annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Graptemys litigiose

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Graptemys litigiose

    Le mie due Graptemys pseudogeographica (maschio sui 12 centimetri, femmina subadulta di poco più grande) da un paio di mesi sono molto litigiose fra loro, in particolare la femmina tende ad aggredire il maschio mordendolo sulle zampe e sul collo, soprattutto durante il pasto. Il maschio non riporta mai dei danni, e "lotta" energicamente per il cibo come se niente fosse.

    Sono alloggiate in un laghetto all'aperto tutto l'anno (scocca in PVC preformata), e l'invaso è munito di varie aree emerse per basking e di zone d'ombra.

    E' un comportamento normale o devo preoccuparmi per l'incolumità del maschio, in previsione della crescita futura della femmina?

  • #2
    Sicuro del sesso della femmina?
    Di solito le Graptemys sono abbastanza tranquille...
    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

    Commenta


    • #3
      La "femmina" è più grande del maschio, non ha le unghie anteriori allungate e la coda è molto corta (e senza il rigonfiamento dovuto al pene). Inoltre ha la testa più grossa. Ho letto la scheda del TartaClub Italia, e mi sembra che queste caratteristiche corrispondano a quelle di una femmina.

      Commenta


      • #4
        Se hanno spazio in abbondanza potresti diminuire la conflittualità nutrendole separatamente: io faccio così con le mie Trachemys: ho previsto nel laghetto, tre piccole insenature a bassa profondità. Quando distribuisco il cibo lo metto nelle tre aree assieme e le tarte si sparpagliano e non bisticciano. Prova a nutrire le tue in due punti opposti del laghetto...
        Simone

        Commenta


        • #5
          Ho capito. In effetti la risse scoppiano soprattutto durante i pasti.

          Commenta


          Sto operando...
          X