annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

alimentazione mata mata

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • alimentazione mata mata

    Ho tenuto per alcuni mesi un esemplare di mata mata (carapace 15 cm)che ho alimentato in prevalenza con pesciolini surgelati d'acqua dolce opportunamente decongelati e presentati simulando il vivo.(2-3 al giorno)
    La crescita stata buona; improvvisamente ha smesso di mangiare, morendo nel giro di 8 giorni.(negli ultimi giorni, cosa insolita, la tarta si portava all'asciutto)
    l veterinario non ha fatto ipotesi mentre APAE ipotizza la presenza di ammoniaca nel processo di congelamento del pesce.
    Ho forse esagerato nelle quantit di alimento dal momento che la tarta vive praticamente immobile in continuo agguato ?
    Avete consigli da darmi prima che possa ripetere il costoso errore ?

    grazie

  • #2
    Non hai fatto fare l' autopsia ??
    Chissa, cosi' puo' essere tutto dai parassiti all' ammoniaca o davvero non saprei...
    L' unico consiglio che posso darti e' in ogni caso di evitare il congelato (o usarlo saltuariamente) e preferire cibi freschi (vivi o morti sta a te), soprattutto per una questione di alimentazione e dieta bilanciata (cosa che il congelato non garantisce)...

    P.s. potresti indicare la localita' nel profilo...

    Ah, ciao e benvenuto

    Commenta


    • #3
      tra le varie cause ci potrebbe essere anche la polmonite(la mata si portava all'asciutto)

      Commenta


      • #4
        Io sono anni che uso il cibo congelato (latterini) ma non ho avuto mai problemi, non pensavo potesse fare male

        Commenta


        • #5
          Io sono anni che uso il cibo congelato (latterini) ma non ho avuto mai problemi, non pensavo potesse fare male
          faccio lo stesso...
          Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

          Commenta


          • #6
            10 e lode ai lattarini turchi!!

            Commenta


            • #7
              Il pesce, se congelato da tempo, ha, diciamo cosi', dei contro relativi alla Tiaminasi / vitamina B per questo e' meglio preferire cibo fresco

              Commenta


              • #8
                molto importante scongelare bene l'alimento per non denaturare le vitamine.
                la tecnica migliore lo scongelamento lungo:portare l'alimento congelato dal congelatore al frigorifero fino al completo scong. Se si ha fretta si pu scongelare a temperatura ambiente,appoggiando l'alimento sopra una superficie metallica.comunque in nessun caso si deve usare il calore(acqua calda,microonde ecc...)

                Commenta


                • #9
                  10 e lode ai lattarini turchi

                  l'importante scongelare bene
                  Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Yuri
                    molto importante scongelare bene l'alimento per non denaturare le vitamine.
                    la tecnica migliore lo scongelamento lungo:portare l'alimento congelato dal congelatore al frigorifero fino al completo scong. Se si ha fretta si pu scongelare a temperatura ambiente,appoggiando l'alimento sopra una superficie metallica.comunque in nessun caso si deve usare il calore(acqua calda,microonde ecc...)
                    Io di solito li faccio scongelare in un barattolo dove c' acqua a temperatura ambiente

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X