annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Preparazione al letargo!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Preparazione al letargo!

    ciaus a tutti! il primo anno ke le mie tarte d'acqua fanno nel laghetto in giardino e di conseguenza il primo inverno... il laghetto misura in tutto 2,30mx1,5mx0,60m di profondita, dentro ci sono 3 TSE una di 25cm e 2 di 8cm (nate l'ottobre scorso) 1 TSS di 14cm e un'ibrido di TSS/TSE di 15cm... abito in piena pianura padana e d'inverno,sopratutto di notte, le temperatura vanno sotto lo zero con fredde gelate (per darvi un'idea ho pure una fontana profonda solo 15 cm ke,a volte, gela completamente)
    fattibile farle fare a tutte le belle il letargo senza trovare sorprese in primavera?????
    in che modo????
    qual' il periodo migliore x iniziare il digiuno????

    vi ringrazio tt e aspetto delle risposte x colmare la mia ignoranza in materia!!!

  • #2
    Ciao, ripeto che secondo me ti serve un bel libro che ti dia quelle conoscenze basilari e fondamentali che avresti dovuto in teoria gi avere e invece non hai (e lo dici tu stesso.....)

    Inoltre ti serve tempo e buona volont per leggere le discussioni vecchie..

    Il linguaggio sms per regolamento non ben accettato.

    Secondo me il laghetto troppo poco profondo per fargli fare un buon letargo, se hai una cantina/garage in cui potresti fargli fare un letargo controllato meglio. Secondo me.

    Commenta


    • #3
      Scusate ancora se scrivo in italiano scorreggiuto, ma labitudine!!

      io nn sono un grande lettore, non c' in rete (tipo su emule) un documentario sull'argomento tartarughe????? o il titolo di qualche libro sull'argomento??? (ke nn sia scritto in modo troppo arcaico se no non ci capisco nulla) grazie ancora!!

      Commenta


      • #4
        Vabb...
        Qua Tarta Club Italia - Club amanti e allevatori di tartarughe trovi schede riassuntive sia sulle acquatiche che sulle terrestri...
        Ci sono tanti siti che ne parlano, e in questo forum ci sono svariate discussioni su tanti argomenti...

        Io ho "il grande libro delle tartarughe"; " Tartarughe acquatiche e palustri: la guida completa " stato consigliato dagli esperti; qua .:: NeoGea ::. Tartarughe ci sono una serie di libri sull'argomento

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da sukkefrutta Visualizza il messaggio
          Scusate ancora se scrivo in italiano scorreggiuto, ma labitudine!!

          (ke nn sia scritto in modo troppo arcaico se no non ci capisco nulla) grazie ancora!!
          Esattamente quello che pensano in molti, me compreso, quando scrivete in quel modo orribile detto "stile SMS".
          Ripeto, non e' che non sia bene accetto, e' PROPRIO VIETATO dal regolamento del Forum!
          NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Luca-VE Visualizza il messaggio
            Esattamente quello che pensano in molti, me compreso, quando scrivete in quel modo orribile detto "stile SMS".
            Ripeto, non e' che non sia bene accetto, e' PROPRIO VIETATO dal regolamento del Forum!
            pienamente d'accordo sul fatto che non sia il massimo scrivere in "stile SMS", ma in fondo l'importante non farsi capire??? se un che lo si scrive con la k o con il ch rimane sempre un che, nn cambia significato... dalle mie parti si dice sempre: "PARLA COME MANGI"

            comunque rispetto pienamente il regolamento del forum e vi ringrazio per i titoli e i link che mi avete dato!! ciaus!!!

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da sukkefrutta Visualizza il messaggio
              pienamente d'accordo sul fatto che non sia il massimo scrivere in "stile SMS", ma in fondo l'importante non farsi capire??? se un che lo si scrive con la k o con il ch rimane sempre un che, nn cambia significato... dalle mie parti si dice sempre: "PARLA COME MANGI"
              No, curare la forma di quello che si scrive e' anche una forma di rispetto verso chi legge, e magari a cui si richiedono delle risposte.
              Inoltre credo che la nostra lingua sia gia stata massacrata a sufficienza, senza bisogno dello "stile SMS".
              Alla fine, a scuola, o se prepari un curriculum, o se fai degli scritti al lavoro, li fai "stile SMS"?
              Ma la cosa piu' importante, se e' vietato dal regolamento, c'e' poco da discutere

              Tornando in tema, approfitta dei titoli dati, che condivido appieno come letture adatte per le tue curiosita'.
              Ultima modifica di Luca-VE; 18-08-2008, 20:47.
              NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

              Commenta


              Sto operando...
              X