annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

nuova nata...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • nuova nata...

    ciao a tutti, 15 giorni fa mi nata una tartarughina da una femmina datami in prestito da una amica..
    ora due anni fa ho avuto la mia prima schiusa e le piccoline erano molto pi grandi di questa che all'incirca delle dimensioni di una moneta da 2 euro... inoltre ha impiegato molto di pi a schiudersi anche se il metodo usato per l'incubazione stato identico...


    secondo voi perch???

  • #2
    immagino tu stia parlando di hermanni... in questo caso un evento abbastanza normale: dipende sia dalla dimensione delle uova che dalla linea genetica del soggetto.

    Commenta


    • #3
      ma io sento parlare tutti di incubazione, incubatrici...ma queste tarta non riesco proprio a nascere naturalmete???
      Oppure voi le tenete in terrario e appunto per questo si abbligati a farle nascere in questo modo?
      Un mio amico che vive sotto da me ne avr oltre 200 e tutte nate nel giardino e naturalemte.
      Lui le da solo a mangiare poi fanno tutto da sole.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da marenko
        ma io sento parlare tutti di incubazione, incubatrici...ma queste tarta non riesco proprio a nascere naturalmete???
        Oppure voi le tenete in terrario e appunto per questo si abbligati a farle nascere in questo modo?
        Un mio amico che vive sotto da me ne avr oltre 200 e tutte nate nel giardino e naturalemte.
        Lui le da solo a mangiare poi fanno tutto da sole.
        io avevo lasiato quest'anno una deposizone in terra. ieri le ho scoperte per vedere se erano nate, perch ormai erano fuori tempo, ne ho rotta una , non se ne era aperta nessuna. dentro quella ho trovato solo un abbozzo all'embrione..

        dalle mie parti le tamperature non sono giuste..

        Commenta


        • #5
          con l'incubazione naturale scende la percentuale di schiuse, aumenta la percentuale di maschi,si allungano i tempi(anche un'anno per le uova deposte in ritardo)e c' anche il rischio che le uova vengano predate.
          dipende molto dal clima della zona,nel sud italia nascono facilmente con il metodo naturale

          Commenta


          • #6
            questo pure vero...non ci avevo pensato!

            Commenta


            • #7
              A me ancora non nascono!

              Commenta


              • #8
                allora, mi scuso per l'omissione, si sono hermanni, e l'incubazione avvenuta in un vaso messo all'esterno e protetto con una rete metallica per evitare il rischio di predazione, ci sono altre due uova in attesa che se non si schiudono lascer fino al prssimo anno coprendo il vaso per evitare che si allaghino..
                e comunque per la cronaca la piccola in ottima forma, mangia e si arrampica come una matta per tutto il terrario dove l'ho messa e la sera si ferma solo dopo che ho spento la luce

                Commenta


                • #9
                  come mi dovrei comportare se la sinensis fa le uova??? le lascio dentro l'acqua???

                  Commenta


                  • #10
                    direi che ci penserai tra mooolto tempo... comunque e' probabile che le faccia dentro l' acqua anche allestendo una zona emersa e, cosa molto piu' probabile, se le mangera' prima che le tiri fuori... succede mooooolto spesso

                    Commenta


                    • #11
                      ammazza che bastarda!!!
                      cmq come faccio a vedere se ho un maschio o una femmina??? (contando che la conda gli stata staccata a morsi...)

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X