annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto!!! Acquisto incauto!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto!!! Acquisto incauto!

    Mia zia ha acquistato la tartaruga in foto senza sapere nulla di come va accudita. Sapendo la mia passione per insetti e rettili si rivolta a me e l'ho subito *****ata! Ora per bisogna preoccuparsi della salute della piccola tarta! Dove va tenuta? In che modo?substrato? Cosa mangia? Vi prego datemi tutte le info necessarie... per ora in una pirofila con ghiaietto come fondo (penso che sia pericoloso in caso di ingerimento no?) tenuta in casa.. mangia lattuga (ne sembra ghiotta) e ha a disposizione un piattino con dell'acqua...
    File allegati

  • #2
    Io non sono un esperto ma posso dirti che io ci metterrei della torba sterilizzata in forno.
    La ghiaia non assorbe nulla, credo che sia scomoda da percorrere per la tarta e inutile...poi credo che se la tarta voglia scavare per qualche sfizio suo non ci riesca con della ghiaia.
    Io credo che non vada nemmeno bene segatura o il tappetino di erba sintetico.

    Posso chiederti quanto l'ha pagata?

    Commenta


    • #3
      mi ha detto 50 ... sar lunga 5-6 cm... ma non necessita di altro tipo lampade, neon etc? Va in letargo??? Che tipo di tartaruga ?

      Commenta


      • #4
        La razza non so identificarla ma posso dirti che a me sembra quelle nostrane.
        Dovrebbe andare in letargo come regola, ma non so se a quell'et sia una cosa sicura....il letargo un a cosa molto delicata che mette in crisi anche me.
        La lampada ci dovrebbe stare e dovresti alloggiarla in un terrario.
        Vai a vedere qui http://www.tartaland.it trovi molte notizie e aiuti.

        Commenta


        • #5
          beh non hai un terrazzo/balcone in cui lasciarla libera? gli crei una tana ed il gioco fatto (cos prende anche sole diretto).
          Uff io cerco una tarta di terra da ormai 20 anni (ne ho 23) ;( beata tua zia!
          comunque mangia verdura... non darle carne!

          Commenta


          • #6
            Non deve assolutamente mangiare pasta, carne, pesce, scatolete o cose simili.
            Solo verdura e basta.
            Su internet trovi anche delle diete specifiche.
            Un mio amico che ne avr oltre 200 ha avuto qualche decesso per colpa della mamma che per un periodo abbastanza lungo gli ha dato carne, pesce, pasta e altri rimasugli di cene e pranzi.
            Lui le tiene in giardino 12 mesi all'anno e si riproducono molto bene.
            Ora forse me ne passa un paio.

            Commenta


            • #7
              a me sembra una hermanni... azzarderei boettgeri. costruiscile un terrario, va in letargo, ma ancora piccola, e forse dovresti farglielo fare controllato (all interno ) se non hai il giardino con zone morbide dove si possa interrare.
              ci sono post sul terrario nella sez terrari, guarda il mio post in cui chiedo auito per le piccole baby hermanni. un terrario di quelle dimensioni potrebbe andare bene

              Commenta


              • #8
                un' hermanni.... a occhio nata l'anno scorso, quindi io opterei per il letargo, ti consiglio sabbia di mare sul fondo, ottima .... conoco un posto dove tartarughe terrestri sce ne sono molte libere in natura, e ti posso assicurare che stanno sempre dove c' la sabbia!!!

                Commenta


                • #9
                  qui in friuli?? non se ne vedono molte in giro, credevo non ce ne fossero pi

                  Commenta


                  • #10
                    Fatemi capire... la lampada serve anche se la tiene in casa? non si pu tenere in una cassetta con della torba, un riparo e, per ora che la temperatura non rigida, lasciarla sul terrazzo? Poi d'inverno all'interno in una stanza riscaldata...

                    Commenta


                    • #11
                      Ma cinquanta euro molto poco no?

                      Commenta


                      • #12
                        La lampada serve per creare escursione termica, il neon e' essenziale per gli UVB (hai camaleonti dovresti essere pratico) in alternativa al sole diretto (meglio). Non puo' essere tenuta libera sul balcone ma o in giardino o in un terrario ben allestito (torba, togli quei sassolini, vaschetta dell' acqua, neon, spot ecc, buona areazione..).
                        Come cibo erbe di campo, la lattuga non dargliela se non ogni tanto. www.tartarughe.org e www.tartaclubitalia.it (schede terrestri) trovi tutto quello necessario..

                        Commenta


                        • #13
                          per me una hermanni hermanni e ti consiglierei un giardino all'aperto recintato bene.. poi una belle scheda la puoi trovare sul sito http://www.tartaclubitalia.it/specie...anni/index.htm

                          Commenta


                          • #14
                            Allora...vi dico come procede la cosa... innanzitutto hanno cambiato recipiente con uno pi grosso, sempre aperto sopra, 5-6cm di torba di sfagno come substrato, un bel vaso come nascondiglio e la ciotolina dell'acqua. La tarta per mi hanno detto che a volte si interra e non la trovano pi se non scavando! E' normale? come mai fa cos? E' da lasciare stare oppure c' qualcosa che non va?

                            Commenta


                            • #15
                              la cosa pi importante la temperatura! se la tengono all'interno senza riscaldamento(zona con almeno 28 30 gradi) la tartaruga non si alimenta abbastanza, il poco che mangia non viene assimilato e la tarta tende ad andare in letargo per con temperature troppo alte per rallentare a sufficenza il metabolismo,dimagrendo pericolosamente.quindi lampada riscaldante d'obbligo

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X