annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tartarughe da Terra..

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tartarughe da Terra..

    Vorrei più informazioni sulle tartarughe da terra.

    Sarebbe la prima volta che le prenderei, quindi quale specie mi consigliate (Vorrei una coppia)?

    Conoscete qualche libro/sito per aver più informazioni sul come allevarle ecc..?

  • #2
    Ciao Nomade!
    Ottima scelta, direi, quella delle tarte di terra! Hai un bel giardino assolato?
    Abiti a Bergamo, sei neofita... per cui con questi "indizi" ti consiglierei una Testudo hermanni, molto rubuste, piccoli carrarmatini! Per la sottospecie, sia boettgeri (che sono di taglia più grandina) sia le hermanni. Le marginata non so, soffrono di raffreddore, spesso si risolve presto, ma è sempre un pensiero in più. Le graeca le conosco poco.

    Di libri ce ne sono, io ne ho solo uno, quello della Dottoressa Avanzi sulle Tartarughe terrestri.

    In linea di massima hanno bisogno di molto sole, meglio se il tuo giardino ha sole di mattina e pomeriggio e nel contempo di rifugi, arbusti bassi dove si possano nascondere e trovare riparo nelle ore più calde. Sono ottime scalatrici e scavatrici, quindi il recino o giardino deve essere sicuro in ogni punto. Al contrario di quello che si pensa, loro bevono! E anche molto! E amano fare bagni in acqua bassa. Mangiano prevalentemente erbe di campo (cicoria, malva, piantaggine, tartassaco,...) ma se non ne hai abbastanza devi integrare tu con radicchi, pale di fico d'india, foglie di vite non trattata, ibisco, e osso di seppia a disposizione... Le specie nostrane fanno tutte letargo d'inverno, anche le cucciole appena nate, è una cosa fisiologica, fa bene! Però prima di dilungarmi oltre, vorrei sapere da te cosa vuoi sapere e se le vuoi prendere baby o già adulte.
    Dimenticavo! Il sesso si vede attorno ai 4/5 anni, non prima!
    Se hai domande, chiedi pure!
    Ultima modifica di mithril; 30-07-2008, 12:59.

    Commenta


    • #3
      le voglio gia grandine in modo da vedere il sesso e poi prima di prenderle comprero un po di libri per vedere il tutto in modo da essere pronto per quando le acquistero

      Commenta


      • #4
        Ottimi i consigli di mithril!
        Se hai un bel giardino per loro prendi le hermanni, decisamente più robuste. Niente esotiche, al momento scarterei altre specie comunque più delicate come le marginata e le horsfieldii che vendono nei negozi e ti danno un sacco di grattacapi.
        Altri libri molto interessanti li trovi sullo shop del tartaclub italia Tarta Club Italia - Club amanti e allevatori di tartarughe dove troverai anche informazioni per il tartarughe beach, la più grande mostra mercato dove potrai acquistare anche esemplari subadulti o adulti

        Commenta


        • #5
          Che bello! Qualcuno che PRIMA studia (anche su quelle cose quadrate, meno immediate della Rete che si chiamano libri...) e si documenta e poi decide che animali prendere!
          Questo è l'approccio giusto, Nomade, avrai un sacco di soddifazioni. Come dice Mithril, anch'io voto decisamente per le Testudo hermanni, piccine e toste, come colorazione non hanno nulla da invidiare alle specie esotiche. Ti svelo un trucchetto, visto che sei agli inizi, ma questa è la stagione giusta per farlo: se sei a casa per le ferie, prenditi una giornata e fai uno "studio del sole" del tuo giardino.
          Ti sarà utilissimo per capire dove posizionare il recinto. Come? Facile! Dividi il terreno in settori di area uguale, poi, in una bella giornata di sole, cominciando dalle sei/sette del mattino fino al tramonto, ti annoti che "giro" fa il sole nei vari settori, a che ora ogni settore riceve ombra da alberi, arbusti, muri perimetrali, siepi ecc. e in che fasce orarie ogni settore è soleggiato. Ti assicuro che ti sarà utilissimo in fase di progettazione del tuo giardino per tatrarughe, per capire dove posizionare rifugi, arbusti ombreggianti, la zona per la deposizione...
          Benvenuto tra noi!
          Simone

          Commenta


          Sto operando...
          X