghiacccio del laghetto e garantendo una certa profondita e un buon strato di fango/sabbia sul fondo. Poi dipende anche dalle temperature dove vivi tu. In generale comunque specie diverse o provenienti da zone diverse andrebbero tenute separate...

                      Commenta


                      • #12
                        Grazie della info ,mi sa tanto che le separo!

                        Commenta


                        • #13
                          L' importante comunque e' "rincasare" la Pelomedusa

                          Commenta


                          • #14
                            Non capisco perch il nagoziante sostiene che sia una tartaruga a collo lungo,ma... mi vengono dei dubbi.

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X