annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

il mio sogno...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • il mio sogno...

    Ciao ragazzi,
    ora vi racconto una storia di un ragazzo (io), molto carino e simpatico(sempre io), che un giorno scende di casa e va al negozio di animali, entro, scavalco 2-3 Geochelone sulcata giganti che stanno sempre davanti all'ingresso e mi dirigo come al solito nella parte dedicata al rettilume vario... Stavolta c'era una grosso terrario ben allestito dove dentro c'erano due testuggini di 12-13 cm di carapace che appena mi hanno visto sono scappate con una velocità insospettabile e si sono quasi infossate... Erano completamente nere e la mia prima esclamazione è stata "cacchio, ste tarte sembrano delle Aldabrachelys gigantea" (quelle ch diventano 350 Kg di peso e 1,50 m di carapace per intendersi, vivono nelle Seychelle).
    Allora vado dal negoziante, il titolare responzabile non c'era e allora chiedo alla commessa: "...mah... mi sai dire da dove vengono quelle testuggini ?" e lei... "...dalle Seychelle..."

    Rimango 3 minuti fermo davanti alla commessa e un sorriso idiota si delinea sulla mia faccia.

    Non so voi ma quella specie è un sogno che ho da bambino. Mia madre appena l'ha saputo è stata la prima a dire di comprarle... peccato che costano 2500 € ...l'una.

    Ecco, la storia è finita... strano però, di solito le storie finiscono a lieto fine e tutti sono felici... e invece quel povero ragazzo bello e simpatico (sempre io) è triste perchè nel portafoglio in questo momento ha circa 10€ e non può permettersi la tarta.
    Ecco, ora sapete che cosa potete regalarmi a Natale se mi volete dinuovo sorridente e simpatico come prima... ...e anche bello (sempre io).

    Potrei rubarle...
    sto delirando

    ciao
    giu

  • #2
    E' sbagliato dire "potrei rubarle" ma e' giusto dire "potremmo rubarle"
    E' sbagliato dire anche che sei un ragazzo molto carino e simpatico...

    Beh, che dire ormai ste gigantea stanno incominciando a invadere anche il mercato italiano e sicuramente i prezzi inizieranno a calare.. magari per quando non ci sarai piu' le venderanno per pochi euri... per ora continua a sognare e mi sa che babbo natale a casa ripepi anche quest' anno salta il giro... se ne riparlera' quando farai il bravo bambino

    Ah, sul mercatino di serpenti.it c'e' un tizio che vende coppie/baby buttaci un occhio e spaventati di quei prezzi...

    Commenta


    • #3
      pat pat sulla schiena povero Giuseppe

      Commenta


      • #4
        Eheh.. che bella storiella... Pure il negoziante qui da me ne ha prese una coppia, però lui mi ha detto di averle pagate (tra acquisto, iva ecc...) circa 5000 € l'una! Però non sono proprio baby sono già un po' grandicelle...

        Commenta


        • #5
          ...non disperare nel presente ma credi fermamente che il sogno realtà diverrà!!!
          Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

          Commenta


          • #6
            non credevo potessero venderle...

            ok, sono il mio nuovo amore in sostituzione delle sulcata...

            più sono grandi, più mi piacciono!

            (le tartarughe si intende )

            Commenta


            • #7
              Daipensa che non le potresti prendere perchè non sapresti dove allevarle!
              sarebbe bstupendo prenderle!
              poi sbiru ha dei capannoni!

              Commenta


              • #8
                sono anche il mio sogno nel cassetto,si trovano anche a meno(1000€).
                Mi chiedo una cosa,con tutte quelle coppie riproduttive che esistono in italia possibile che nessuno le riproduca?dovrebbero sequestrarle tutte per cattiva gestione e affidarle a me

                Commenta


                • #9
                  Sì il problema non è solo il costo, è una specie abbastanza esigente ma posso dire di avere affrontato di peggio. Comunque il problema spazio per me non sarebbe un problema.

                  Commenta


                  • #10
                    Comprendo la tua "afflizione"....! tempo fa avevo avuto occasione di trovarle a buon prezzo...ma non ho una "stalla" dove tenerle! e ho rinunciato...

                    Commenta


                    • #11
                      spazio e tanti soldi per il riscaldamento!

                      Commenta


                      • #12
                        il problema più grande è mia madre... per il resto sono attrezzato

                        Commenta


                        • #13
                          eheheh a dire il vero la prima che voleva comprarle è stata proprio lei

                          Commenta


                          • #14
                            ci sono!!!!!
                            Ok, sentite questa proposta, noi mandiamo 10 euro a testa a Giuseppe, siamo in tanti che può darsi che alla fine riesca a racimolare la somma per la tarta gigante. Bisogna che certi sogni si realizzino. Ragazzi diamoci da fare.... Apriamo un c/c presso una qualche banca e ognuno di noi fa il suo versamento pro-giusi-pro-tarta.
                            Che ne dite?
                            Betta

                            Commenta


                            • #15
                              a questo punto io metterei in vendita tua madre sul mercatino, e con i soldi ricavati mi comprerei la tarta: tra gli appassionati le mamme comprensive sono merce rara... la tua andrebbe a ruba!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X